Easy Money (Italiano)

0Commenti

Introduzione

Easy Money (Italiano) é un'applicazione disponibile gratuitamente per 30 giorni, allo scadere dei quali sarà acquistabile al prezzo (non proprio economico) di 7,99 euro. L'App a pagamento ha il nome di EasyMoney 1.0 (Italiano). Attenzione: nello store sono anche disponibili la versione in inglese Easy Money Expense Manager (free) e EasyMoney 1.0 (a pagamento).
L'applicazione (free solo per 30 giorni) offre la possibilità di inserire molte informazioni di gestione dei propri conti correnti, oltre a una discreta area grafica

Funzionamento

La schermata iniziale dell'applicazione presenta un'area dedicata alla creazione/gestione dei propri conti correnti bancari. E ' possibile, per ciascuno, inserire come informazioni il nome, la valuta, una descrizione, il saldo iniziale e un budget mensile (opzionale).
Una volto creato il conto di appoggio, é possibile selezionarlo e iniziare ad inserire le voci di spesa e ricavo che alimentano il bilancio finanziario personale. Cliccando su Aggiungi operazione si potranno inserire il nome del Beneficiario / Voce, l'Importo, la Categoria, il Tipo (prelievo/deposito), la Data, eventuali Note, la Ripetizione o meno dell'operazione e infine lo Stato dell'operazione. Tramite il tasto Cambio Periodo sarà invece possibile modificare il periodo di visualizzazione dei flussi finanziari.

Per modificare o eliminare qualsiasi voce, basterà selezionarla e cambiarne direttamente i dati, cliccando poi su Aggiorna/ Elimina.

Le informazioni di sintesi visualizzate sono il Saldo Finale, in evidenza in alto nella schermata, le voci del conto e il Saldo iniziale del periodo di riferimento.

1. La schermata principale é dedicata alla gestione dei conti correnti 2. Inserimento di una voce di spesa o ricavo 3. Lista dei flussi di cassa di un conto corrente

Selezionando un conto corrente fra quelli creati e cliccando sul tasto Menu del telefono, si apriranno le opzioni di gestione delle informazioni offerte dall'applicazione.
La prima voce é Visualizza Resoconti e permette di accedere alla parte dell'App dedicata ai grafici.

Nel dettaglio essa contiene gli elementi seguenti, per ciascuno dei quali occorrerà selezionare il conto corrente di riferimento (o tutti cumulati):

  • Spese per categoria: istogramma con la ripartizione delle spese per destinazione delle stesse (il periodo può essere modificato, qui come in tutti gli altri grafici, selezionando nuovamente il tasto Menu del telefono partendo dal grafico visualizzato da modificare
  • Grafico del saldo giornaliero: diagramma che mostra il crescere /decrescere dei saldi dei c/c in base ai flussi di cassa del periodo
  • Spese Mensili: istogramma con la sommatoria di quanto si é speso nel mese
  • Entrate Mensili: come sopra, ma dedicato ai ricavi
  • Flusso di Cassa Mensile: riporta una sintesi della differenza fra entrate e uscite
1. Il menu Opzioni dell'App 2. Le tipologie di grafici disponibili 3. Il grafico con le Spese per categoria
Troviamo poi Effettua un bonifico, che, a fronte dell'esistenza di almeno due conti creati dall'utente nell'App, permette di selezionare un conto di provenienza e uno di destinazione,di inserire un importo,la data, le Note collegate all'operazione, e infine di impostare la ripetitività o meno del trasferimento di denaro.

Con Gestisci le Categorie, sarà possibile personalizzare le voci di cassa esistenti e crearne di nuove,associando un nome, tipologia di operazione, categoria madre, descrizione, e colore di riferimento.

In Strumenti Database si potrà creare un file di backup, ripristinarlo, cancellarlo, importare un precedente backup in csv, esportarne uno nuovo sempre in csv e infine impostare il backup automatico. A parte l' importazione di un file .csv, tutte le altre funzioni sono disponibili solo a fronte di un upgrade alla versione a pagamento.
1. La creazione di un bonifico, che si può impostare come evento una tantum o ricorrente 2. La creazione di una nuova categoria di spesa / entrata 3. Tramite gli Strumenti Database é possibile effettuare / importare un backup
Tramite la voce Impostazioni sarà possibile accedere a:

  • Impostazioni di sicurezza : impostazione di un codice di accesso a protezione delle informazioni inserite nell'App
  • Impostazioni della valuta : selezione della valuta dei conti correnti e relativa personalizzazione ( ad esempio dove inserire il simbolo monetario, o con quanti decimali visualizzarlo)
  • Impostazioni del promemoria delle fatture da pagare: numero di giorni predefinito per il promemoria che ricorderà quando andranno pagate le fatture in scadenza
  • Impostazioni del display: opzioni di visualizzazione del saldo e selezione frequenza promomoria / avvisi operazioni ricorrenti. E' possibile qui impostare anche il periodo che verrà visualizzato di defualt per i resoconti di conti correnti (sia sul breve che sul lungo periodo, con limiti temporali dai 7 giorni a "tutto il tempo".

Si tratta sicuramente di impostazioni molto razionali, che poco lasciano all'inventiva dell'utente. Concentrate sulla visualizzazione delle voci - oltre alla sicurezza - deludono l'utente che cerca qualcosa di originale e creativo.

1. Le voci disponibili nel menu Impostazioni 2. Se si attiva la password di sicurezza, viene richiesta la creazione di un codice di protezione dei dati 3. Le Impostazioni di visualizzazione del display (ad es. periodi predefiniti dei resoconti)

Conclusioni

L'applicazione funziona bene, auto-aggiornandosi in tempo reale e con precisione, e permettendo all'utente di avere sotto controllo qualsiasi voce del proprio budget familiare gestendo contemporaneamente diversi conti correnti di riferimento, un budget preimpostabile di spesa ed eventi ricorrenti.

Fa tutto quello che ci si aspetta, e nulla di più. Delude l'aspetto un po' "piatto" e poco personalizzabile della parte statistica,ridotta per lo più a grafici già visti in altre applicazioni gratuite. Considerando l'alto costo della versione a pagamento (alla quale obbligatoriamente si dovrà aderire vista la scadenza a 30 giorni della trial), ci saremmo aspettati qualcosa in più.


Pro e Contro

In italianoFacile da utilizzareCompletaGestione più conti correntiProtezione tramite codice d'accessoImpostazioni operazioni ricorrenti
Scadenza versione freePrezzo App dopo periodo trialManca di originalitàGrafica migliorabile


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Recensione Nokia 8.1, tutto quello che serve e anche di più

Recensione Xiaomi Mi Mix 3: difficile chiedere di più a 500 euro

Xiaomi Mi Mix 3 (3.200mAh): live batteria | Fine ore 21.50

LG V40 ThinQ al CES in attesa del suo debutto in Italia | Video anteprima