Recensione Xiaomi Mi 9 SE: il compatto che convince

03 Giugno 2019 414

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Xiaomi Mi 9 SE è lo smartphone che ci fa sperare nel ritorno dei dispositivi compatti anche tra i cinesi. Si propone come un medio gamma con display da 5.97 pollici e un corpo di soli 155 grammi, nonostante questo non si dimentica delle prestazioni perché sotto il cofano trovano posto Qualcomm Snapdragon 712 e 6GB di RAM.

Qualche mese fa vi abbiamo chiesto quali fossero le caratteristiche da ricercare nello smartphone perfetto; tra i tanti dati emersi è importante ricordare che proprio la diagonale del display ridotta è stata una delle certezze espresse da migliaia di voi. Questo Mi 9 SE sarà riuscito a soddisfare questo crescente desiderio?

COSTRUZIONE IMPECCABILE

La scelta dei materiali è molto classica: vetro sul retro mentre frame laterale è in alluminio. Questa combinazione è ormai molto comune in tutte le fasce di prezzo, è vero, ma su Mi 9 SE colpisce la cura avuta nella costruzione e nei dettagli, tali da fornire una sensazione di "alta qualità".

Il tutto è racchiuso in un corpo particolarmente piccolo se paragonato agli smartphone protagonisti di questo 2019: 147,5 x 70,5 mm in uno spessore di 7,45 mm. Mi 9 SE è quindi uno device che possiamo definire compatto, si tiene e si utilizza comodamente anche con solo una mano. Il retro, essendo in vetro, attira tuttavia molto le impronte e necessita di una pulitura costante.

Il modello che ho testato è in colorazione Blu, variante che ho apprezzato e deciso di gustarmi a pieno lasciando riposta in confezione la custodia in plastica. Oltretutto, quando il retro viene colpito dalla luce crea dei riflessi in stile arcobaleno. Stesso discorso anche per il cerchietto a contorno della fotocamera wide. Quest’ultimo elemento è ormai diventato particolarmente iconico e distintivo della serie Mi 9 di Xiaomi.

Nel lato superiore viene tenuto il piccolo sensore infrarossi per comandare gli elettrodomestici di casa. Invece in quello inferiore vi è la porta di ricarica in formato Type C, il microfono e l’unico speaker di sistema mono, non abbiamo quindi la possibilità di godere di un audio stereo.

70.5 x 147.5 x 7.45 mm
5.97 pollici - 2340x1080 px
74.67 x 157.5 x 7.61 mm
6.39 pollici - 2340x1080 px
BUON DISPLAY OLED SOTTO I SEI POLLICI

La parte frontale è dominata dal display di 5.97 pollici. Il pannello è di buona qualità: tecnologia OLED, risoluzione FULL HD+ (2340x1080 pixel), proporzioni 19:9 e un classico notch centrale dalla forma a goccia. La luminosità massima non è elevatissima ma, grazie al contrasto automatico, è ben visibile anche sotto la luce diretta del sole. Lo schermo è inoltre certificato come HDR quindi possiamo usufruire di questa funzione sulle piattaforme di streaming come Youtube o Netflix.

In molti online si sono lamentati di un sensore di luminosità pigro e tarato male. Io non ho minimamente riscontrato questo difetto, anzi, si è comportato egregiamente durante tutto il test. Questo probabilmente perché con l’ultimo aggiornamento di Android (9 Pie) è stata introdotta la luminosità adattiva. Questa funzione va ad analizzare il nostro uso, preferenze e adatta la regolazione automatica secondo i nostri gusti. Ha quindi bisogno di un po’ di tempo per entrare a regime, ma già dopo 2/3 giorni il tutto ha funzionato senza sbavature

IL CHIP SNAPDRAGON 712 UNA CONFERMA

Il Mi 9 SE non è solo design, la potenza di calcolo garantita dal recentissimo Snapdragon 712 presentato soltanto a febbraio scorso, un octa-core che ben si pone al di sotto della serie 8xx e ho trovato ben bilanciato tra consumi e performance.

La versione da noi testata è quella base con 6GB di RAM e 64 GB di storage interno. È presente anche un modello con 128 GB di memoria. Vi consigliamo quindi di scegliere al meglio quale modello sia il più adeguato alle vostre esigenze, in quanto non avrete la possibilità di espandere la memoria tramite una classica micro SD.

Avendo un corpo così piccolo si è dovuto scendere a compromessi anche per capacità della batteria: “solo” 3070 mAh. Possiamo certamente dire che non si tratta di uno smartphone da "due giorni di utilizzo reale" ma, nonostante le apparenze, mi ha permesso di concludere sempre tutte le giornate lavorative senza sudar freddo. Non appena lo si va a stressare più del solito dimostra i suoi limiti, è ovvio.

SOLITA MIUI 10

Il sistema operativo non eccelle per originalità. Basata sempre su Android 9 Pie con la solita MIUI 10 e patch di sicurezza - ad oggi - aggiornate al 1° Aprile. Le personalizzazioni grafiche sono quelle che abbiamo apprezzato e conosciuto con l’arrivo del grande aggiornamento alla MIUI 10: vi è quindi il solito launcher, impostazioni e app di sistema.

I gusti sono soggettivi, inutile girarci intorno, ma è chiaro che qui siamo un po' lontani dall'esperienza Android stock o Pixel che in tanti apprezzano. Bisogna fare attenzione poi alle prime fasi di accensione e relative impostazioni, così da non dover incorrere in fastidiosissime pubblicità interstiziali che potrebbero apparire nella UI. Pare che con la prossima release MIUI 11 spariranno del tutto.

CONNESSIONI E SBLOCCHI

Dal punto di vista delle connettività è uno smartphone completo con poche mancanze. Quindi Wi-Fi Dual Band, GPS con supporto ai satelliti Glonass e chip NFC per effettuare i pagamenti contactless. Lo slot SIM consente l’utilizzo in contemporanea di due card, si è sempre connesso rapidamente alla rete 4G Plus (con SIM Card Vodafone) e non ho mai riscontrato problemi di recezione o caduta del segnale. In chiamata l’audio si sente bene sia con la capsula auricolare sia con il vivavoce.

Per sbloccare il Mi 9 SE possiamo procedere attraverso 3 principali metodi: uno è il classico blocco di Android che avviene tramite inserimento di sequenza, pin e password. Non manca poi il riconoscimento del viso, in questo caso solo 2D quindi non sicurissimo ma molto veloce. Infine vi è un sensore d’impronte digitali sotto allo schermo: nella maggior parte dei casi è piuttosto veloce ma non è preciso quanto quello di un top di gamma più costoso (es. Oneplus 7 e 7 Pro).

FOTOCAMERA DA 48 MP REALI

Anche sul piccolino dei Mi 9 è stato portato un setup triple camera. Il sensore wide e 2x sono però differenti dal modello top di gamma: per la grandangolare c'è un sensore d'immagine da 13 MP, mentre il "tele" conta su 8 MP. Conferma per la fotocamera principale con il noto IMX 586 già visto anche sul fratello maggiore e su tanti altri smartphone 2019.

Gli scatti sono dunque davvero molto buoni se rapportati alla fascia di prezzo e la presenza della camera grandangolare è un’aggiunta sempre molto gradita. Di notte si perde in po’ di dettaglio, ma la modalità dedicata riesce un minimo a compensare l’assenza di uno stabilizzatore ottico. La fotocamera anteriore da 20 MP è discreta ma le foto non mi hanno convinto quanto quelle della camera sul retro. È possibile filmare fino al 4K con il sensore posteriore e 1080p con quello frontale, peccato che però la stabilizzazione non sia eccellente.

Ormai è una tradizione: se provo uno smartphone con processore Snapdragon e Android Pie devo testare per forza anche la Gcam. Anche qui tutto funziona alla perfezione. In questa occasione la versione utilizzata proviene da uno gruppo Telegram (russo) specifico per Google Camera su Mi 9 SE. Chiaro che in questo modo si entra nel minato campo del "modding" vii lascio comunque qualche sample:



COSA MANCA?

Come sempre non si può avere lo smartphone perfetto. Le mancanze ci sono ma non sono fondamentali nel giudizio del device. Le abbiamo già rilevate negli altri paragrafi, ma ora le raggruppiamo per avere un quadro più completo.

Per quanto riguarda l’esperienza audio bisogna segnalare la mancanza del jack 3.5 mm e questo ci costringe ad utilizzare un adattatore o sfruttare delle cuffie bluetooth. Manca inoltre l’espansione di memoria tramite microSD e, seppur adesso ritenga il taglio adeguato, la variante base da 64GB potrebbe rivelarsi un po' limitato tra un paio di anni. La batteria, ribadisco, è sufficiente in questa fase iniziale, ma dato il deterioramento che avviene nel tempo potrebbe rilevarsi inadeguata già tra un anno (data la capacità limitata).

Infine, non vi è alcuna certificazione IPxx che garantisce la protezione da acqua e polvere.

LO CONSIGLIO?

Si. Lo consiglio a chi cerca uno smartphone piccolo con buone performance e qualità fotografica. Se siamo davanti ad un nuovo best buy lo sapremo soltanto con il tempo, sarà infatti valutare se le dimensioni contenute si tradurranno automaticamente in un vantaggio per il pubblico. Fondamentale poi il prezzo: di listino lo troviamo infatti a 349 euro.

Posizionamento che ritengo corretto ed adeguato alle sue caratteristiche, ma è lo street price che mi stupisce: non è difficile trovarlo ad oggi sotto i 300 euro nella versione Globale con lingua italiana. Fateci sapere nei commenti se questo Xiaomi MI 9 SE vi ha convito tanto quanto ha fatto con noi.

PRO E CONTRO

Dimensioni e materialiBuone fotocamereVeloce grazie allo Snapdragon 712
Niente Jack Audio 3.5Mancanza di espansione con SD CARDNo certificazione IPxx

VOTO: 8.5

VIDEO

8.8 Hardware
7.7 Qualità Prezzo

Xiaomi Mi 9 SE

Compara Avviso di prezzo
Xiaomi Mi 9 SE è disponibile su a 259 euro.
(aggiornamento del 16 giugno 2019, ore 15:20)

414

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andreino

ma i problemi seri e mentali ce li avrai te. Che siamo nel 2019 cosa straca550 dovrebbe significare? Che deve fare la solita pecora che si prende tutto quello che il mercato gli propina? Non avete le palle nemmeno di scegliervi da soli un telefono. Ho xz1c tranquillo che sicuramente è più comodo dell's9.

Bjerget

venivo da mi 8 lite ed ora ho mi 9 se, la qualità costruttiva la trovo superiore nel mi 9 se

Bjerget

è compatto rispetto agli altri, mi sembra ovvio

Rapidashmarino

ecco appunto, si vuole la botte piena e la moglie ubriaca

drake

Magari facessero uno smartphone decente da 60mm,
Ma deve essere ottimizzato sw/hw, ho avuto l'unihertz atom e nonostante i soli 2.45" di display con una 2000 mAh mi faceva a malapena 2h di schermo in 9h di uso...
L'audio era forte ma in cuffia di bassa qualità ed i contenuti non venivano ben adattati all risoluzione troppo bassa, insomma, piccoli difetti che mi han portato a rispedirlo, ancora aspetto uno smartphone taglia telefono cellulare che sia qualitativamente ottimo.

Rapidashmarino

certo, tra un 65 e un 60 mm, con l'ultimo vai ancora meglio...

drake

Ottimo metodo, ma nelle situazioni quotidiane, tra un 70mm ed un 65mm di larghezza, sul più piccolo hai maggiori possibilità di utilizzo completo e confortevole ad una sola mano, nonché una presa ancora migliore.

checo79

10.2.9 eea

Francesco M.

Che rom hai?

Rapidashmarino

Un 7"ovvio che no, ma 5,8 mi sembra un ottimo rapporto più che ottimo in cui lo schermo è sufficientemente grande e anche in termini di usabilità ( come metro di utilizzo uso il fatto di chiudere il telefono con una mano, toccando le dita)

checo79

a me è rimasto uguale

Corrado Biasi

mi a2 lite + gcam

Alessandro Carlesso

Parlando di compact, assolutamente NO.
Un compact deve avere delle dimensioni RIDOTTE tipo Xz1C, quindi MASSIMO 130mm per 68 (ed è già tanto, Xz1C è 129x65).
Min mi esprimo sul telefono in sé.

drake

Guarda che se lo.metti fianco a fianco a uno xz1c diventa gigante, e nell'uso senti la differenza.
S10e è proprio al limite, non riesco.a fare, ad una mano, operazioni che su xz1c faccio senza nemmeno preoccuparmi che possa essere sbilanciato.
Se poi tu maneggi agilmente un 7", accomodati, ma non per questo un 5.9" diventa compatto.

simo

preso oggi su ebay a 228, con codice sconto. non si poteva resistere. ovviamente il 64 gb ma finora mi sono bastati su oneplus 6 (che vendendolo alla fine ci guadagno sulla differenza). le airdots non so se ne vale la pena, ho letto che hanno microfono pessimo... stavo considerando le anker soundcore neo come alternativa

Francesco M.

Lo dai per certo o è una tua impressione? Perché a me il consumo in standby è sceso sensibilmente dopo aver cambiato l'impostazione.

checo79

non fa alcuna differenza sto setting

checo79

s10 più che altro

checo79

s10 p30 pixel 3a

Angelo Piazza

Ho questo MI9 SE da più di un mese ormai, ed ha innegabilmente una compattezza che manca ai device relativamente moderni presenti in commercio. Inutile disquisire sul termine compatto, dal momento che i significati cambiano cosi come cambia la società in cui un termine si diffonde. 10 anni fa un iPhone 5 era grande mentre il 4 era compatto, adesso iPhone SE è compatto ed un S9 è grande...insomma, non serve a niente fare questi paragoni. L'importante è che questo smartphone è l'unico praticamente che ha dimensioni perfette per poterlo gestire con una mano o comunque mettere in una tasca senza che diventi un pugnale, prestazioni di ottimo livello in termini di processore ed un set di fotocamere che permette a tutti ed in ogni occasione di scattare buone foto. Inoltre ci mettiamo anche uno schermo amoled che fa la sua figura ed una qualità costruttiva elevata. Poi, parlando del prezzo, io l'ho preso a 299 euro su grossoshop, adesso si trova anche a meno, chi vuole prenderlo su amazon lo paga 349 ma sono sicuro calerà, trovatemi uno smartphone con queste caratteristiche, del 2019, a questo prezzo. I difetti (jack audio, memoria non espandibile), sono risibili considerati i tanti aspetti positivi. Allora chi compra oneplus a 700 euro cosa dovrebbe fare, spararsi??non è impermeabile, mancano memoria espandibile e jack, la fotocamera neanche è paragonabile a quella di un vero top di gamma, insomma, almeno io per questo mi9 se avrò speso meno della metà.

Rapidashmarino

Vabbè se non ti trovi con le dimensioni di un s10e è inutile continuare questa discussione

Ciccio

Blocchiamo un altro testa di c1zz0

Francesco M.

Cambiare il tipo di rete preferita. Dal menu impostazioni vai su info sistema e tappi quattro volte memoria interna. Scegli verifica dispositivo 1 (o comunque lo slot in cui hai la sim) e imposti LTE/WCDMA.

drake

Non presi s7 da 5.1" perché troppo grande.
Ho s10e da 5.8" nelle stesse identiche dimensioni ed è ugualmente troppo grande, a come dicevo, sono entrambi al limite, con nessuno dei 2 l'uso a una mano è confortevole, cosa lampante ed immediata su xz1c, su xz2c il discorso non cambia (purtroppo il rapporto peso/dimensioni si).

Lorenzomx

Sì, ho avuto modo di provarli entrambi per fortuna e so di cosa parlo

Luca 343

cogl1ione

Luca 343

Poco launcher e hai il drawer

Luca 343

Chi lo dice, li hai entrambi?

WikiBrikoFix

Quale sarebbe questo setting?
Ce l'ho da una settimana, l'autonomia si sta assestando anche se venendo da un mi a1 che non consumava nulla in confronto si nota subito la differenza.

Rapidashmarino

si ma al di la di tutti sti numeri e polllici, guardati le dimensioni effettive, prendi un s10e, è un 5,8" ma è più piccolo di uno xiaomi mi5 5,2".
C'è poco da fa le dimensioni si so solo ottimizzati di più gli spazi.

rsMkII

Concordo!

drake

Dipende, galaxy s4 era un 5" 16:9 con poche cornici, hai visto un 5" meglio ottimizzato da allora ad oggi? Ho visto solo 5.1/5.2" più grandi di lg g2 che aveva 5.2" (parlando di 16:9), poi è arrivato il "nuovo formato"
Se invece consideri i 18:9, 5-5.2" sono il limite del compatto, poi l'equivalente a 5" 16:9 dovrebbe essere un 5.5"/5.6" 18/19:9...

Cristopher99

Nessun problema
Forse non supporta il VoLTE con Vodafone ma questo è colpa di Vodafone

mattia

compleimnti, ne sai molto. quindi con vodafone nessun problema con questo telefono?

Tiwi

pixel 3a o s10e mi pare

Tiwi

prodotto molto interessante

kalabro

Il P30 2 mm in più ma batteria da 3750

Radon-zr

Ottimo smartphone, peccato per la miui.

Radon-zr

Pixel 3a e bq aquaris x2pro

Francesco M.

In effetti potevano trovargli una collocazione nella cornice in basso come sul RN7. Si, ok che la cornice è più sottile, ma insomma un led minuscolo ci entra. Non si son voluti sforzare perché ha pannello amoled e di conseguenza l'ambient display, che però ha consumi ineluttabilmente maggiori.

mikiblu

ci stiamo avvicinando, s10e ne è la prova...

Francesco M.

Io purtroppo lo ho da troppo poco tempo per un'analisi dettagliata dei consumi, ho ancora la rom global (che pare abbia consumi maggiori della eu) e solo oggi sono venuto a conoscenza di un settaggio importante per ridurre il consumo in standby, ma già ho avvertito la differenza. Comunque un po' tutti parlano di circa 5 ore di schermo con uso medio-intenso, si assesterà su quel valore lì.

Dark!tetto

Grazie, a sto punto l'autonomia non cambia molto con S10e che mi fa poco più di 4 ore con uso misto.

nexusprime

Grazie. Aspetto gli sviluppi e i prezzo del K20 europeo per decidere
Ho visto che scatta meglio il mi9 che il k20 pro

Cristopher99

Esattamente, l'unica cosa che non fa è aggregare 3 bande con la B1 (tipo non fa B3+B20+B1)
Ma fa B1+B7, B3+B1, B20+B1 con la B1.
Cosa invece che fa Mi9 liscio, che aggrega 4 Bande

Il redmi note 7, per paragone, fa solo B1+B3
Il mio (mi mix 2s) fa B1+B3, B7+B20, B3+B20 e B20+B1, mancando quindi di B3+B7 e B7+B1 (che, su rete Wind, la B3 e la B7 son ben 40mhz di banda disponibili)

Ray Allen

viviamo in un mondo ipocrita, ci sarebbero decine e decine di termini che dovrebbero estinguersi prima di questo...

Paolo__C

Non gli auguro assolutamente nulla di male. Solo mi informerò in altri posti. Comunque, complimenti per questa risposta troppo "smart"

Francesco M.

Io lo ho da 3 giorni, l'autonomia per ora nulla di eccezionale e anche le 5 ore di display che molti affermano di totalizzare non le sto vedendo con utilizzo normale, dicono però che tenda ad assestarsi nel giro di una settimana/decina di giorni. Aspetto un po' e valuto, peccato perché come telefono ha qualità da vendere.

Zag

S10e

ELGAMOTH

Ciao a tutti, domanda... Un'alternativa al Mi9 SE (come dimensioni intendo) esiste?

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50

Nokia 2.2 ufficiale: notch e Android Q (a breve) a circa 100 euro | VIDEO

Redmi K20 Pro vs OnePlus 7 vs Mi 9 vs ZenFone 6: flagship killer a confronto