Xiaomi Mi A3 e A3 Lite saranno basati su Snapdragon 710/712 | Rumor

06 Maggio 2019 122

La prossima gamma Android One di Xiaomi torna nuovamente al centro dei rumor a distanza di poco più di un mese dalle ultime voci su Mi 9X, variante cinese dello smartphone che dovrebbe essere commercializzato a livello globale come Mi A3.

A rivelare nuovi dettagli è Mishaal Rahman, capo redattore di XDA che, attraverso un post su Twitter, cerca di fare chiarezza sui nomi in codice dei nuovi modelli, riportando anche il modello di SoC utilizzato. La serie SDM7XX sarà rappresentata dai modelli Mi A3 e Mi A3 Lite, al cui interno sarà presente uno tra i processori Snapdragon 710 e 712 di Qualcomm. Al momento non sono disponibili informazioni sufficienti per sapere quale dei due effettivamente verrà integrato sotto la scocca dei dispositivi attesi.

Rumor non ancora confermati che vanno in contraddizione con quelli precedenti, in cui si indicava la presenza di un SoC Snapdragon 675 per Mi A3. Se le ultime indiscrezioni sono più accurate, allora possiamo ritenere che Xiaomi abbia optato per la soluzione più recente (710 risale a metà 2018, 712 a febbraio di quest'anno), preferendola alla "vecchia" serie 670. Per quanto riguarda i nomi in codice, Mishaal riporta gli stessi identificati in un altro rumor di marzo, dove si parlava di due nuovi Android One con sensore di impronte sotto il display.

Al codice modello "pyxis" dovrebbe quindi corrispondere Mi 9X, mentre "bamboo_sprout" e "cosmos_sprout" dovrebbero essere rispettivamente Mi A3 e Mi A3 Lite, o viceversa. Come ricordato in altre occasioni, il suffisso _sprout identifica i dispositivi basati sul sistema operativo Android One.

Per finire, non è da escludere che Xiaomi decida di immettere sul mercato due terminali dotati di differenti SoC, come avvenuto nel caso del Mi A2 (Snapdragon 660) e del Mi A2 Lite (Snapdragon 625). Parlare di certezze è dunque ancora presto, considerando che la nuova serie Android One viene solitamente anticipata dalla variante cinese a inizio estate, per poi arrivare in versione globale ad estate inoltrata. Vedremo se anche quest'anno le tempistiche saranno le stesse.

VIDEO

Più notizie
Più notizie
Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 596 euro oppure da Amazon a 760 euro.

122

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

xiaomi si cannibalizza con l'uscita di Redmi K20 in europa che con la variante base con Snap730 e un prezzo, probabilmente, inferiore ai 300euro tutti gli altri smartphone non avranno senso di esistere.

Mariux Revolutions
Mariux Revolutions

Sì, infatti l'hard reset nel passaggio da un major update all'altro è sempre d'obbligo

Michael Polisini

Non so, se devo dirti la verità, sul mio XZ2 non ho notato alcuna differenza col passaggio a Pie. Però è anche vero che non ho mai fatto alcun hard reset. Dovrei provarci

Federico Bini
Il jolly matto

Ma questo è scontato cioè è normale che se alzeranno il prezzo andranno a migliorare la qualità in ogni comparto ma tu non puoi parlare ad oggi di qualità fotografica sotto la media quando un mi a2 non lite scatta meglio di un samsung che costa 100 euro in più. Forse non hai mai provato un samsung di fascia media per renderti conto di quanto facciano abbastanza schifo quei sensorini giocattolo utilizzati con pixel minions!

boosook

Xiaomi ha già dichiarato di voler alzare i prezzi dei propri telefoni, per questo ha scorporato Redmi in un'azienda separata, con i 7xx questi faranno un salto di fascia, io sto solo dicendo che se Xiaomi vuole fare questo salto di fascia e alzare i prezzi per portare la serie A in fascia media io non sono altro che contento di vedere più Android One di qualità, ma deve migliorare la qualità delle fotocamere che al momento sono sotto, in media, al livello degli altri. Al momento sono sotto anche i prezzi, perciò io non mi sono mai lamentato della qualità che avevo nell'A1, personalmente avrei speso qualche decina di euro in più per avere una fotocamera di livello migliore, ma se appunto la loro intenzione è di entrare in fascia media a questo punto dovranno farlo.
Rileggi cosa ho semplicemente scritto nel primo post: se miglioreranno la fotocamera, saranno degli ottimi fascia media. Se avranno la stessa cam di A2, non saranno a livello degli altri fascia media. Punto. Cosa ci sarà mai di tanto strano.

Mariux Revolutions

Mah, non saprei proprio, guarda. Gli OEM meno si sbattono e più sono contenti. Offrire una soluzione 2-in-1 come la porta USB Type C che fa sia da attacco per il cavo che per le cuffie è il massimo

Mario I/O

Sai che secondo me si andrà verso un ritorno del jack? O almeno lo spero.

Mariux Revolutions

E vabbé, ormai si è capito che il trend degli smartphone senza jack è appunto una cosa che sarà destinata a diventare la norma, proprio perché meno cose aggiungono e più "smartphone-sottiletta" potranno creare.
Per il resto sì, allora l'hai provato proprio quando il bug era ancora presente e faceva danni

Mario I/O

Se dici così è possibile che l'A2 che ho usato fosse ancora affetto dal problema avendolo io usato poco dopo l'uscita. Devi considerare però che un adolescente come mio cugino ci vive attaccato al telefono :)
Poi sinceramente l'assenza del jack è veramente imperdonabile, spero si ravvedano.

Il jolly matto

Ma ti redni conto che stai parlando di smartphone a 200 e sotto i 200 euro come quello che hai nominato? Il mi a1 è un telefono di fascia medio/bassa che tu dica che xiaomi deve migliorare la qualità fotografica non ha senso trattandosi di smartphone dove nessun brand propone qualità in quelle cifre! Non ti alterare, dico solo che ti stai impapocchiando da solo perchè se stessimo parlando di telefoni di fascia alta ok ma non ha senso dire " xiaomi deve migliorare la qualità delle fotocamere " e mi nomini un telefono da 150 euro!

franky29

Dispendio più alto? Io direi il contrario

boosook

Oh, ma che cosa vuoi da me? Io faccio il professorone quanto mi pare e non sono la stragrande maggioranza della gente, avendo avuto A1 dico che Xiaomi deve migliorare la qualità delle fotocamere, posso anche avere una fotocamera come si deve, ma perché dovrei volere un cellulare che fa foto peggio? Ho espresso una mia opinione, ma chi ca..o sei per metterti a insultarmi?

Il jolly matto

Che ipocrisia, uno che fa foto da vent' anni si presuppone che abbia una certa esperienza e sapienza per cui non ha senso nemmeno commentare su un blog dove si parla in alcuni casi di fotocamere di smartphone come quella del mi a2 che va bene alla stragrande maggioranza della gente! Se cerchi la perfezione comprati una fotocamera come si deve invece di fare il professorone facente parte di quell' 1%.

boosook

Sai, c'è anche chi fa foto da vent'anni.

Il jolly matto

Wow

boosook

Appunto, io faccio parte di quell'1% :)

Zioe

Snap 710 sul lite? Non ci credo, forse sarà una padella anche lui

Il jolly matto

Intendo ovviamente foto da non top di gamma ( visto che giustamente non lo è ) ma foto cmq godibili in ogni condizione di luce per il 99% delle persone

marco

eh ma ha il suo costo!!!1!1! Un lettore nfc costa 20 centesimi dai, so proprio loro che sono stupid1

marco

Mah..anche io ho il mi a1, vengo da moto g 2014, e mi trovo male con la ricezione (mi sono abituato male con i motorola lol). Stavo pensando al p40 che dovrebbe uscire tra poco, anche perchè dovrebbe avere android one..però questo a3 non sembra male..

marco

Se stanno sotto i 299, best buy.

Mariux Revolutions

Ecco, tu immagina quindi quante ore di SOT fa adesso con Pie che, lato batteria, è forse una delle migliori versioni di Android mai realizzate

Michael Polisini
boosook

Dipende da cosa intendi per ottime foto :)

Mariux Revolutions

No, ma essendo ormai Motorola del tutto cinesizzata, e ripeto, i riscontri negativi arrivano a fiumi ogni mese da circa un anno a questa parte a tal proposito, le reputo tranquillamente alla pari.
L'ovvia differenza è che Xiaomi, almeno per ora, si fa pagare il giusto, mentre Motorola ha lasciato i prezzi invariati, e l'invocazione di tutti i santi è all'ordine del giorno da parte di persone che spendono un bel po' di dindini per dei medio-alti e top di gamma, ritrovandosi alla fine delle ciofeche tra le mani (pochi esempi a cui ho assistito personalmente, tramite amici e parenti e ai quali io per primo avevo consigliato di prendere questi terminali, fidandomi di quella che un tempo era la Motorola che tutti conoscevamo: Motorola Moto Z Play e batteria oscena che inizia a dare i numeri dopo pochi mesi, scaricandosi in men che non si dica, Motorola Moto X4 con l'antenna che si scollega senza motivo e devi fare gli scongiuri affinché si ricolleghi il prima possibile, un difetto che era già noto prima della messa in vendita, com'è possibile constatare tramite le recensioni dei blogger, ma che non è mai stato sistemato, Motorola Moto G5 Plus lo smartphone con il più alto numero di richieste di riparazione nel 2018, ecc.)

Ricky

Pensi davvero che un mi a2 lite abbia standard qualitativi superiori a un motorola one?

Mariux Revolutions

Sì, ma attenzione, in questo esempio specifico devi mettere in conto il fatto che gli standard qualitativi di Motorola ultimamente sono calati drasticamente, per colpa di Lenovo (ne parlo sia per esperienza diretta che tramite i feedback su vari forum online).
Dunque puoi anche offrirmi l'NFC (lo Xiaomi Mi A2 ha l'attacco Type-C, solo il Lite ha quello micro-USB), ma se il telefono mi dura da Natale a Santo Stefano, non me ne faccio niente e finisco per spendere di più per comprarmi un altro terminale

Ricky

Anche aumentasse di 10 euro nessuno si strapperebbe i capelli, un motorola one costa uguale e ha type c ed nfc.

Mariux Revolutions

Ah ecco, capito. Io invece sto avendo tutt'altra esperienza per fortuna, come puoi leggere in risposta a Mario I/O qui sotto

ice.man

io ho usato A2 per 3 settimane, poi restituito entro i termini amazon
mi ero abituato alla batteria del Nokia 7 plus (display rotto e oltre 160E per riparalo) e non ero piu disposto a scendere sotto le 14h di utilizzo (che a volte ti salvnao la vita quando lavori come trasfertista)
altra delusione: le cuffie Xiaomi Piston + adattatore originale usbC-jack aoudio non funzionavano con google assistant: di fatto era impossibile usare attivamente le cuffie col telefono in tasca (ho provato anche altri adattatori e seguito tutte le guide possibili per tentare l'attivazione). Problema persistito con l'aggiornamento a Pie

Mariux Revolutions

Guarda, la mia esperienza con lo Xiaomi Mi A2 (variante 6/128. dunque con un dispendio di energie più alto rispetto a quella base 4/64) aggiornato a Pie, è abbastanza positiva invece, perché, nonostante i soli 3010 mAh, riesco ad ottenere prestazioni migliori del Pixel 2 XL (record di durata massimo mai raggiunto: un giorno e mezzo, quasi 2 senza stressarlo), arrivando pure a 2 giorni e qualcosa di autonomia se non lo stresso più di tanto, grazie anche alla combinazione con lo Snapdragon 660.
Sono Pie e lo Snap 660 uniti che fanno la differenza. Fino ad Oreo il Mi A2 zoppicava, anche per colpa del famoso bug al sensore di impronte digitali che causava un eccessivo battery drain, problema risolto a novembre

Developer

ottimo se quest'anno 710, l'anno prossimo posso sperare nel cambio mi a1

ice.man

staremo a vedere cosa ci salta fuori
qui vengono messe le belle notizie tutte assieme
il rischio è che si ripeta quanto avvenuto con A2/A2lite
da una parte la cpu, dall'altra la batteria, da una parte la la MICRO usb e jack audio, dall'altra usb-C
insomma considerato che il dispositivo che si compra è uno solo...entrambi sono stati a modo loro mooolto delundenti
.
la batteria da 4000 deve esserci su entrambi
come pure il jack audio
le sottilette le lascino ai clienti della mela

Antares

Solo popporno

gino ginetti

Eccallà.... Te pareva che arriva il genio di turno...

Mario I/O

Ho usato tutti e due e fatto comprare il Lite a mio cugino dopo aver visto che la batteria di A2 non era granché, e che l'assenza di jack era un bel minusvalore per uno come lui che sente tanta musica. Lo schermo chiaramente è peggiore ma per il resto i telefoni girano allo stesso modo.

GTX88

C'è il modo nelle app a tutto schermo di ridurre la parte superiore dove c'è il gotch?

Ale

Finora i marchi cinesi non hanno dato molto peso all'nfc perché la maggior parte delle funzioni (pagare, biglietti) in Cina sono sopperite dalla presenza di WeChat. Ora che però il loro mercato si è ampliato in occidente spero cambino

Mariux Revolutions

Con "il suo costo" intendo dire a livello di marketing, ovvero che te lo devono far pagare a peso d'oro, triplicandone il valore originale, così da far lievitare il prezzo finale.
Per il resto, io non giustifico niente e nessuno, figuriamoci, ma siccome si tratta di gioiellini che trovi a prezzo iper-stracciato, per quel che offrono, un piccolo sacrificio, seppur diventato molto utile di recente, in termini di pagamenti contactless, è accettabile.
Il Mi A2 nella variante 6/128 l'ho beccato ad appena 237 € su Amazon, non so se mi spiego

Nuanda

il chip NFC ha il suo costo....1 euro a voler proprio esagerale.....dai su, non state a giustificare l'ingiustificabile..... è una precisa scelta commerciale metterlo o no e basta...

TomTorino

Si è confuso con i Samsung

Mariux Revolutions

Il chip NFC ha il suo costo, dunque, per metterlo, il prezzo della gamma A dovrebbe salire e non potrebbero più essere tanto considerati dei best buy

TomTorino

La serie 7 è potente

Mariux Revolutions

Domanda: il tuo giudizio sull'A2 si basa su un'esperienza diretta o per sentito dire?

Mariux Revolutions

Vabbé, a quanto ne so (amo Android puro e ormai uso solo quello, dopo varie esperienze negative con molte personalizzazioni proposte dagli OEM), con la MIUI i cicli di ricarica della batteria sono molto duraturi, dunque non penso che ci siano problemi sotto quel punto di vista, a meno che, certo, tu ti riferisca proprio alla UI e non all'autonomia

PUU
Vive

i fan di Apple.

TomTorino

Mi a2 gran telefono, specialmente perdendo quell'oretta a mettere la rom pixel.

Recensione Xiaomi Mi 9T: spacca la fascia media e fa concorrenza in casa

Recensione Xiaomi Mi Band 4, difficile chiedere di più a 35 euro

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50