Chrome Canary (Android): Google testa aggiornamenti in-app come su desktop

06 Maggio 2019 5

Google Chrome per Android potrebbe aggiornarsi come la versione desktop, in futuro: nel canale instabile Canary, la società ha introdotto una flag (disattiva per default) che permette di completare il passaggio a una nuova versione senza mai abbandonare l'app. Chrome provvederà a scaricare in autonomia l'aggiornamento e, una volta completato, comparirà una notifica nel menu principale che chiederà di riavviare il browser. Dopo qualche istante di elaborazione, si potrà continuare a usare.


Non è chiaro al momento quanto Google creda in questa soluzione, e perché. Dal punto di vista dell'esperienza d'uso per l'utente finale è difficile giustificare la rottura con il modus operandi a cui tutti quanti sono ormai abituati da sempre. E poi, perché solo Chrome potrebbe avere questa possibilità e non tutte le altre app (di Google o no)?

È possibile (ma si tratta di pure congetture) che Google stia usando il suo browser come avanscoperta per un nuovo sistema di distribuzione degli aggiornamenti; un'altra teoria che ci viene in mente è che la nuova procedura potrebbe rimanere limitata a Chrome Canary, che è una versione estremamente instabile e modificata di continuo, con frequenza quasi quotidiana. In quest'ottica, un sistema di aggiornamenti separato dal Play Store potrebbe risultare più comodo. Al di là del curiosare alla ricerca di novità future, Chrome Canary è utile solo per i test. In ogni caso, ecco il link da incollare nella barra degli indirizzi per abilitare la funzione (bisogna impostare il valore True e riavviare il browser):

chrome://flags#enable-inline-update-flow


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giardiniere Willy

Si, ma se l'app funziona male con chi se la prendono? Chrome fa schifo -> Google fa schifo

Cristopher99

Ma anche no, perché poi si lamentano che il prodotto non funziona come dovrebbe e fanno cattiva pubblicitá

Andrea65485

Se la gente non vuole aggiornare problemi loro, lasciali senza aggiornamenti e con app malfunzionanti... Semmai dovessero stancarsi dei problemi sanno dove trovare il play store in ogni caso

Giardiniere Willy

Oddio, penso di capire perché lo faccia. C'è un sacco di gente che non vuole mai aggiornare nulla. Hanno il play store con 200 aggiornamenti in sospeso.

Da questo punto di vista capisco pure gli aggiornamenti forzati di Windows 10

Neuzzo

Google ha la capacità di riuscire a frammentaria da solo, anche negli aggiornamenti da ora..

Recensione Xiaomi Mi Band 4, difficile chiedere di più a 35 euro

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50

Nokia 2.2 ufficiale: notch e Android Q (a breve) a circa 100 euro | VIDEO