Recensione Honor 20 Lite: dÚjÓ-vu

04 Maggio 2019 187

Honor 20 Lite è un déjà-vu che lascia l’amaro in bocca. Mentre aspettiamo la presentazione della serie Honor 20 che avverrà a Londra, questa versione Lite è un prodotto discreto senza troppi impuntamenti sul fronte performance, con un reparto fotografico sufficiente ma con un prezzo di listino troppo alto che non giustifica le sue mancanze.

Durante la recensione richiameremo spesso il Huawei P30 Lite, recensito qualche giorno fa, con cui condivide tante delle caratteristiche.

TROPPA PLASTICA E MICRO USB
73.64 x 154.8 x 7.95 mm
6.21 pollici - 2340x1080 px
72.7 x 152.9 x 7.4 mm
6.15 pollici - 2312x1080 px

Per dimensioni è uno smartphone abbastanza ingombrante: 154,8 x 73,64 mm. Lo spessore ridotto di 7,95 mm permette di utilizzarlo con comodità anche con solo una mano, senza comunque poter arrivare in tutte le zone dello schermo, e la back cover in plastica lo rende poco scivoloso. Materiale sicuramente interessante ma che da la sensazione di essere economico e non lo reputo adatto a questo Honor 20 Lite che fa di tutto per non distinguersi ed essere "lasciato a scaffale".


Avrei gradito anche un design leggermente più ricercato. Nella parte posteriore sembra molto simile al P30 Lite con il triplo modulo fotografico ma sul dispositivo Huawei avevamo una colorazione che rendeva il design più interessante e gradevole. Honor 20 Lite che noi avevamo in prova era quello con colorazione nera: retro abbastanza anonimo e poco originale.

Sempre nella parte posteriore vi è un classico sensore d’impronte digitali capacitivo. Il riconoscimento avviene velocemente ed è sempre molto preciso. Nel complesso lo sblocco del device è affidabile e rapido anche grazie al riconoscimento del volto 2D tramite la camera anteriore.


Honor 20 Lite è uno smartphone però troppo conservativo, le cui scelte castranti nei confronti di altri Huawei o dello stesso Honor 10 Lite, lo rendono difficile da consigliare. Se da una parte mi fa molto piacere vedere il jack audio 3.5mm sul fondo, d’altra parte non sopporto che venga utilizzata ancora una porta di ricarica in formato Micro USB in questa fascia di prezzo (299e di listino) e con cosi tanti Kirin 710 disponibili sul mercato. Probabilmente questo smartphone si rivolge a un pubblico che non ha ancora dispositivi con Type C, ma a metà del 2019 per me è un difetto.

Sulla parte frontale vi il display da 6,21 pollici Full HD Plus (2349x1080 pixel). Risulta leggermente più grande di quello che troviamo sul P30 Lite ma complessivamente la qualità sembra essere molto simile. Colori gradevolmente riprodotti, un buon angolo di visione, luminosità discreta sotto la luce diretta del sole e notch dalla forma a goccia sulla parte superiore.

SOLITO KIRIN 710

Il reparto sul quale più abbiamo un déjà-vu è quello delle caratteristiche hardware. Basterebbe dirvi che è uno dei tanti con SoC HiSilicon Kirin 710. Questo è un processore octa-core che ormai troviamo da mesi sui dispositivi di fascia bassa e media del gruppo Huawei/Honor.

Nel complesso si comporta bene. Non si riscontrano particolari impuntamenti, lag eccessivi o freeze del sistema. Il tutto viene accompagnato da 4GB di RAM che sono sufficienti per tenere aperte 4/5 app social. La GPU Mali-G51 MP4 è anch’essa discreta e nei giochi meno pesanti si è comportata bene.

Ho apprezzato il fatto che anche qui, come nel P30 Lite, il taglio di memoria base sia di 128 GB. Le memorie sono di tipologia eMMC, quindi non velocissime come le UFS 2.1 dei top di gamma. Se lo spazio non dovesse bastarvi c’è anche la possibilità di espandere la memoria tramite Micro-SD.

La batteria da 3400 mAh è abbastanza grande considerate le dimensioni del device e l’hardware utilizzato. Mi ha permesso di chiudere tutte le giornate lavorative con un 20% residuo alle 20 di sera. Sarete in grado di fare quasi sempre un giorno e mezzo di utilizzo, ma se si ha un uso meno pesante si riescono a fare anche 2 giorni.

  • Sistema operativo: Android Pie 9.0 + EMUI 9.0.1
  • Display: LTPS da 6,21 pollici FHD+ (2.340 x 1.080 pixel) 415 ppi con notch a goccia e rapporto schermo/superficie 90%
  • Processore: Kirin 710 (4x 2.2 GHz Cortex-A73 + 4x 1.7 GHz Cortex-A53)
  • GPU: Mali-G51 MP4
  • Memoria: 4GB RAM – 128 Storage eMMC espandibile tramite slot Micro SD fino a 512GB
  • Fotocamere posteriori:
    • Modulo principale da 24 MP e apertura f/1,8
    • Modulo grandangolo da 8 MP e apertura f/2,4
    • Modulo da 2 MP per le informazioni di profondità
  • Fotocamera frontale: 32 MP f/2,0 - FULL HD video
  • Connettività: Wi-Fi 2.4 GHz, Bluetooth 4.2, 4G LTE, Micro-USB
  • Dual nano-SIM: Dual
  • Posizionamento: GPS, Glonass, BeiDou
  • Batteria: 3400 mAh
  • Dimensioni: 154,8 x 73,64 x 7,95 mm
  • Peso: 164 grammi
Benchmark
MANCA IL WIFI 5GHZ

Ho utilizzato Honor 20 Lite per un paio di giorni con le mie due SIM card principali e dal punto di vista della connettività non ho riscontrato problemi. Ho sempre avuto una buona recezione e in chiamata sentivo bene l’interlocutore tramite la capsula auricolare. L’audio multimediale è veicolato tramite lo speaker inferiore. Non gracchia, non è altissimo, ma vi è una carenza di frequenze basse, insomma tutto nella media.

Mi piace il fatto che ci sia il chip NFC per i pagamenti contactless, ma non riesco a mandar giù l’assenza della banda 5GHz del Wi-Fi. Nell’uso di tutti i giorni però non ho trovato tanti problemi nella connessione wireless, si è sempre collegato a tutti le reti (2.4 Ghz). Nuovamente, sono tutti dettagli che posso accettare in uno smartphone di fascia bassa, ma su un medio gamma no. Oltretutto non è mai andato in 4G+ ed è quindi probabilmente non supportato.

C’è la radio FM con la sintonizzazione possibile solo inserendo le cuffie con jack 3.5 mm. Il GPS Glonas e Beidu si è comportato bene durante la navigazione con Google Maps.

Impostazioni Hotspot con assenza di banda 5Ghz
SOLITA EMUI 9

Il sistema operativo è la solita EMUI 9.0.1 basata su Android 9.0 Pie. Qui le patch di sicurezza sono aggiornate al primo Marzo 2019. Graficamente è uguale al software che troviamo in tutti i device del gruppo Huawei/Honor, senza particolari funzioni aggiuntive degne di nota.

Sarebbe bello se iniziassimo a vedere una distinzione della EMUI tra gli smartphone Huawei e quelli Honor, magari anche per fascia di prezzo. È un peccato vedere questo sistema uguale tra gli smartphone di fascia altissima, da oltre mille euro, e quelli più economici dai 100 ai 300 euro.


TRIPLA FOTOCAMERA BUONA DI NOTTE

Il reparto fotografico è molto simile a quello che abbiamo visto sul P30 Lite, ma sull’Honor 20 Lite la fotocamera principale è da 24 MegaPixel con ottiche f/1.8. La secondaria è una grandangolare da 120° con sensore da 8 MegaPixel e apertura f/2.4. Infine vi è una terza camera da 2 MegaPixel dedicata al rilevamento della profondità per gli scatti in modalità ritratto.

Gli scatti sono buoni in quasi tutte le condizioni di luce. Ci sono tutte le classiche funzionalità AI che abbiamo imparato a conoscere nel tempo su altri smartphone Honor e la modalità notturna automatica riesce davvero a creare delle buonissime foto anche quando la luce è scarsissima.

Scatti con fotocamera principale, grandangolare e zoom digitale 2x
Foto Notturna e Normale

La fotocamera anteriore da 32 MegaPixel è buona però alla prima apertura vi dovrete ricordare di disattivare tutti gli effetti bellezza, altrimenti i selfie risulteranno fintissimi con una levigatura del viso esagerata. Peccato per i video che si possono girare fino in Full HD sia con la camera posteriore che frontale.


CONCLUSIONE E PREZZI

Honor 20 Lite non è un brutto dispositivo, è solo mal pensato e posizionato. Non mi è piaciuta la presenza della porta di ricarica/dati in formato Micro-USB e l’assenza del Wi-Fi 5Ghz, oltre che la mancanza del 4G+. Possono sembrare finezze ma da uno smartphone di metà 2019 me le aspetto. Nell’uso quotidiano è piuttosto piacevole, non ho notato impuntamenti significativi e mi ha permesso di eseguire tutti i task con poche incertezze.

Vogliamo essere sinceri al 100% e soprattutto vogliamo aiutare i nostri lettori ad acquistare solo i migliori device. Questa volta non ci sentiamo di consigliarvi l’Honor 20 Lite, specialmente al prezzo di listino di 299 euro.

P30 lite a 369€ con cuffie in regalo è migliore, ha praticamente lo stesso posizionamento di prezzo e a brevissimo costerà meno di questo Honor 20 Lite visto che gli Huawei scendono rapidamente mentre gli Honor hanno un andamento verso il basso più lento. Se però volete lo stesso prodotto spendendo molto meno, Honor 10 Lite è ancora la scelta più a fuoco rimanendo in Huawei/Honor (è uscito a gennaio 2019 tra l'altro).

ALTERNATIVE
73.64 x 154.8 x 7.95 mm
6.21 pollici - 2340x1080 px
75.21 x 159.21 x 8.1 mm
6.3 pollici - 2340x1080 px
77.26 x 163.45 x 8.85 mm
6.59 pollici - 2340x1080 px
74.7 x 158.5 x 7.7 mm
6.4 pollici - 2340x1080 px

Pro e contro

Buona durata batteriaBuone foto di notte
Micro USBAssenza del Wi-Fi 5GhzPrezzo di listino elevato

Voto 6.5

8.4 Hardware
6.7 QualitÓ Prezzo

Honor 20 Lite

Compara Avviso di prezzo
Honor 20 Lite Ŕ disponibile online da Unieuro a 298 euro. Il rapporto qualitÓ prezzo Ŕ discreto. Ci sono 37 modelli migliori. Per vedere le altre 3 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 24 maggio 2019, ore 15:46)

187

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hypnotię

Ha messa a fuoco fissa...
Ma soprattutto, hai visto la review che ti ho linkato?

Hypnotię

Ha messa a fuoco fissa...
Ma soprattutto, l'hai vista la recensione che ti ho linkato?

Hachiko

Considerando le prestazioni(solo exynos) minimo Galaxy A7

Max
Hypnotię

Hanno dimenticato pure di mettere un lettore impronta decente. Poi fix del gps problematico, selfie cam con problemi di messa a fuoco, velocitÓ dell'lte volutamente limitata (il soc supporta cat. superiore). Oltretutto la batteria, in quell'ecosistema ridicolo, ottiene risultati simili a smartphone con ui stock e batterie da 3000mAh (moto g7 plus, nokia 7.1)
notebookcheck .net/Samsung-Galaxy-A50-Smartphone-Review.418159.0

Hypnotię

Non ha senso ne questo me p30 lite

Hypnotię

Si, i samsung fascia media sono da evitare secondo me..io ho avuto a5 2016 e a5 2017, prima ancora s6(che ho amato, batteria a parte) e galaxy s7. La serie A Ŕ penosa sono lenti e la fotocamera Ŕ scarsa. L'unico pro di A8 Ŕ che sta nel programma degli update mensili di samsung,se non sbaglio...
Per quanto mi riguarda aspetto scenda di prezzo il pixel 3a che secondo me a 300Ç Ŕ un grandissimo acquisto..finalmente un pixel a prezzo umano. Io come avrai capito sono per UI stock:)

Fabrizio

Ma infatti. Poi a conti fatti, la velocitÓ di passaggio dati tra la micro usb e la type c Ŕ praticamente inesistente per un utente comune. Quindi non trovo perchÚ ci sia da strapparsi i capelli per questo. Stessa cosa per il wi fi 5 giga che sono ancora pochissimi in giro i router ad usarli. Giustamente un recensore deve far notare delle assenze, ma mi sembra che le si pesi un po' troppo

Ray Allen

ho un telefono con la type c e, per ora, Ŕ molto scomoda perchŔ se non ho il mio caricabatterie non posso attaccare il telefono visto che il mondo va ancora con la micro usb. Il parere dei recensori a volte lascia davvero il tempo che trova

michael ferrante

Siamo in due allora!Pura passione e smartphone che cambio ogni 6 mesi! Io adesso sono in possesso sia di in view10 lite che trovo il migliore di quello che ho,poi ho uno xiaomi 8 lite non male ma preferisco il view che reputo con una qualitÓ schermo migliore, ho un A8 Samsung che se ne dica quello che si vuole ma lo reputo un cesso fatto smartphone ,lagga da paura peggiorato con pie ,la UI la odio preferisco piuttosto la emui ,ho un Honor 7 come muletto e un Meizu M6 note vabbŔ me l'hanno abbandonato subito con gli aggiornamenti,ma si comporta meglio del A8 "cioŔ non lagga"!

2!

Hypnotię
michael ferrante

Dai che mi stai anche simpatico !Ognuno guarda quello che pensa sia il meglio per lui poi pu˛ sbagliare oppure no!!

Hypnotię

Certo, ma continuate pure a guardare solo le schedine tecniche voi

Fabrizio

A quando una recensione di p smart Z?

Fabrizio

Non sarÓ un modello eccezionale e sarÓ molto pi¨ a fuoco e sensato quando il prezzo raggiungerÓ i 230Ç per esempio, per˛ mi sembra che questa recensione sia troppo negativa perchÚ ci si aspettava di pi¨. Si, ci sono prodotti che per qualitÓ prezzo lo stracciano, vedi redmi note 7 tra i preferibili segnalati, ma mi sembra che Huawei stia facendo la stessa politica di Samsung fino a poco tempo fa di mettere smartphone a listini da 300Ç con un processore equiparabile ad uno snapdragon 410 e altre caratteristiche poco allettanti. La mancanza di una type c non Ŕ grave, idem altre piccolezze.

Edoardo Bernocchi
Peppol

secondo me si, poi dopo il video copia vistio recentemente... uahahahaha

Peppol

uahahahahahha

michael ferrante

Tranquillo! Il senso e i kirinetti fanno bene sui benchmark ," parlo tipo del 710" perchÚ e quello che e in grado di fare , poi mi dici che il moto One e meglio e devo veramente capire in cosa? Processore snap 625, schermo HD+ quindi neanche fullhd ,batteria da 3000 quindi neanche chissache io non lo prenderei neanche morto poi ! Preferisco di gran lunga i vari Xiaomi o Honor media gamma che quella ciofeca !

michael ferrante

Allo stesso prezzo se la batterebbero ,a 100 euro in pi¨ sicuramente no

Hypnotię

Scusami non ho resistito https://uploads.disquscdn.c...

michael ferrante

I benchmark valgono solo per i device che volete voi mi sembra quando e Honor/Huawei che supera anche qualche snap660 c'Ŕ sempre la scusa mah?!

Hypnotię

Per te che non capisco un emerito cazxo, si

Federico Bassan

chissÓ per quanti anni dovremo subirci le micro usb........

MatitaNera

Ma cosa deve capire? Se acquista quello che gli serve.

alexhdkn

Chiaro, mica ho detto che non Ŕ cosý

Francesco Pio Martucci

Il mio Honor View 10 lite fa 140 Mila su antutu, questo 128 Mila (?)
Il mio ha il 5ghz, questo no..Ma come mai?

giacomo

Ma ultimamente c Ŕ un ritorno alla plastica?

Marco

Su sto coso ahah, concordo alla grande

Simone Aric˛

Era una provocazione ovviamente perchŔ da persone che ne capisce trovo inutile tutti questi modelli quando se ne posso fare 1 per fascia ben fatto e via... Con tutta questa confusione il consumatore medio poi non capisce un tubo...

Simone Aric˛

Certo io non sono confuso perchŔ me ne intendo ma mi metto ne panni di che non lo Ŕ come la casalinga disperata o il marito che non Ŕ avvezzo alla tecnologia che esce pazzo con tutti sti nomi di prodotti che di diverso hanno poco se non solo il prezzo...

Simone Aric˛

Interessante teoria...

Sono blu

Mah, insomma... La maggior parte delle persone pensano che quella indicata lass¨, nell'angolino, sia la quantitÓ di giga disponibili per navigare... E no, non scherzo.

Sono blu

Ma catorcio per che motivo precisamente? Quello che bisogna capire, ed Ŕ difficile farlo da appassionati, Ŕ il termine "necessitÓ".

Una casalinga che fa i 30 all'ora in tangenziale troverÓ la Panda una supercar... Se devi aprire whatsapp, in cosa un fascia bassa come il J4 Plus non va bene? In niente.

Questo Ŕ il punto.

Zlatan10

Il moto One Ŕ un autentico cesso

iNicc0lo

E l'unica recensione negli ultimi 2 mesi senza video Lol... non aveva senso perdere tempo a fare un video su sto coso.. nulla da mostrare di significativo o nuovo xd

Hypnotię
franky29

Quest'anno Samsung dalla paura si Ŕ risvegliata

Hypnotię
LBboyNote9

???

Antonio

Finalmente siamo arrivati al GILIONE di cellulari Uauei autoriprodottisi!

Top Cat

Be' direi che hanno 'il morale un po' basso' non credi?

Shmooze

huawei honor vendono tanto perchŔ fanno dispositivi ottimi a buon prezzo. I loro cellulari vanno bene e raramente piazzano sole, cosa che i vari samsung, lg meizu, ecc hanno rifilato spesso e volentieri, soprattutto nella fascia bassa. Questĺanno la situazione Ŕ cambiato, xiaomi offre ottimi dispositivi a prezzi quasi sempre inferiori e samsung ha per la prima volta da anni una fascia bassa convincente, lag e aggiornamenti permettendo. Non so se nei prossimi anni per huawei sarß cosý facile.

momentarybliss

ok, allora Ŕ un problema della magic ui 2.0, spero che con la 2.1 fixeranno

paolo

Come per Samsung tempo fa basta il nome per vendere il prodotto. La gente normale non Ŕ informata sulle caratteristiche dei telefoni e non legge recensioni. Quindi so fida di estetica e nome. Per questo Huawei fa cosý bene nonostante da 2 3 anni a sta parte fa dispositivi di fascia medio bassa mediocri. E aggiungo che pure Honor sta facendo la stessa fine

Cristopher99

lo scopriranno quando spegner˛ il wifi 2,4ghz se dei conoscenti cambieranno telefono con un huawei basso-medio gamma :))

Pegasus

A 150Ç comincia avere senso

Claudio Antonetti

Sono il 98% dei clientiů il restante 2% siamo noi utenti "consapevoli" ed informati.

Peppol

ma con i video siete in pausa?

24 ORE con Realme 3 PRO: Snapdragon 710 a 199 euro | Video

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni