Android Q Beta, Pixel Launcher contiene gesture di navigazione nascoste

18 Marzo 2019 34

Google potrebbe introdurre un sistema di navigazione a gesture più rifinito per Android Q: è stato scoperto nelle impostazioni segrete di Pixel Launcher, raggiungibili al momento solo con procedure di modding piuttosto avanzate. È molto più simile a quello che ha debuttato con iPhone X - con la differenza che qui è ancora presente il pulsante Indietro. Ecco tutti i cambiamenti:

  • L'animazione di transizione da un'app all'altra è molto più fluida e rifinita; la gesture è sempre quella di swipe a destra sul pulsante virtuale principale.
  • Uno swipe verso sinistra sulla barra di navigazione riporta all'app usata in precedenza.
  • Uno swipe verso l'alto sul pulsante virtuale principale rimanda alla Home con una nuova animazione.
  • Uno swipe verso l'alto dal pulsante virtuale principale mantenendo premuto richiama le app recenti.
  • Uno swipe verso l'alto sulla barra di navigazione richiama solo l'app drawer.
  • Uno swipe verso il basso in qualsiasi punto richiama la tendina delle notifiche.
  • Il tempo per "annullare" la chiusura di un'app dalla pagina multitasking è stato prolungato.

Per attivare le nuove gesture è necessario accedere alle opzioni sviluppatore nascoste di Pixel Launcher nella Beta di Android Q, che richiede un po' di lavoro. Per cominciare serve il root usando Magisk, il che al momento restringe il campo di compatibilità a Pixel, Pixel XL, Pixel 2 e Pixel 2 XL (per Pixel 3 e Pixel 3 XL i lavori sono in corso, e paiono pure a buon punto); poi va caricato un apposito modulo e va riavviato il sistema. Una volta fatto, nelle opzioni di Pixel Launcher dovrebbe comparire una nuova voce, appunto Opzioni sviluppatore.


Non è ancora chiaro se questa sarà la versione definitiva delle gesture di navigazione di Android Q. Il rilascio del sistema operativo è ancora lontano - sei mesi almeno - quindi c'è ancora tempo per ulteriori ritocchi e modifiche.

VIDEO


34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
virtual

La sicurezza non c'entra, forse la volontà di assomigliare ad Apple.

qandrav

ahaha hai visto anche tu? addirittura bloccato l'issue...

chissà cosa hanno in mente, cioè tutte ste limitazioni per quale scopo? sicurezza?

virtual

Quindi anziché introdurre API (e permessi relativi) dopo aver rimosso la funzionalità da Pie, ora bloccano tutto. Ottimo.

Google mi piaceva meno con Pie e ancora meno con Q. Non ci siamo!

virtual

Invece è un male perché ci sono alcuni casi in cui aprire Activity da un servizio è necessario. Io per esempio uso Tasker per lanciare determinate app in risposta ad eventi (orari specifici o notifiche ricevute).
Qui invece si rimuove completamente la funzionalità, tranne per l'assistente Google che guarda caso è esentato.

virtual

Io, nell'altro articolo qui su HDBlog dedicato a Q.
Ah, e Google oltre a bloccare la funzione ha bloccato pure l'issue tracker che hai segnalato. Evidentemente non vogliono sentire ragioni.

Giuseppe Benvenuto
asd555

Sono passato direttamente a OnePlus 6T!

Giuseppe Benvenuto

Passando da OP5T a pixel 2 XL, ho sofferto tanto per la mancanza delle gesture. Sono d'accordo con te. Pero ho risolto con l'app Fluid Navigation Gesture, te la consiglio

Techno30

Io preferisco quelle di Xiaomi, soprattutto per il back

Mina Bianca

Io ho mate 10. Stesso problema. Quando scorri un menu "hamburger" ti fa back. Quando fai swipe sulla tastiera fa back. Rompe le balle.

Felk

Da possessore del Poco, le gesture di Xiaomi sono le migliori in assoluto.

Tanto mi hanno iniziato a dare del f4nboy lol.
Comunque scherzo, trovo quelle di Oneplus migliori. Quelle di Xiaomi, soprattutto per il back, risulta un po' problematica.

asd555

Lo usavo anche io Fluid Gesture, stupendo.
Poi sono passato direttamente al OnePlus 6T...

Aurelion Sol

Io anche ho un Pixel 2 XL e mi sono affidato a fluid gestures, un altro pianeta.

asd555

Va be', non voglio fare il portatore di verità assoluta... Con democrazia esprimo un mio parere, ognuno con i suoi gusti per carità.

an-cic

ma così non impari mai se i due sistemi sono alternativi... invece ora i due sistemi convivono. per il multitasking ti obbligano ad usare una gesture e questo con il tempo può portarti ad usarle tutte. poi ripeto, le mie sono solo considerazioni personali... onestamente non credo che google non fosse in grado di sviluppare un sistema a gestures, soprattutto perchè dopo webos e bb10 non c'è proprio niente da inventare ma soltanto da copiare. quindi se non lo hanno copiato come apple/xiaomi/oneplus evidentemente avranno avuto i loro motivi.

Giovanni Giorgi

Capisco ma non condivido.
Potevano benissimo implementare un verso sistema di controllo con gesture ed eventualmente lasciare la possibilità di usare la normale navbar, come stanno facendo tutti gli altri.

Chi vuole le gesture, non vuole quella roba e chi non le vuole, allo stesso modo non vuole quella roba.

an-cic

visto che 2 pulsanti su 3 ancora ci sono non mi pare che abbiano rimosso i pulsanti... come ho già scritto SECONDO ME è una fase di transizione per far abituare alle gesture (i tempi di pprendimento dei quindicenni e dei cinquantenni non è lo stesso) lasciando comunque i tasti per rassicurare.

LastSnake

No secondo te, è proprio così.

S4rk1z

spiegami il senso di rimuovere i pulsanti ma lasciare una barra nera semivuota con un unico pulsante. o la togli o non la togli

asd555

Schifezza, e vengo da un Pixel 2 XL.
Le migliori gesture sono quelle di OnePlus e XiaoMi per adesso, secondo me.

Ho provato quella barra con una rom pie: è di una scomodità unica...fare le gesture con quella specie di tasto virtuale è un controsenso

mtvittori

Samsung comunque ha creato un'app, chiamata one hand gesture, che replica praticamente le gesture laterali alla miui/emui.

SamBeOne

continuo a con capire l'utilità delle gestures se si tiene quell'accrocco sotto (e pure il tasto indietro).
Paradossalmente preferisco mille volte app come notification gestures di xda et similia, che eliminano quell'accrocco (pill per gli amici) e funzionano più che bene.

an-cic

io credo che sia una fase di passaggio, fai abituare alle gesture ma per i più ostici resta la barra con i pulsanti (che è infatti ativabile dalle opzioni)

josefor

Mi aspetto la beta anche per Essential phone, oramai aggiornato all'ignoranza, devo romperlo per poterlo cambiare...

Giovanni Giorgi

Quella dove fai le gesture, che occupa esattamente le stesso spazio della navbar e offre un'esperienza inevitabilmente meno intuitiva.

Tutti gli svantaggi delle gesture, senza nessun beneficio

Sauron82

La pillola va eliminata, preferisco le gestures degli sviluppatori cinesi Xiaomi/oneplus/Huawei, già quelle Samsung sono ridicole.

an-cic

quale barra?

Giovanni Giorgi

Sinceramente non ci vedo niente di male.
Permettere di aprire Activity a caso può essere fastidioso.
Hanno semplicemente dato più controllo agli utenti aggiungendo un apposito permesso, simile a quanto gia avviene per gli overlay.

Certo, gli utenti meno esperti potrebbero ritrovarsi in difficoltà...

S4rk1z

finchè ci sarà quella insensata barra nera di mezzo cm, ogni gesture risulterà superflua rispetto ai comodi pulsanti

an-cic

credo che verrà rilasciata dopo la conferenza, probabilmente in concomitanza con la beta2

KeePeeR
AlexSnakeAznable

Ma la fantomatica beta per "tanti" dispositivi?

qandrav

avete già parlato di questo?????

Android Q Beta 1 no longer allows services to launch activities, breaking the core functionality of many apps. Google blocked the thread on issue tracker https://uploads.disquscdn.c...

24 ore con Nokia 9 PureView: 5 fotocamere ma...

Huawei P30 e P30 Pro ufficiali: video anteprima

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO