Google Play: arrivano i 'prodotti premio', beni virtuali se guardi un video pubblicitario

07 Marzo 2019 39

I "prodotti premio" sono la nuova strategia di monetizzazione di Google per gli sviluppatori Android, annunciata nella giornata di ieri tramite un post sul blog ufficiale.

Grazie a questa nuova funzionalità, gli utenti potranno decidere di guardare un breve annuncio pubblicitario al termine del quale riceveranno un prodotto premio che può consistere, ad esempio, in beni virtuali o valuta in-game (una soluzione simile è già presente, ad esempio, su Angry Birds 2, il nuovo capitolo della nota saga a cui presto sarà dedicato un film). Al contempo, i programmatori del robottino verde potranno così incrementare le loro entrate, espandendo la base di utenti che forniscono una remunerazione mensile.


Semplice, infine, l'implementazione dei prodotti premio nelle app. Secondo quanto specificato da Google, infatti, la nuova modalità di monetizzazione potrà essere inserita in qualsiasi app utilizzando le già esistenti Google Play Billing Library o Android Interface Definitions Library (AIDL). In questo modo, dunque, il lavoro richiesto da parte degli sviluppatori sarà significativamente ridotto.

I prodotti premio sono già disponibili anche in Italia. Per maggiori info vi lasciamo alla pagina di supporto in lingua italiano che potete trovare nel link in FONTE.


39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
I<3Microsoft

Nessuno, sto solo contemplando la disperazione umana.

I<3Microsoft

Ma a me di sapere quali sono le tue preferenze non me ne frega un caxxo. Ecco perchè è una pagliacciata.
Poi certo con gli ignoranti e idioti ci sta, ma io non approfitto della gente.

Duzzu Acid

Sbattimento, per 8 secondi contati, mentre sono al cesso magari o attendo che la carne sia cotta abbastanza da girarla?
Credo sia comunque più proficuo di passarli su un gioco, poi passati gli 8 secondi via di breaking italy o chissà cos'altro ma cavolo.. abbi un po' più di fiducia nell'umanità che se non fosse per pochi esemplari non sarebbe poi tanto male, e cerca di essere meno aggressivo.

I<3Microsoft

Non ti costa nulla? Solo lo sbattimento di seguire questa attività per dare dei giudizi a delle multinazionali. Immagino poi i giudizi che dai, chi sei te per dire se mcdonald é una m o un ottimo ristorante? Per me potresti essere un completo def e magari ti piace pure andarci. Sto solo ipotizzando, che oltre a te ci può essere un grassone che fa come ho scritto sopra.

Duzzu Acid

Pubblicità?
Vendermi?
Perdonami, sono un prodotto perché quando vado a mangiare una piadina in pausa pranzo mi siedo davanti al gamestop con i colleghi e la sera google mi chiede se sono andato da gamestop, se ho fatto un pagamento in contanti, con carta o l'ho solo visitato?
È colpa mia se gamestop spende soldi per sapere queste cose?
Io neanche ci entro e recupero qualche centesimo che solitamente uso per supportare qualche artista che mi piace dato che mi piace la musica, in che modo questo mi rende un prodotto?
I miei dati li avrebbero comunque, e fargli sapere cosa ho fatto quel giorno da gamestop, o da calzedonia (ah scusa, sto scrivendo i nomi perché sono malato, mica per dare un contesto) dicendogli ogni giorno che ho pagato con una carta di credito che neanche ho, non, mi, costa, NULLA.
Fai attenzione a parlare della dignità altrui quando dimostri già di essere alquanto paranoico e fai attenzione ai scii chimichi.

I<3Microsoft

Quello che ha bisogno di aiuto qui saresti tu, che in poche parole sei un prodotto e non una persona.
Poi ognuno é libero di avere o non avere una dignità morale.
Sfruttano la tua testa per inculcarti nomi di marchi. Bel sistema di m.
Tu lo hai accettato e ti sembra normale, ma di normalità non c'è nulla. Gia mi hai scritto alcuni marchi e nomi, segno che la frittura del cervello é in corso.
Continua pure a venderti, io se ho bisogno di una cosa la compro e basta. Se non ho i soldi non la compro, e soprattutto, non é la pubblicità (che ti stanno facendo a te) a dirmi quello che devo comprare.
Ma posso anche comprendere che in un mondo malato come questo dove la gente spende continuamente i soldi, questo modello possa funzionare. Ma rimane un sistema malato.

Duzzu Acid

Sei particolarmente aggressivo senza alcun motivo apparente, hai bisogno di aiuto? Vuoi parlare con qualcuno?
No perché altrimenti non mi spiego questo astio verso una persona che ha scritto un commento per nulla complicato, non ci vuol molto a tirar fuori quella media, guarda lo screenshot, ci sono aziende che pagano google per fare i sondaggi e google ridistribuisce una piccola parte di quei soldi ai suoi utenti che possono scegliere come utilizzarli tramite i suoi servizi, puoi pagarti una canzone che ti piace con i soldi di calzedonia o un film con soldi di mcdonalds, o ancora comprarti una cassa premium su qualche gioco che ti piace o ancora supportare uno sviluppatore tipo rockstar comprando gta vice city invece di fare il poco di buono e scaricarti l'apk crackato, sono soldi che recuperi da quelli che normalmente tu o altre persone andate a spendere, c'è qualcosa che ti turba in questo modello economico?
Preferisci scaricare film e serie tv illegalmente ed usare spotify crackato o pensi che sia meglio pagartelo senza uscire un euro di tasca tua?
Sappi che esistono alternative e funzionano meglio di quanto tu creda, di certo non diventi ricco ma pagarti una pizza con i soldi dei sondaggi, credimi, non ha prezzo, ma proprio https://uploads.disquscdn.c... neanche un centesimo.

Duzzu Acid

Sei particolarmente aggressivo senza alcun motivo apparente, hai bisogno di aiuto? Vuoi parlare con qualcuno?
No perché altrimenti non mi spiego perché questo astio verso una persona che ha scritto un commento, ci sono aziende che pagano google per fare i sondaggi e google ridistribuisce una piccola parte di quei soldi ai suoi utenti che possono scegliere come utilizzarli tramite i suoi servizi, puoi pagarti una canzone che ti piace coi soldi di calzedonia o un film con soldi di mcdonalds, soldi che recuperi da quelli che normalmente tu o altre persone andate a spendere, c'è qualcosa che ti turba in questo modello economico? Preferisci scaricare la musica illegalmente o usare spotify crackato sentendoti furbo probabilmente ma sappi che alcune alternative esistono e funziona o meglio di quanto tu creda, di certo non diventi ricco ma pagarti una pizza con i soldi dei sondaggi, credimi, non ha prezzo, ma neanche un centesimo.

I<3Microsoft

Io e la tecnologia di tempo proprio ne perdo poco.
Non sono un malato come molti qui dentro. Leggo certi commenti di diverse persone qui dentro che fanno rizzare i capelli da quanta ossessione manifestano per la tecnologia, inciampando nell'inutilità e nella contro produzione.

broncos7
I<3Microsoft

Senti non voglio offenderti ma certi commenti tieniteli per te, perché passi per uno che ha problemi di testa.
A stare a guadagnare soldi facendo sondaggi pubblicitari, dai....
Ma io davvero non capisco come fate a perdere tempo su queste cose.

I<3Microsoft

Non solo Autocad, ma una marea di programmi e impostazioni e compatibilità inesistenti.
Non é un sistema desktop.

Duzzu Acid

Tu stai messo benissimo invece, sai?

franky29
broncos7

a dire la verità io uso l'OS desktop di Google e funziona pure parecchio bene

broncos7

eccessivo perchè non ci puoi usare autoCAD?
è un sistema desktop e che funziona pure molto bene

Presenze misteriose

Si perché devi pagare ? Solo per gli sviluppatori !

Luca Lindholm

Eh?

Major_Hector

Sì ma...la quota di registrazione di 25$? L'avete omessa apposta?

I<3Microsoft

Chiamarlo sistema operativo desktop é eccessivo

I<3Microsoft

Ahahahahha condoglianze, stai messo male.

Andrea65485

Google non ha un OS desktop? E chrome os allora che cos'è?

Freerider

Beh Google non ha un OS desktop, ma se provi ad usare un servizio Google al di fuori di Chrome tra un po ti attivano in automatico gli altoparlanti a tutto volume con la frase "Scarica chrome è tutto più bello con chrome" per non parlare delle miriadi di pubblicità invasive che usano google adsense per monetizzare, non mi sembra il caso di dare altra linfa per le pubblicità invasive. Microsoft dal canto sua ha provato a spammare pubblicità dei sui servizi ma come ha detto nicola sono stati messi in croce infatti non vedo più comparire notifiche nell'OS per acquistare prodotti Microsoft.

Michael Polisini

No, fanno parte di Google Pay, Ergo li puoi usare in tutti i luoghi che accettano questo pagamento.

Marco P.

io mi ci pago l'account google one con i sondaggi...

Sbrego

Mah non passo per lo store per nulla di tutto ciò.. però sono esigenze personali. A me stanno per scadere quindi qualcosa devo trovare ahahaha

Duzzu Acid

Acquisti in app, film, musica, hai vasta scelta per supportare i tuoi "artisti" preferiti con soldi di qualcun altro.

Sbrego

Peccato che son da spendere nel play store esclusivamente.. neanche per Google photo come una volta
Io ho 20 euro e non so come usarli

ilmondobrucia

Credevo un frigo a pedali

broncos7

se guardi una tv gratuita non ha senso poi lamentarsi della pubblciità...
se guardi una paytv potrebbe aver senso lamentarsi della pubblicità

Duzzu Acid

Chiamali centesimini, ho accumulato 54,33€ in 248 sondaggi da quando lo uso.
Una media di 22 centesimi a sondaggio con anche più sondaggi al giorno in base a dove vai, lavorando vicinio ad un centro commerciale o andandoci in pausa pranzo sono soldi facili.

modhdblog

https://uploads.disquscdn.c...

an-cic

non trovo il link

DeeoK

Situazione un po' diversa: Microsoft inserisce banner nella proprie applicazioni e vuole farlo anche nel sistema operativo. Lo fa anche la MIUI ed è una bestialità: sto comprando un prodotto, esigo che sia senza pubblicità.
Nel caso delle app Android penso che verrà utilizzato principalmente nei giochi come avviene già adesso. Nelle altre app non vedo che premi tu possa dare. Nel complesso credo che cambierà poco rispetto ad adesso.

Stefano

io ho messo Rewards, qualche centesimino ogni tanto lo danno..

nicola

Gia....solo che qui ti ritroverai questi video molto invasivi non solo nei giochi ma anche nelle App. Come se i dati che carpiscono agli utenti e che si rivendono, i banner e tutto il resto non producano niente.....
E' curioso notare la differenza di trattamento: MS inserisce un banner pubblicitario ai suoi prodotti in Win e giù con 20 pagine di critiche, Google, che lo fa all'ennesima potenza, viene accettata e giustificata.....

ErCipolla

Accesso gratuito a tutti i servizi Google?

ilmondobrucia

Per leggere le nostre caxxte che ci danno??

DeeoK

Ridicola la marchetta per Angry Birds 2.
Comunque Google ha normalizzato quel che già avviene in qualunque gioco Android dove guardi spot per avere dei bonus.

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO

24 ore con Samsung Galaxy S10e: difficile tornare indietro...

Recensione Amazfit Verge, smartwatch completo e adatto a tutti