OnePlus non scommette sugli smartphone pieghevoli (per adesso)

27 Febbraio 2019 52

Samsung ha dato il via con il suo Galaxy Fold, successivamente la vetrina del MWC 2019 ci ha permesso di ammirare altre soluzioni di smartphone pieghevoli, come quella messa in atto da Huawei con il suo Mate X. E' abbastanza evidente che le più grandi aziende del settore siano intenzionate a lavorare su questa tecnologia, oltre alle due sopracitata sappiamo che OPPO, LG, Motorola e anche aziende minori come Alcatel, abbiano in progetto futuri dispositivi caratterizzati dalla presenza di display pieghevoli.

Apple al momento se ne sta in silenzio, suscitando nel contempo le preoccupazioni di Steve Wozniak che teme che l'azienda possa perdere questo importante treno tecnologico, ma c'è anche chi ha le idee piuttosto chiare in questo momento, parliamo di OnePlus.

La conferma arriva da una recente intervista con CNET del CEO della società, Pete Lau, tenutasi proprio durante il MWC attualmente in corso a Barcellona. OnePlus non svilupperà nessun dispositivo pieghevole in tempi brevi, le ragioni di questa scelta sono fondamentalmente due. La prima riguarda i costi, secondo Lau infatti, al momento non è possibile produrre un dispositivo pieghevole a un prezzo accettabile per la tipologia d'utenza a cui l'azienda si è sempre rivolta. In effetti, sappiamo che Galaxy Fold negli USA costerà 1.980 dollari, mentre per Mate X è già noto il prezzo europeo, si parla di 2.299 euro.

Pete Lau definisce queste cifre "scioccanti", ma non ritiene errato muoversi in questa direzione. Il CEO definisce la tecnologia pieghevole "molto interessante", ma preferisce al momento concentrarsi sugli smartphone 5G e questa è la seconda ragione. A questo proposito un dispositivo demo con tecnologia 5G è stato mostrato al MWV 2019 e noi ovviamente eravamo presenti (QUI il nostro test).

Pete Lau non si vuole lanciare in previsioni sul futuro, ma ricorda che Il modello di business di OnePlus e le risorse piuttosto limitate lasciano meno spazio alla sperimentazione rispetto a giganti della tecnologia come Samsung e Huawei. In definitiva, la società abbraccerà la tecnologia 5G sin da subito, ma non è pronta a scommettere allo stesso modo sui dispositivi pieghevoli.

Medio gamma senza compromessi? Samsung Galaxy A7 2018 è in offerta oggi su a 209 euro.

52

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Xylitolo

ovviamente (per ora) si limitano a gestire meglio il software per una resa maggiore dell'hardware utilizzato,spesso raggiungendo livelli di terminali che montano anche hardware migliore.
Ed è per questo che non scommettono sul pieghevole, troppo azzardato e probabilmente ha ancora poche migliorie lato software utili e leggere per garantire performance dignitose

Massimiliano Frampi

certamente,però stranamente lato hardware e software (eccetto fotocamera e altre limitazioni date per il prezzo) sono quelli che fanno i prodotti piu performanti e maturi rispetto ad altri brand, innovare ci sta ma meglio ancora adottare le cose nei tempi maturi,piuttosto che far fare le cavie ai clienti no?

Snowtrooper

Certo certo

Davide

Si il punto non è chi ce l'ha ma il senso di aumentare il prezzo a fronte di un servizio..

Xylitolo

marchi diversi, anche sotto la stessa struttura aziendale restano differenti...Il gruppo è identico, ma progettazione, assemblaggio sono diversi, ovviamente a fini commerciali ed impostazioni aziendali si è obbligati ad utilizzare identici componenti ove possibile e oneplus forse è marcata più stretta in questo senso in fase di progettazione. Fino ad ora non ha adottato niente che non sia stato sviluppato testato in precedenza su altri smartphone, poi se scopiazzano esternamente o internamente al gruppo la cosa non cambia questo parametro.

mauro morichetta

Di nuovo come ogni anno, niente ricarica wireless, niente pieghevoli non gli interessa, ok mi piace il brand e penso che il OP 6T sia il miglior telefono in commercio come qualità prezzo ma fino a quando si potranno sottrarre dalle novità del mercato, ma ditemi la verità li fanno in Giappone o in Cina...( sarcasmo allerta )

Alex'99

Formica ...i prezzi si sono alzati da un pezzo.

qandrav

"La prima riguarda i costi," "concentrarsi sugli smartphone 5G e questa è la seconda ragione"

ok ci sta, ma l'unico vero motivo è che OPPO non ha ancora "concesso" la tecnologia ad OPO...

fire_RS

Sono d' accordo, attualmente si parla solo di esercizi di stile, il galaxy fold è brutto e il mate è una padella assurda.
C'è da dire però che oneplus è un po' paraculò

fire_RS

l' assistenza buona ce l' hanno un po' tutti i grandi produttori...con sony in 2 settimane mi hanno sistemato il telefono

fire_RS

sicuramente è anche aumentata la qualità...però in effetti, a parte la tanto decantata velocità (che si può trovare anche su un sony, xiaomi ecc..), gli ultimi oneplus non hanno nulla di eclatante...design anonimo, display buono ma niente di eccezionale, fotocamera nella media...
Mentre i prezzi stanno diventando sempre meno popolari..

Davide

Io come te comprai oneplus 3, ed è vero, ai tempi c'era meno competizione, ma ora che ho un oneplus 6t, francamente, faccio fatica a trovare di meglio..
Il prezzo non è fatto solo dal prodotto, ma anche dall'assistenza. A me quando si è rotto l'op3 nel giro di due settimane l'ho riavuto in mano senza dovermi muovere dal divano.
Xiaomi resta un'ottima azienda, ma mi9 è uscito due giorni fa non 4 mesi fa..e non lo trovo così superiore al 6t..
Idem mix 3, lo slider è duro e il telefono è spesso, ma a prescindere da questi dettagli siamo li, non trovo differenze tali da gridare allo scandalo..
la oxygen non ce l'ha nessuno, e secondo me questo è il vero punto di forza di oneplus..

Poi ovvio, a parte onplus 7 5g (pirlata secondo me), se il successore del 6t dovesse costare cento euro in più non portando nulla di nuovo, allora si, la cosa inizierebbe a dar fastidio..

Redvex

Anni fa e probabilmente sei troppo piccolo per saperlo, esistava 3dfx, leader incontrastata degli acceleratori 3d ovvero le vecchie schede video. Nvidia arrancava e Ati faceva robaccia (c'erano poi anche matrox, s3 ecc ecc). Un bel giorno qualche genio in quella società ebbe l'idea di produrre le schede video in proprio acquistando alcune fabbriche.....bene 3dfx che era il top dell'epoca, dichiarò fallimento dopo qualche anno e gli asset vennero acquistati da Nvidia.

Redvex

Ni.....gli xiaomi son veramente belli (non per niente ho fatto comprare 3 redmi note 5 ad amici e parenti). Ma se vuoi un telefono samoled e con una esperienza simile a quella stock op è quello giusto. A me personalmente la miui non piace, detto questo stanno facendo un ottimo lavoro

Marco -

Non diciamo cose troppo diverse a dire il vero. Per me op è da almeno un annetto come per te è diventata Google. Io stesso avevo preso i nexus, prima. Ho smesso per il medesimo motivo per cui ora critico op. Se op7 costerà circa 700€, per me non avrà senso, dato che c'è altro di potenzialmente molto simile a molto meno.

Luca

Il successo di pubblico non è soggettivo, le vendite sono fatte di numeri, i numeri sono oggettivi.

Non ho mai parlato di successo come equivalente di un buon prodotto, sei tu che hai tirato fuori il discorso impresa, dicendo imprecisioni visto che dal punto di vista della "impresa" la azienda OnePlus è migliorata negli ultimi 3 anni, non il contrario.

Che abbiano alzato i prezzi, cambiato target, spinto molto di più sul marketing è altrettanto vero, ma dal punto di vista della "impresa" si sono rivelate scelte vincenti visto il risultato. Poi che il singolo utente possa decidere di non acquistare più i loro prodotti sulla base di questi cambiamenti è legittimo, per quanto ininfluente.

Il discorso sulla qualità dei prodotti è esterno, è l'interpretazione che avevo dato inizialmente io al tuo messaggio, una interpretazione che avrei trovato "comprensibile", nonostante non mi ci ritrovi, ma comunque legittima.

Se preferisci Xiaomi per il prezzo più concorrenziale sei liberissimo. Io personalmente odio il loro approccio al software e dunque preferisco spendere un pò di più e prendere un OnePlus. Così come fino a qualche anno fa ho preso Google Nexus, fino a quando gli aumenti dei loro prezzi non sono più valsi per me la candela.

Marco -

Il successo di pubblico è molto più siggettivo rispetto ad una valutazione delle caratteristiche di prodotti concorrenti e di prezzo. La differenza è che ai tempi di op3 pochi conoscevano il marchio, che ora, proprio grazie alla strategia di quei tempi, è divenuto noto ai più.

Un successo ampio NON identifica un buon prodotto, ma solo un buon marketing (talora anche un fattore moda, che qui non mi sento di chiamare in causa).

La traiettoria evolutiva di op, per me, è meno inclinata rispetto a quella di altri marchi. Questo non toglie qualità ai prodotti, ma dovendo scegliere per i miei criteri, scelgo quello che mi da maggior tecnologia al prezzo inferiore.

Non a caso, nel primo messaggio ho scritto 'trovo' peggiorata, cioè basandomi sulle mie personali sensazioni.

A ciascuno il suo; potrei prendere op7 se non avrà notch e costerà meno dei rivali con le stesse caratteristiche. Altrimenti aspetterò un mi mix 4 o similare.

Luca

In un mercato in cui anche i colossi fanno fatica a innovare e ancora più fatica a innovare con successo, una azienda grande come una formica in confronto agli altri è paracul0 perchè non rischia la propria pelle su una scommessa?

Certo che siete forti oh.

Luca

Ho usato il plurale "sono peggiorati" perchè mi riferivo al tuo OnePlus 3? Ma davvero?

Io avrei detto che "sono peggiorati" se la qualità dei loro dispositivi fosse peggiorata rispetto a quando tu hai preso OP3, cosa che secondo me non è vera. Avevo OP3T qualche anno fa, e il mio attuale OP6T è un dispositivo migliore in tutto e per tutto. Così come sono considerabili "riusciti" anche i vari OP5, OP5T e OP6.

La mia interpretazione quanto meno aveva un senso perché dava spazio alla soggettività. Magari non si è d'accordo, ma sono opinioni.

La tua interpretazione invece è semplicemente errata perché OnePlus non ha mai venduto tanto quanto sta vendendo adesso, quindi da quel punto di vista sono migliorati (e pure di parecchio).

xantarmob

Senza tante giri di parole... Se Oppo ha voglia OnePlus sviluppa uno smartphone pieghevole, sennò ciao.

Marco -

Non ho detto che è peggiorato il mio dispositivo (op3), ma è peggiorata l'impresa, che è un'attività strategica posta in essere dagli imprenditori. Come tale, la strategia competitiva del marchio non è più al livello di 3 anni fa, quando secondo me ave a raggiunto il suo apice.

Mi pare piuttosto ovvio che la bontà o meno di una strategia e di un prodotto vadano valutati nei confronti dei competitors.

Commodore era al top con Amiga nel 1987, ma scelte errate ed immobilismo nell'innovazione hanno permesso ad altri di guadagnare terreno.

È lecito (e corretto) sostenere che l'impresa commodore sia peggiorata nei primi anni 90 rispetto agli anni 80.

Luca

Quindi sono peggiorati perché la concorrenza è migliorata?

Marco -

Sicuramente nel rapporto tra 'livello competitivo' e prezzo.

Quando ho preso op3, quasi 3 anni fa, non c'era proprio competizione nella stessa fascia di prezzo. Sbaragliava la concorrenza e spesso anche dispositivi che costavano molto di più.

Ormai ce ne sono che competono e, per quanto mi riguarda, vincono la sfida. Mi mix 3 è migliore di 6t, per me. Odio il notch, ma anche se non lo odiassi ci sarebbe il nuovo mi9 a vincere la sfida.

Davide

Peggiorata in cosa?

Marco -

Da possessore soddisfatto di one plus 3, trovo che quest'impresa sia parecchio peggiorata negli anni. Ora preferirei uno xiaomi.

Freddy

tecnologia acerba e troppo costosa per ora pertanto condivido la scelta almeno per il momento, telegram @/OnePlusItaly

Aurelion Sol

Meglio gli slider eh? Furboni!

Gpat. (Ryzen+Mi8)

Titolo notizia: Oneplus non farà un pieghevole perché non esiste un OPPO pieghevole da rimarchiare

Alex'99

Semplicemente non è in grado di ingegnerizzare qualcosa di innovativo, società più parac*la di sempre per svariate ragioni.

Desmond Hume

attualmente non me la sento di dargli torto...

ne deve scorrere di acqua sotto i ponti prima che sia realmente usabile senza compromessi e per tutti.

Luigi

Ci pensa Oppo

dario

Beh, non la definirei così neanch'io ma comunque la palma gli spetta! :)

Massimiliano Frampi

Si ma quanto non era ancora notch ahah infatti ero ironico di certo non è innovazione quella

dario

Ma non era l'essential phone?

Massimiliano Frampi

Si ma vivo oppo oneplus son sempre sotto la stessa azienda quindi conta ben poco.. E realmente anche il notch a goccia se vogliamo precisare ahah

Lodez

azienda "imparentata" con OnePlus

Edoardo Giuffrida

il rimo fu vivo ad inserirlo nel 2017

Massimiliano Frampi

Be oddio.. Lettore di impronte sotto al display sono stati i primi insieme al mate ma facendolo meglio, ricarica veramente rapida e efficiente senza stressare la batteria sono stati i primi e fino a quest'anno erano gli unici..

Xylitolo

non si è mai vista una novità abbastanza recente su un oneplus, e presumo non se ne vedranno mai, sono bravi a fare copia incolla e migliorare dove riescono via software l' hardware già evoluto

TheFluxter

Capibile, per ora non sanno neanche come si posizioneranno sul mercato. Meglio far muovere gli altri e poi fare un passo molto più sicuro

Bert

Non ha voglia di fallire evidentemente

eberg93

Quanta verità. Io sono utente OP, i loro dispositivi mi piacciono. O meglio, mi piace il loro software. Però Pete Lau lo odio con tutto me stesso. È raccapricciante

Odio_Everyeye!

Giusto così, tanto per ora sono solo prototipi per ricconi. E pure brutti.

Snowtrooper

Ma ti credo, non possiedono la forza necessaria..

klau1987

era prevedibile considerando che oneplus si limita allo stretto indispensabile azzardando poco/niente.

ilvendicatoreatomico

Oneplus fa quello che fa Oppo. Poi a Lau piace dichiarare questo e quello, ma alla fine dipende da cosa gli passa mamma BBK. E' come chiedere ad un bambino di 5 anni dove va in vacanza. Si fa prima a chiederlo ai genitori.

Tolemy

"Oppo non ci da i display pieghevoli (per adesso)" volevano dire.

makeka94

Probabilmente chi può spendere 2k euro non conosce oneplus =)

Redvex

I pieghevoli hanno prezzi fuori dal mondo......e già ultimamente i prezzi dei oneplus stanno lievitando......sarebbe praticamente impossibile proporli a prezzi umani

ALESSIO

..probabilmente Samsung non gli vende i display

24 ore con Nokia 9 PureView: 5 fotocamere ma...

Huawei P30 e P30 Pro ufficiali: video anteprima

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO