HTC Exodus 1, 20 nuove app in arrivo e partnership con Opera

26 Febbraio 2019 7

HTC Exodus 1, lo smartphone blockchain del produttore taiwanese arrivato sul mercato qualche mese fa, è in procinto di ricevere molte nuove funzionalità in grado di sfruttare più a fondo questa sua caratteristica peculiare. Sono in arrivo ben 20 nuove app, tutte collegate alla tecnologia blockchain: una, per esempio, permetterà all'utente di scegliere se e quali dati tracciare e rivenderli ad aziende interessate in cambio di criptovalute.

Le app, o meglio "dapp", app decentralizzate, saranno disponibili presto nello store proprietario di Exodus, anch'esso decentralizzato. È anche in arrivo una partnership con Opera che permetterà di effettuare micropagamenti in ETH (nei prossimi mesi dovrebbero arrivare anche bitcoin e litecoin) ai siti che o supportano, senza che nessuna delle due parti sia costretta a pagare delle percentuali per la transazione a qualche servizio terzo.

A partire dal mese prossimo, inoltre, lo smartphone potrà essere acquistato con denaro tradizionale; finora, era stato possibile solo procedere con la criptovaluta. Costerà 699 dollari negli Stati Uniti; non abbiamo dettagli per l'Italia. Per il futuro, HTC ha già in mente il prossimo obiettivo: rendere ogni Exodus 1 un nodo parziale della blockchain, in modo da facilitare le transizioni di criptovalute tra un utente e l'altro. Ci vorrà ancora diverso tempo per arrivarci.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
luigi caglia

Concordo con te ! Vergognosamente senza vergogna ,annuncia nel agosto 2018 android Pie per U12+/11/11+ ecc ,ad oggi nemmeno un.. sta arrivando!...Ma poi dico...almeno le patch di sicurezza mensili....e caduta veramente in basso HTC.

M3r71n0

Buona fortuna HTC. Spero che sia un progetto gratido dall'utenza.

Ben

Avrei voluto magari qualche notizia su Android Pie su u12+, ma nulla!

Lorenzo Cot

Ottimo tentativo, appena si diffonderà questa innovazione, e lo farà, HTC sarà leader e potrà tranquillamente rivendere a terzi i brevetti, con tanti bei soldini in tasca

Tiwi

exodus è la caratteristica dei loro clienti

Razorbacktrack

@redazione si può acquistare anche in Europa (e quindi anche Italia) in Euro

Top Cat

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO

24 ore con Samsung Galaxy S10e: difficile tornare indietro...

Recensione Amazfit Verge, smartwatch completo e adatto a tutti