HTC Smart Hub 5G: display 5", Snapdragon 855 e connettività 5G

25 Febbraio 2019 65

HTC Smart Hub 5G è stato appena ufficializzato al Mobile World Congress 2019: il primo smart display della casa taiwnese punta a diffondere lo standard di connettività 5G in ambito domestico e per la mobilità. Come avevano anticipato le indiscrezioni circolate sul finire dell'anno, HTC ha iniziato a stringere accordi con diversi operatori telefonici per beneficiare dei vantaggi della rete ultraveloce, a partire dal mercato USA con Sprint.

Design ed estetica ricordano da vicino modelli simili come il Google Home Hub o Amazon Echo Show, in sostanza ci troviamo di fronte a un dispositivo molto compatto, formato da un tablet da 5 pollici con base d'appoggio, destinato principalmente a servire come hotspot per la rete 5G, riproduttore multimediale e smart speaker.

Al suo interno trova posto l'ultimo SoC Qualcomm Snapdragon 855 supportato dal modem X50, in grado di gestire perfettamente il nuovo standard di connettività, oltre alla possibilità di collegare fino a 20 dispositivi contemporaneamente tramite Wi-Fi.

HTC Smart Hub 5G

Sul retro sono presenti una porta Gigabit Ethernet ed una USB-C 3.1 con supporto allo standard DisplayPort per il collegamento a schermi esterni. Il sistema operativo è basato su Android 9 Pie con personalizzazione HTC Sense, mentre la batteria da 7660 mAh integrata, dovrebbe garantire un'autonomia di tutto rispetto anche in presenza di carichi di lavoro molto intensi, quali riproduzioni di contenuti 4K multi-dispositivo, gaming-mobile o condivisione di contenuti VR.

CARATTERISTICHE TECNICHE
  • Display 5" touchscreen HD (1280x720)
  • Processore Qualcomm Snapdragon 855 con modem X50 5G
  • Sistema operativo Android 9 Pie personalizzato HTC Sense
  • RAM 4GB
  • Memoria interna 32GB espandibile tramite microSD
  • Doppio speaker
  • Connettività mono SIM, LTE Banda 20, supporto 5G, Bluetooth 5.0, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ad
  • Uscita USB-C 3.1 con DisplayPort, porta Gigabit Ethernet
  • Dimensioni: 129 x 100 x 43 mm
  • Peso: 340 g
  • Batteria da 7660 mAh con supporto alla ricarica rapida

Trattandosi di un dispositivo pensato anche per la famiglia, non manca un set di comandi vocali con la quale poter impartire azioni e gestire alcune funzionalità senza dover interagire con il display.

La commercializzazione di HTC Smart Hub 5G avverrà inizialmente negli Stati Uniti sfruttando la rete 5G di Sprint, ma la società sta collaborando anche con Telstra, Three UK, Deutsche Telekom (Germania), Sunrise (Svizzera) ed Elisa (Finlandia). Il debutto è fissato per tutti durante il secondo trimestre del 2019 ad un prezzo non ancora comunicato.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS è in offerta oggi su a 850 euro oppure da Amazon a 990 euro.

65

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
luigi caglia

Si,fin qui niente di strano,ma in agosto/settembre annuncia che Pie arriverà per U12+/U11+/U11 ecc ,aggiorna HTC 11life ad Pie e poi ....il Nulla!!
Ma nemmeno ci sara un ritardo..Siamo stati attaccati dagli Alieni...Un torno subito...Niente di niente ,sembra quasi che voglia far finta di niente e non aggiornare piu niente,almeno lo dica cosi uno si regola.

Marco Tonas

Ah quindi aspetta di riceverlo da quando è uscito sul mercato? OK

Bauscia in disgrazia

Su netflix non serve pensarci, setti la qualità da browser e rimane tale fin quando non la vai a cambiare tu.

Francesco Dongiovanni

Meglio aspettare che ricevere pie buggati da zamzung

Francesco Dongiovanni
zdnko

Oooops, mi ero perso che fa da hotspot. ;-\

Bauscia in disgrazia

La qualità la regoli da browser e ha effetto su qualsiasi periferica usi per guardalo.

Prego.

an-cic

E perché? Su un coso del genere ha senso se ti fa da hotspot per tutta casa, altrimenti non serve proprio un modulo dati

zdnko

Mah, su un coso del genere l'offerta illimitata sarebbe comunque sprecata!

Maxhd2

Forse non avete capito che il 5g verrà utilizzato anche per connettere le utenze domestiche alle cabine in strada, soprattutto dove ci sono grossi problemi a far passare la fibra. Il prezzo lo ammortizzerà l'operatore telefonico come con tittt i router fino adesso

an-cic

allora metti il modem/router (o in alternativa l'antenna esterna che è anche meglio) dove prende 4g+ ed hai risolto

Michealknight

A casa mia ci sono zone dove prende il 4g+ e zone dove arranca anche il 3g.

GabrielJ

solo se sono molto lente, suppongo. da un paio di mb in poi questa cosa non credo succeda.

Vive

Probabile questo genere di prodotti venga in gran parte finanziato da tutti gli accordi con gli operatori per ogni singolo paese, quindi potrebbe anche aver senso in realtà.

Marco -

Il vero costo sarà poi quello delle offerte. Si spera in iliad ed altri virtuali anche se dubito saranno cmq economici. È vero che per una 5g flat anche 40€ al mese avrebbero senso, se garantiscono la banda.

Squak9000
an-cic

usa la rete 4g vodafone, fai presto a fare una prova

Michealknight

Vero ma anche 60 euro al mese molti li spenderebbero per sopperire a un inutile rete che se va bene tocca gli 8 mega, me compreso.
Se mi garantissero 150mega lo farei all'istante( adesso prende 30-40mega con la Vodafone)

Michealknight

L'ethernet non e male, il prezzo sarà il doppio del normale sicuramente

Michealknight

Prezzo 599 come minimo

Sterium

sulla ps4 non puoi regolare una màzzà

csharpino

Ecco appunto ti prendi un router portatile 5G che costa un decimo di quello che costa sto coso se ti serve per far connettere altri dispositivi... Se prendi un dispositivo come questo lo fai per usarlo come un assistente vocale con in più la possibilità di visualizzare contenuti non per usarlo da router..

Ginomoscerino

per dirlo in modo semplice è come un telefono in hotspot

T. P.

molto bello!
sullo scaffale ci starà benissimo...
peccato che se tanto mi dà tanto, ci vorrà un mutuo per averlo a casa!
si lo so ho esagerato ma anche htc in genere lo fa! :)

The_Th

questo sicuro, ma se uno non ci pensa o non lo sa consuma di più, oppure se vuole maggiore qualità consuma di più...

Bauscia in disgrazia

Si ma comunque il discorso rimane sempre quello, non c'è alcuna correlazione tra consumi e velocità a cui puoi andare.
Cioè la qualità si regola su tutti e dico tutti i siti di streaming ed è chiaramente specificato anche quali sono i consumi per risoluzione e/o qualità.

SteveMcQueer
The_Th

lo so, ma se uno fa partire un video magari non ci pensa, e molti sono convinto che non lo sanno....
ho solo detto che questo dello streaming video è l'unico caso un cui si consumano più giga se si ha più banda...

ghost

E' stato detto più volte che la maggior parte dei siti internet carica in base alla velocità di connessione quindi non è vero che i consumi sono identici

Bauscia in disgrazia

Zio can si può regolare la qualità di Netflix eh?
Ma dove vivete in una grotta?

luigi caglia

HTC spara di qua e di la prodotti ...e il suo HTC U12+ deve ancora ricevere Pie da quasi 8 mesi ,pessima politica .

sopaug

non "sta" alexa perchè non ha la modalità di ascolto fissa come assistant su dispositivi non echo. Google "sta" alla pari di uno smartphone comunque , non di un dispositivo vocale.

Google sta, è Android. Volendo sta pure Alexa

phede86

amazon li produce in proprio come google.

sopaug

beh intanto questo compete con echo show a 229. Comunque concordo sul fatto che senza sw non si va lontano e senza google o alexa a bordo la vedo dura

S.M.93

5G, ovvero dove G è l'accelerazione gravitazionale di questo affare verso lo scaffale pieno di polvere.

Davide

come buttare soldi in R&D per prodotti che non interessano a nessuno e che nessuno comprerà perchè inutili e troppo costosi.

The_Th

se usi il telefono come hotspot ad esempio...come nel caso di questo hub che farebbe da hotspot per la tv

The_Th

ovviamente sto parlando del fatto che uno faccia un uso "normale", se uno accende netflix non sta li a forzare il 4k perchè il rischio è che si blocchi ogni 3 secondi...
se uno guarda un film in streaming lo vuole vedere subito, non 3 giorni dopo...

The_Th

certo...ovvio che se guardo IG o facebook con il 5g o il 4g consumo uguale...
o anche se ascolto una canzone su spotify o una web radio

foxlife

Ma che ragionamento è?
Volendo puoi mettere un video in 4k anche col 2g, solo che ti vorrà i giorni per caricarlo.
Ma i dati consumati sarebbero gli stessi

a'ndre 'ci

non-sense fatto "coso"
5G per uso domestico, snapdragon Top per .. boh..

Marco P.

Nemmeno, in mobilità arriva al massimo in FHD. Nessun device Android è capace di rirpodurre in 4K su 4G.

MariuxReloaded

Certo, quello è l'unico aumento reale dei consumi, ma è limitato solo ai video e allo streaming

The_Th

in un certo senso aumentano pure i consumi, se ad esempio faccio partire un film su netflix con il 3g a massimo 7/8 mega questo gira in hd/fullhd, se lo faccio partire con un 4g che viaggia a 40/50 mega questo parte in 4k con consumi molto più alti...

Squak9000

appunto... dipende dalle esigenze.
Da me eolo non prende...

an-cic

Io per la seconda casa ho eolo e la attivo a settimane. Quando mi serve faccio la ricarica e la preferisco di gran lunga a una sim con traffico limitato

Squak9000

no... ma 50 gb vanno più che bene... quando sei a casa al mare o in montagna e non ti va di attivare la rete fissa.

foxlife

Ehm no.

phede86

echo show.

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO

24 ore con Samsung Galaxy S10e: difficile tornare indietro...

Recensione Amazfit Verge, smartwatch completo e adatto a tutti