Redmi 7 certificato FCC: MIUI 10 e diverse varianti pronte al debutto

20 Febbraio 2019 28

Redmi 7 ha ricevuto la certificazione FCC, segno che il suo debutto sul mercato non dovrebbe essere così lontano. Lo stesso dispositivo era comparso sul database TENAA e su quello CCC, completando di fatto l’iter burocratico per la sua commercializzazione. Il brand indipendente di proprietà Xiaomi si appresta dunque a svelare un nuovo smartphone, identificato presso la Federal Communications Commission con il codice M1810F6LG (presso l’ente cinese CCC era stata certificata la variante M180F6LC/E/T).

Questi i dettagli che emergono dalla documentazione:

  • Connettività 4G LTE, WiFi 802.11 b/g/n @2,4GHz, Bluetooth LE
  • Versione software: MIUI 10
  • 3/64GB / 3/32GB / 4/64GB
  • Dimensioni: 157x76mm

Secondo GeekBench dovrebbe esistere anche una variante dotata di 6GB di RAM, mentre il processore dovrebbe essere lo Snapdragon 660 di Qualcomm. Dati leggermente discordanti vengono rilevati se si confrontano i valori con quelli pubblicati dal TENAA, secondo cui lo smartphone avrebbe dimensioni pari a 159,21x75,21mm. Stando a quanto riportato dall’ente di certificazione cinese, Redmi 7 sarà infine dotato di un sensore delle impronte digitali sul retro, una batteria da 3900mAh e avrà una doppia fotocamera posteriore.

Redmi 7 è disponibile su a 110 euro.
(aggiornamento del 15 settembre 2019, ore 03:15)

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
thelion

Commercialmente durato poco. Senza un erede di pari livello. Supporto stoppato ben prima di modelli inferiori.

Shane Falco

si sentiva la mancanza di un altra inutile padella...mamma mia quanta poca scelta e zero originalità...

Sauron82

Mia moglie ha il redmi note 5 e si trova benissimo.

Felk

Durato poco? Lo usa mia m4dre, e lo fa volare più di alitalia per tutte le cadute che ha fatto, ma ancora funziona egregiamente...

F Google

Ma perché deve essere anche questo un padellone inusabile? Mah. Spero siano le specifiche del plus

Desmond Hume

Si è stata una bastardata il boicottaggio interno invece di dargli un degno successore.

Mughen

Enorme pure questo?

thelion

Sicuro manterrá i 71.5x149x8.7mm, il salto dimensionale l'hanno già fatto dal 4 al 6

thelion

Bello ma durato poco. Impugnatura perfetta con una batteria esagerata. In salsa 19:9 avrebbe qualcosa da dire ancora oggi.

thelion

3pro rispolverato quando mi serviva uno smartphone piccolo e leggero per 'copiare'.
Ormai la batteria dura la metà peró che goduria non obbligato a due mani.

Ivan Terribile

Io a Natale son passato al 6T, adoro android simil stock (il mio redmi aveva la lineage 15.1) e questo OnePlus è incredibilmente equilibrato, le poche mancanze che ha non sono importanti per i miei gusti. Mentre i suoi punti di forza son proprio quelli che cercavo

dongongo

Io per il momento son sempre stato fortunato. Ho comprato prodotti in "condizioni accettabili" (nella descrizione si parla di crepe, fori, grandi graffi) e sono sempre stati perfetti. Addirittura il mouse MX master della Logitech non era mai stato aperto, aveva ancora tutti i sigilli!

steek

uno po' come il mi8 SE e come sarà con il mi9se che non venderanno mai in EU e quindi niente banda 20.
Mi sa che andrò su samsung ed abbandonerò il modding.

steek

ahn ok, su questo concordo pienamente. Lo snap 625 gira ancora alla grande. Peccato solo per la mancanza della banda 20, sarebbe stato il top considerando il prezzo a cui l'ho comprato.

Ivan Terribile

Talmente favoloso che ce lo hanno abbandonato proprio perché cannibalizzava il resto della line up per quanto fosse completo. Lo amerò sempre :)

Felk

Vabbè, anche i vecchi redmi 3 non ebbero update.
Un telefono con schermo FHD, 5", batteria enorme e hw di tutto rispetto per l'epoca, non lo hanno più riproposto.

Ezio

Il redmi 7 largo 75mm?!

Sterium

più che altro solo 20mhz roba da redmi note 3

steek

Ho il redmi 4 pro e credo sia stato il cell meno supportato di tutti gli xiaomi...ha avuto solo MM come update di versione android. Io ho Pie Aosp ma credo che presto lo cambierò ma non credo con un altro xiaomi.

ice.man

WiFi single band?!?!?!

Riccardo

magari è un dato mancante in quei dati ma non certo, sarebbe strana la mancanza dual band

alessandrodipalma

Io prenderei quello in buone condizioni, anche se può capitare che quelli in buone condizioni siano reduci da riparazioni.
Personalmente ho acquistato in condizioni accettabili diversi smartphone ed erano come nuovi (5 o 6).
L'unica esperienza negativa è stato un xz1 al quale era stato evidentemente sostituito il display che ha iniziato a scrollarsi dopo poco tempo.

Andhaka

Se guardi bene c'è la descrizione specifica di quali sono i difetti o mancanze. Si solito considera che sono sempre un po' esagerate verso il peggio.

Cheers

ReArciù

se la differenza è di 30 euro mi sa che il primo qualche segno evidente lo ha

ilmondobrucia

Altrimenti "usato come nuovo" per 30 euro di più.. Ne vale la pena?

Alessandro Dipalma

Solitamente sono come nuovi

ilmondobrucia

Scusate un prodotto Amazon Warehouse Deals "usato buone condizioni" in genere com'è messo? Con usato cosa intendono? Grazie

Felk

Wifi monoband :/

Comunque un degno successore del favoloso Redmi 4 pro non riescono a farlo...

LG G8X ThinQ ufficiale: a IFA 2019 il Dual Screen è più maturo | Video

Recensione Asus Zenfone 6 30 Edition: esclusivo, 30 mesi garanzia e 12GB di RAM

Recensione Redmi 7A: tra i migliori sotto i 100 euro

Recensione Huawei Mate 20 X 5G: il primo con modem standalone