Google Telefono, nella v29 Beta inizia ad arrivare il supporto a RTT

12 Febbraio 2019 2

Google Telefono sta iniziando a permettere di comunicare testualmente durante una telefonata. La funzione è studiata per aiutare le persone mute a comunicare. Il protocollo si chiama Real-Time-Text, o RTT, e alcuni possessori di Pixel negli Stati Uniti segnalano di averla ricevuta. Si trova sia nella versione 29 Beta sia nella 28 stabile, il che lascia pensare che si tratti di un'attivazione lato server a un numero limitato di utenti.

Non abbiamo riscontri in Italia, comunque se la funzione è disponibile dovrebbe esserci una nuova voce nella sezione delle Impostazioni dello smartphone dedicata all'accessibilità. Una volta attivata, compare la relativa icona nell'interfaccia della chiamata - per capirci vicino al pulsante per riagganciare, a quello per richiamare il tastierino numerico, per mettere il vivavoce e così via. Il testo viene visualizzato dal destinatario in tempo reale. Se si scrive e si fa un errore o si decide di cancellare il messaggio, tutte le azioni saranno viste dal destinatario.


Una volta terminata la conversazione, la chat sarà salvata: si potrà consultare passando dal registro chiamate. La chat è accessibile solamente dall'app Telefono. L'RTT si può usare per chiamare numeri di emergenza, ed è bene tenere presente che per default è incluso anche il tradizionale flusso audio. Si può disattivare silenziando il microfono. Infine, è possibile fare più chiamate RTT in contemporanea.

Per il momento i colleghi di 9to5google riportano un successo moderato: l'RTT funziona, ma è molto instabile e può portare a crash dell'app telefono (e di conseguenza a una terminazione inaspettata della chiamata). Per chi fosse interessato, ricordiamo che tutti possono iscriversi al programma di beta test (è attivo da poco meno di un anno).


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
puppu

Concordo appieno. Inseriscono funzioni inutili e tolgono quelle essenziali. Follia!

virtual

(Ri)mettete le API per registrare le chiamate nel sistema operativo invece!

Recensione Black Shark 2: ottimo gaming phone, meno come smartphone

24 ore con Nokia 9 PureView: 5 fotocamere ma...

Huawei P30 e P30 Pro ufficiali: video anteprima

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri