Redmi Note 7 Pro: la certificazione 3C conferma caricatore da 18W

18 Febbraio 2019 110

Aggiornamento 18/02

Il presunto Xiaomi Redmi Note 7 Pro, nome in codice M1901F7BE, ha ricevuto la certificazione 3C che conferma la presenza di un caricatore MDY-08-ES con supporto alla ricarica rapida fino a 18W.


Articolo originale - 28/01

Redmi è diventato un brand indipendente da Xiaomi da meno di un mese, uno spin-off della società cinese guidato dal neo presidente Lu Weibing, che ha scelto di presentare subito uno smartphone con il nuovo marchio, ufficializzato da qualche settimana come Redmi Note 7.

In attesa delle prime informazioni sulla versione global di questo dispositivo, Redmi sarebbe già pronta a ufficializzare un altro modello, almeno secondo un teaser - non ufficiale - pubblicato sulle pagine del social cinese Weibo. Redmi X, questo il nome in codice riportato nell'immagine poco più in basso, era già stato associato in precedenza allo stesso Redmi Note 7, un indizio che potrebbe portare verso la presentazione del modello Pro, già previsto dalla società ma non ancora ufficializzato.

Teaser Redmi X

Questa variante Pro dovrebbe essere caratterizzata da un sensore per il rilevamento delle impronte digitali integrato nel display, un processore più potente, forse uno Snapdragon 710, e una fotocamera posteriore da 48MP associata ad un Sony IMX 586, al posto del Samsung ISOCELL Bright GM1 presente sull'attuale Redmi Note 7.

Per quanto riguarda la possibile data di lancio, il teaser fa riferimento al 15 febbraio, tuttavia, dovremo attendere ulteriori conferme in merito a questo modello, visto che lo stesso presidente di Xiaomi ha già confermato in maniera indiretta, che arriverà anche un top di gamma a marchio Redmi, equipaggiato con l'ultimo SoC di casa Qualcomm, SnapDragon 855.


110

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Raff Malvone

Ma il 15 febbraio è passato, l'hanno rinviata la presentazione a dopo il mi 9? T_T

Raff Malvone

lo aspetto anche io, sono tentato dal mi 9 versione intermedia, ma 374 euro al cambio dalla cina non so quanto sia positivo (in italia starà 400+ euro)

Desmond Hume

ma il successore di poco f1 quando arriva?

Lokotto

Anche l'808 non scherzava in effetti :D

Daniele Lanza

Non credo, dovrebbe essere Quick Charge 4+ se il soc è quello.

josefor

mica per dire ma samsung puoi scegliere se carica rapida o lenta, questo da un dispositivo da 1000€ potrebbe essere un opzione gradita dagli acquirenti

ghost

L'810 non so ma il mio 808 mi scottava le mani in estate infatti si è fuso alla fine.

Lokotto

No che dopo non li compra nessuno :)

josefor

E Di Malio nel mezzo

Lokotto

Mettici pure 5 stelle gialle...

Lokotto

La domanda che dovevi farmi sarebbe dovuta essere:
Perche' Apple te la cambiava a 29 euro? :D

Edoardo Motta

Gli altri a quanto la cambiano?

Lokotto

Ah non dirlo a me.
Io per colpa di iTunes ho finito per comprarmi un Sony e un iRiver.

Gabriele
Gabriele

Appunto, l'elaborazione della foto sarà fatta via sw invece che in hw

ghost

No infatti ero sarcastico. Ho avuto solo un ipod e ogni volta che volevo caricare brani con itunes rischiava di finire schiantato sul muro

Lokotto

Solo io posso chiamarlo cosi'.

Lokotto

Lo dicevano anche dello Snap 810... ma non era vero!!!

Lokotto

Hai un iPhone vero?!
Come ci si sente?

Lokotto

Beh tanto Apple te la cambia a 29 euro!
Ah no... te la cambiava...

Lokotto

Se avessero venduto i Lumia come reflex ne avrebbero venduti di piu'...

Edoardo Motta

Vero che il 5W è obsoleto, ma caricare a 18W a che pro? Buttare la batteria dopo 6 mesi? Solo marketing.

Adriano

Fantastico se fosse così

checo79

xiaomi usa di solito quick charge

zenon85

I due slider sono diversi: sul mix 3 è il display che scorre in basso in quanto più sottile. Sul magic l'opposto. Scelte tecniche che hanno portato a compromessi

Riccardo

che poi conta fino a mezzogiorno... quando (forse 6 anni fa?) usciva il lumia 1020 con sensore da 41 mpx gli snap facevano ancora foto a 8 mpx ma le foto le scattava lo stesso... i mpx che sono scritti sulle specifiche del processore sono per il DSP ma non è che il soc non può supportare risoluzioni maggiori...

marian_12

Honor magic 2 ha lo slide e sensore sotto lo schermo. Poi tutto dipende dal prezzo, se lo lanciano a 399 euro allora non è proprio utopia dato che a quanto pare il prossimo galaxy a50 ce l'avrà.

Il processore del PRO dovrebbe essere lo Snapdragon 675

steek

perché ridi Santos?

zenon85

Sul Mix 3 era fisicamente impossibile per lo slide: cioé dove trovavano lo spazio per mettere il sensore sotto il sottilissimo pannello display?! Quí tecnicamente lo spazio ci sarebbe... il problema é piuttosto il costo. Quelli nuovi precisi e veloci hanno un valore che difficilmente vedremo su un medio gamma in tempi brevi.

Ezio
Ezio

Ahahahahahahahahahahahahah

asd555

Mamma mia che ricordi, ma alla fine a Inchingostile gliel'hanno data la 104? Poverino...

ghost

Ricordavo che dicevano tutti che consumava troppo la batteria e scaldava come un forno poi chissà se era vero

Matteo Bottoli

Almeno nella versione pro potevano mettere l'NFC...i pagamenti contactless stanno diventando realta'.

steek

Sinceramente preferisco il nuovo M20 della siemens...pardon Samsung.

asd555

Ti dirò, io ho il OnePlus 6T.
Il caricabatterie OEM carica fino al 50 % in mezz'ora, per poi rallentare fino al 100 %, tempo complessivo di ricaricare: un'ora e mezza.

Con altri caricabatterie impiega complessivamente lo stesso tempo ma rinunciando al 50 % di ricarica in mezz'ora, in mezz'ora arriverà al 20-30 %.

Quindi in definitiva poco male, non si rinuncia a nulla di indispensabile.
L'unica cosa che fa storcere il naso è che Qualcomm ha già adottato il suo standard di ricarica rapida, ma non è ben noto perché i produttori si guardino bene dal non usarlo.

Super Rich Vintage

Agli utenti Apple non piace questo caricatore.

ghost

Il bello dei sistemi proprietari sta proprio li. Devi sempre comprare tutto della stessa marca e hai il brivido dell'incompatibilità.
Non ti annoi mai lol

asd555

Questi sistemi sono tutti proprietari suppongo.

Come sui OnePlus, che hanno bisogno del caricabatteria e cavetto OnePlus.
Non è una cosa tanto buona.

rokrok

ha il notch che mi fa completamente perdere interesse
meglio il gotch...

3DBoom

stiamo a vedere, da un lato mi fa piacere perchè si stavano appiattendo assomigliandosi tutti dall'altro temo per i prezzi.

Simiele Antonio Ssl
Daniele Lanza

Il problema è che per Xiaomi il mercato europeo è ancora assolutamente marginale in termini di venduto e continua quindi a pensare i telefoni per il mercato asiatico limitandosi a spedirne un po' anche da noi

fab

Senza dubbio. Anche se speravo in una versione intermedia con un prezzo simile, o non troppo più alto, rispetto alle versioni pro dei Redmi.

The Wizard

Nel senso che ancora non è uscito per il nostro mercato come versione globale

Michele la Ferrara

Il note 7 è la variante global

Massimo Olivieri

manca IOS ... 48MP sono inutili e NFC

3DBoom

si oppure l'X sarà il top di gamma con snap 855 immagino al prezzo del porcophone che non sarebbe male.

Ban Dito

Mi sono basato su segnalazioni lette qui, sul tubo e su FB.
Non sono informato su percentuali di utilizzo di pagamento tramite smartphone, anche perché io non utilizzo questo sistema e quindi dell'nfc non so cosa farmene.

Xiaomi Mi 9 ufficiale: bello e potente | Prezzi Cina

Recensione OPPO AX7: ottima batteria ed un hardware sufficiente

Samsung Galaxy Tab S5e ufficiale a meno di 500 euro | Video Anteprima

Recensione Nokia 8.1, tutto quello che serve e anche di più