Oppo anticipa il MWC 2019: evento 'Get Closer' in programma il 23 febbraio

21 Gennaio 2019 10

Oppo si prepara ad annunciare tutta una serie di novità in occasione del prossimo Mobile World Congress 2019. Il produttore cinese, tuttavia, anticiperà di qualche giorno l'apertura della fiera catalana con un evento che si terrà, sempre a Barcellona, il 23 febbraio.

Sugli inviti recapitati alla stampa si legge 'Get Closer' e sono piegati in maniera molto particolare, quasi a voler fornire un ulteriore indizio sulle indiscrezioni dei mesi scorsi relative al lancio di uno smartphone pieghevole.

Poche le informazioni in tal senso, molte di più invece, quelle riguardanti il nuovo modulo fotocamera dotato di zoom ibrido con ingrandimento sino a 10x. Oppo lo ha presentato pochi giorni fa e, molto probabilmente, lo rivedremo anche a Barcellona, magari utilizzato su un nuovo dispositivo.

Inviti Oppo per l'evento del 23 febbraio

Per poter implementare la nuova tecnologia, OPPO ha sviluppato una soluzione basata su una tripla fotocamera che consiste nell’unione dell’obiettivo ultra grandangolare con l’Ultra Clean Master e il teleobiettivo.

Smartphone quindi, prima di tutto, ma anche tante altre tecnologie su cui Oppo sta investendo. Tra queste, soluzioni 5G, Intelligenza Artificiale, nuovi servizi legati alla cura della persona tramite che Oppo illustrerà all'interno dei suoi padiglioni, durante la fiera di Barcellona.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Top Cat

Per me così ha senso.

roby

Se devono presentare un pieghevole come quei mattoni che abbiamo visto negli ultimi mesi è meglio che la presentazione la fanno in privato. Io spero in qualche miglioramento del find x

Ezio

E zoom ottico

Squall02

Zelig mode On: " la cosa sta prendendo una brutta... piega! " =)

Ho letto su siti americani che Samsung starebbe sviluppando anche un altra versione, tipo la tv di LG, con un cilindro in cui è risposto il display che si estrae a mano e in base a quanto display si estrae il sw si adatta. Ho trovato anche un render

ReArciù

questi sono praticamente prototipi che venderanno solamente a qualche nerd e redazioni giornalistiche che vorranno fare recensioni dell'ultima novità

Alchemist

Questi smartphone pieghevoli così fatti hanno poco senso, gli unici che avranno senso sono quelli che si piegheranno verso lel'ester, vorra qualche anno ancora.

Demetrio Marrara

Infatti reputo non corretto il piegarsi verso l'interno. Idem quello Samsung, che però almeno ha un display secondario esterno. L'ideale sarebbe il piegamento verso l'esterno. Come mostrato da Lenovo, Xiaomi e Royole. Il problema è che bisogna sviluppare una cerniera più articolata per raggiungere i 180° e non renderlo troppo spesso. A cui si aggiunge la maggior fragilità in caso di cadute e il brutto effetto che si ha con il rivestimento ai polimeri di plastica.

ReArciù

se è questo, mi rende ancora più difficile capire il senso di questi telefoni pieghevoli

Demetrio Marrara

Lo smartphone pieghevole dovrebbe essere questo (utilizza il pannello Samsung) https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

E ci dovrebbe essere spazio anche per la presentazione del nuovo sensore UD ottico (16x di superficie - multi impronta).

24 ore con Nokia 9 PureView: 5 fotocamere ma...

Huawei P30 e P30 Pro ufficiali: video anteprima

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO