Android Q: tema scuro e tante novità in arrivo | Video e immagini

17 Gennaio 2019 70

Android Q porterà sugli smartphone il tema scuro: l’indiscrezione era emersa già nei giorni scorsi | Android Q con tema scuro anche per tutte le app preinstallate quasi certo | e ora siamo in grado di proporvi un video e le prime schermate che mostrano come sarà l’interfaccia in nero del prossimo sistema operativo di Google.

Ad offrirci questa possibilità sono gli sviluppatori di XDA, che specificano tuttavia come non si tratti della stessa build che verrà rilasciata come prima Developer Preview: in questa versione preliminare - flashata su un Pixel 3 XL - sono presenti le patch di febbraio 2019 ma non sono installate le app e i servizi Google.

TEMA SCURO: FINALMENTE!

Il tema scuro che abbiamo già trovato su Chrome Canary sarà esteso all’intero sistema, confermando le voci degli ultimi tempi e dando “una speranza” agli utenti di risparmiare la batteria durante l’uso quotidiano. Non potendo testare questa inedita modalità su tutte le app e servizi Google, ci si “accontenta” di vedere in sfondo nero (con tinta grigia) alcune schermate del menu Impostazioni, anche se XDA rivela come il layout venga esteso - tra gli altri - anche al launcher ed al pannello delle notifiche. Il tema viene attivato sia sulla base dell’orario del giorno che manualmente, “forzandolo” su “Always on” o “Always off”.

Con e senza "forzatura"

Tra le Opzioni sviluppatore vi sarebbe poi una voce che consente di impostare il tema scuro anche in quelle applicazioni che non lo prevedono nativamente. Tutto sembra funzionare, perlomeno dando un’occhiata alle schermate condivise da XDA.

PERMESSI, SICUREZZA E PRIVACY

Basta accedere alle Impostazioni del sistema per capire che Android Q è stato progettato per aumentare il livello di sicurezza. In un unico colpo d’occhio, gli utenti potranno vedere tutti i permessi di accesso di ciascuna singola applicazione, decidendo ad esempio se fornire sempre le informazioni sulla localizzazione o se invece limitarle solamente quando l’app stessa viene utilizzata. Si tratta di strumenti già a disposizione degli utenti, ma che su Android Q vengono resi più fruibili, completi e “ordinati”.

MODALITA’ DESKTOP IN ARRIVO?

Samsung l’ha introdotta con DeX, Huawei con la Proiezione (anche wireless). E perché non prevederla anche su Android Q nativamente? Sembra che Google sia intenzionata a farlo, visto che nelle opzioni sviluppatore è presente una voce “forza modalità desktop”. Viene poi indicato che si tratta di una modalità sperimentale, ma non ci si può aspettare di più in questa versione “più che preliminare”.

OPZIONI SVILUPPATORE

Non ci sono solo le forzature al tema scuro o alla modalità desktop tra le voci delle opzioni sviluppatore: troviamo anche il supporto alle finestre a forma libera, una non meglio specificata opzione “Game Update Package Preferences” per la selezione manuale di un driver grafico, un registratore dello schermo integrato e la possibilità di mostrare lo sfondo anche nell’Always On Display (già presente sui nuovi Pixel, ma che potrebbe dunque essere estesa a tutti gli altri smartphone).

ACCESSIBILITA’

Accessibilità e altre novità

Le novità in ambito Accessibilità si riducono a due voci: “Time to take action” e “Time to read”: la prima permette di impostare per quanto tempo mostrare i messaggi che chiedono all’utente di (inter)agire (da 10 secondi fino a 2 minuti), la seconda consente di scegliere per quanto tempo si desidera leggere un messaggio quanto tempo serve per agire prima che il messaggio stesso scompaia.

La build nasconde tante altre piccole novità relative ad esempio alla finestra di installazione delle app ed alle impostazioni sul blocco schermo, e siamo certi che nelle prossime settimane si scopriranno altri dettagli che ci consentiranno di avere un’idea ancora più precisa di cosa Google abbia intenzione di proporre su Android Q.

Google Pixel 3 XL è disponibile su a 789 euro.
(aggiornamento del 15 febbraio 2019, ore 18:21)

70

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Quotatore

Quoto

Flavio

Io al 99% non lo riceverò proprio

Flavio

No, non serve il root

Flavio

Anche a me succede, alla fine tolgo sempre tutto e torno al tema stock. Per questo spero che sistemino sta storia dei temi, quelli ufficiali sono tutt'altra cosa, almeno un tema scuro devono averlo tutti

drake

Sarebbe dovuta essere obbligatoria da sempre , ma per qualche assurdo motivo, nel 2014 tutti o quasi avevano l-uscita video tramite microusb-mhl poi l'hanno rimossa tutti, Come la IR e la radio, Vai a capirli...

ErCipolla

Se ci pensi, nei primi anni dei moderni smartphone la percezione di novità ad ogni nuova versione da dove arrivava? Da idee geniali a cui nessuno aveva pensato prima? No, se ci pensi bene ti ricorderai che in realtà erano tutte idee già conosciute ma che ancora non erano implementate. Cose come l'impronta digitale, il multi-window, il multi-utente, le notifiche interattive, ecc. (solo per fare alcuni esempi di novità all'epoca considerate "grosse") sono tutte cose che già si erano viste, ma che semplicemente mancavano perché i sistemi operativi erano nati da poco.

Ma adesso che tali sistemi sono maturi è difficile trovare la "killer-feature"... infatti hai ammesso anche tu che neanche riesci ad immaginarla... quindi se ti lamenti delle poche novità devi rispondere alla domanda "cosa vorresti che non c'è?"

Pino Lino

Se lo sapessi sarebbero solo affinamenti di quello che ho già. Altrimenti lavorerei per Apple o Google, avrei accesso a risorse diverse. Al momento anche volendo immaginare cose avveniristiche non saprei se possono essere prodotte e introdotte e in che tempistiche/costi. Però un'evoluzione prima o poi ci dovrà essere. O da parte di uno dei 2 brand principali o di un terzo che ora non conosciamo e nel giro di una decina d'anni rivoluzionerà il mondo... magari si è appena scritto ad Harvard e dobbiamo attendere ancora 5 o 6 anni! Rimane il fatto che aziende capitalizzate di centinaia di miliardi di $ continuano a sfornare os da 3 o 4 anni sempre simili, variando il colore dello sfondo dello schermo, qualche api e qualche codec, che nell'insieme portano una bella evoluzione, ma non una rivoluzone che si attende ormai da un bel po'. Potrebbero essere delle patch o al più dei service pack (come si usava una volta). E' tutto marketing come giustamente dicevi tu. ;)

Adriano

Io ancora adesso, dopo anni, non trovo niente di paragonabile all'effetto di wp 8.1 sullo schermo del 925, nero, con appunto il font rosso o blu. Amore e libidine

Alessandro

Forse è il caso di fare un aggiornamento ogni due anni

riccardik

infatti io più che il grigio preferirei un bel blu (in stile night mode di telegram x o boost, mi piacciono molto)

Adriano

Indubbiamente. A me quel grigio da di smorto, di indeciso. Il total black su amoled, con font rosso o blu, è fantastico

riccardik

son gusti, a me il full black non piace

virtual
In un unico colpo d’occhio, gli utenti potranno vedere tutti i permessi
di accesso di ciascuna singola applicazione, decidendo ad esempio se
fornire sempre le informazioni sulla localizzazione o se invece
limitarle solamente quando l’app stessa viene utilizzata.

Ma come, Google non vuole decidere per noi come sta facendo ora con le app SMS / chiamate decimate sul Play Store? Non è meglio che decida lei direttamente, se gli utenti non leggono?

virtual

Anzi, spesso le modifiche sono controproducenti (togliono funzioni come la registrazione delle chiamate e il recente raid sul Play Store delle app che usano i permessi di chiamate ed SMS).

Name

Il "bel nero" nuoce tanto quanto il bianco: affatica di più il contrasto tra nero e scritte bianche; non appena cambi schermata o smetti di fissa un display l'occhio soffrirà molto di più per abituarsi nuovamente.

ErCipolla

Non ce l'avevo mica con te eh, è che sto commento viene fatto decine di volte ad OGNI nuova release :D

Facciamo così, ti rigiro la domanda così hai il coltello dalla parte del manico: mi dici quali nuove feature epocali vorresti in Android 9 che giustificherebbero, ai tuoi occhi, il rilascio della nuova versione??

Pino Lino

Le mie umili scuse, non volevo fartelo ripetere ancora. Allora mi metto l'anima in pace, mai più cambiamenti epocali da qui ai prossimi anni. L'ha detto ErCipolla!!!

ErCipolla

Ma chi l'ha mai detto?

ErCipolla

Sono 3 anni buoni che ripetete sta cosa, sia per Android che per iOS. Devono entrare in testa due cose:
1) E' finita l'era dei cambiamenti epocali. Ormai gli OS mobili sono maturi e completi, a questo punto si va per affinamenti, c'è ben poco di "sbalorditivo" da aggiungere.
2) La nuova versione esce a cadenza annuale, a prescindere dal numero di novità. Non indica una certa "quantità di cambiamento", è principalmente per questioni di marketing: far uscire il nuovo dispositivo di punta con la nuova versione dà l'idea al popolino da centro commerciale che le nuove feature siano portate dal nuovo modello, dando un incentivo ad aggiornare

Pino Lino

Ma serviva fare una nuova versione per cambiare il colore dello sfondo e qualche permesso? Ci sono cambiamenti veri, se si quali? Android mi pare un po' impantanato da 3 4 release a questa parte. Modifiche con il contagocce.

mattewre

Finalmente privacy con 3 opzioni sensate come su iOS, per singola app:
- disattivato
- solo se app in uso
- sempre
Questo era davvero una mancanza a mio parere grave.

ErCipolla

Ti dirò la verità, non guardo mai le statistiche batteria quindi non saprei... non dura tantissimo, ma calcola che ha già due annetti buoni e che lo carico ogni sera col caricatore ufficiale(quindi quickcharge) anche se è a metà, quindi ormai è abbastanza degradata...

Ah ecco è la stessa quindi!...a batteria come sei messo? La prima versione 2.0 aveva una durata della batteria spaventosa (contando che è vecchia di +2 anni) 4:30 display e 16-18h totali...ora nelle ultime sono a 3h display max e 10-12h totali

alessio deto

Che fastidio che google usa sto grigio scuro invece di un bel nero!

David Lo Pan
LastSnake

Modalità desktop nativa è una novità molto importante. A questo punto ESIGO la USB 3.1 con uscita video su ogni top di gamma.

marco

Ma sto tema scuro non doveva arrivare con nougat cr1sto sant0?!

Adriano

E comunque scuro mi fa cascare le palline. Lo preferisco Total black https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Adriano

Boh, ok tutto ufficiale ed integrato, ma da modder,, sono cose che ho da anni, anzi, c'è n'è di roba da mettere perché raggiungano le custom. Fa comunque piacere che finalmente ce l'abbiano fatta

ErCipolla

Mi5, Syberia OS (ma lo fa anche su altre rom tipo la PE se non ricordo male)

Bio'

La cosa pesantemente ridicola è che per un cattso di tema nero bisogna attendere la bellezza di 7-8 mesi!!! Ma di cosa parliamo?
Un semplice aggiornamento incrementale lo avrebbero potuto mandare in rollout per il solo tema no? Tutto questo è pesantemente ridicolo

Cid

Sembrano le impostazioni dell's5: https://uploads.disquscdn.c...

Vero, ho fatto la prova standoci attento e lo fa anche questa...non l'avevo mai notato perchè quando clicco su Elimina in questi casi dopo qualche secondo la notifica si toglie da sola senza swippare, quindi clicco e chiudo la tendina senza aspettare...che rom usi? Se non confondo hai anche tu il Mi5?

Comunque è vero che 3 sviluppatori che si dedicano ad 1 solo smartphone o ad un paio al massimo, "sono avantaggiati", ma se li mettiamo in rapporto con le capacità di cui dispone google....

ermo87

Android blaQ

TheOffWild

Errato, il vantaggio negli OLED c'è anche con tema "dark", e non nero.

ErCipolla

Si, però mi pare anche normale che gli "smanettoni" siano più avanti dell'implementazione ufficiale. L'implementazione ufficiale deve essere stabile, documentata e funzionante per tutti, altrimenti hai un sistema perennemente in beta, come certi detrattori amano dire. Ti lascio, giusto per fare un esempio, uno screen che ho appena scattato, come puoi notare il tema scuro, almeno sulla mia custom, qualche grana ce l'ha ancora (nota la notifica di messaggio eliminato da gmail):
https://uploads.disquscdn.c...

rasty++

la prima beta in teoria i primi di marzo

Jugin M Erda

Non ha le gapp

Io su questa versione ho tutto in regola..."sul mio nessun problema" [cit.]...però è vero quello che dici, spesso è così...ma mi domando come 3 sviluppatori contati lo fanno in relativamente poco tempo e funzionante (nel mio caso) e google boh, nel 2019 ancora con i test e i forse si forse no...chiaramente per google non è una questione di potere ma di volere...ed è questo tentennare che non mi torna

reft32

Preferivo lo stile "cyano" (blue/celeste e nero) delle vecchie rom... Quello si che era un bel mix

ErCipolla

In realtà Android ha avuto il tema scuro fin da tempi non sospetti (in tutte le release 2.x, 3.x e 4.x la ui di sistema di default aveva tinte scure). Con l'introduzione del Material Design sono passati al bianco, secondo me facendo la ca*ata nel non introdurre la doppia variante scuro/chiaro fin da subito. Ora che si potrà scegliere speriamo di lasciarci finalmente alle spalle il dibattito "scuro vs chiaro"

Howard Wolowitz

Quando dovrebbe essere rilasciato?

ErCipolla

Finalmente la possibilità di concedere un permesso solo se l'app è in foreground... era il tassello essenziale che mancava alla gestione permessi.

ErCipolla

Non perfettamente però... io lo uso su custom rom (Pie) e ci sono certi elementi che non sono gestiti correttamente, ad esempio alcune notifiche le vedo grige con testo nero. Si presume che una versione "ufficiale" sarà più efficace.

simo

Alleluia. Spero che anche le notifiche siano comprese nel tema scuro

Mario Russo

Ogni nuovo aggiornamento android apporta le novità che porta samsung quest anno con la one ui .

Tetsuro P12

So long, so late.

Mughen

6tag, twitter, il browser 4chan ed altre che non ricordo lo avevano, amazon era un semplice web wrapper, diciamo che molte lo erano! Che poi non erano molte le app è un altro conto

asdlalla3

Parliamo di app di sistema / sviluppate da MS o app di terzi?
Perchè per le prime ci credo (wp lo utilizza ancora mio padre), per le app di terzi.. non tutte

Samsung Galaxy Tab S5e ufficiale a meno di 500 euro | Video Anteprima

Recensione Nokia 8.1, tutto quello che serve e anche di più

Recensione Xiaomi Mi Mix 3: difficile chiedere di più a 500 euro

Xiaomi Mi Mix 3 (3.200mAh): live batteria | Fine ore 21.50