Redmi Note 7 in un primo video ufficiale: 48 MegaPixel, 3 colori e notch

09 Gennaio 2019 183

Aggiornamento 09/01:

A poche ore dalla presentazione, Redmi Note 7 si mostra in un primo video tra le mani del CEO Lei Jun. Il filmato non ci permette di scoprire nuovi dettagli sul primo dispositivo a marchio Redmi, quindi dovremo attendere domani per scoprire tutti i suoi segreti. Durante il video il CEO scherza su alcuni aspetti come la robustezza della scocca, la resistenza all'acqua e il nome in codice del dispositivo, chiamato King Kong. Vi lasciamo alla breve clip:

Articolo originale - 08/01

Redmi Note 7 - o il presunto tale - è nuovamente protagonista dei rumor, grazie alla diffusione dell'immagine di un poster condiviso su /Leaks e altri render ufficiosi che ci suggeriscono alcuni interessanti dettagli riguardo il primo smartphone della nuova Redmi, la quale si appresta a separarsi da Xiaomi per operare come marchio indipendente a partire dal prossimo 10 gennaio.

L'immagine promozionale cita la famosa fotocamera posteriore da 48 MegaPixel già menzionata ad inizio dicembre dal presidente Lin Bin, un dettaglio non da poco dal momento che ci spinge a dubitare della presenza del SoC Qualcomm Snapdragon 660 avvistato ieri su Geekbench, visto che quest'ultimo non è in grado di supportare fotocamere con risoluzione superiore ai 25 MegaPixel.

Consultando le tabelle ufficiali di Qualcomm, l'unico SoC della serie 600 a poter offrire tale possibilità è il recentissimo Snapdragon 675 a 11nm, dotato di una CPU Kryo 460 e GPU Adreno 612, in grado di offrire prestazioni di altissimo livello anche nella fascia media. Ovviamente non possiamo escludere che almeno una variante di Redmi Note 7 sia equipaggiata con Snapdragon 660, visto che comunque il passaggio su Geekbench è stato certificato, tuttavia ci aspettiamo che questo modello non utilizzi la fotocamera da 48 MegaPixel che dovrebbe rappresentare la punta di diamante dell'offerta Redmi. Un altro possibile scenario potrebbe suggerire l'utilizzo del brand Redmi Pro - abbandonato dopo il primo Redmi Pro del 2016 - per il modello con cam da 48 MPX.



Tra gli altri dettagli che il poster e le nuove immagini ci suggeriscono troviamo le tre colorazioni nera, blu e rossa e il design in linea con quanto avvistato nei giorni scorsi, quindi caratterizzato dalla presenza del notch a goccia. Lo smartphone dovrebbe essere presentato il 10 gennaio in occasione dell'annuncio della nascita di Redmi come marchio indipendente, quindi non dovremmo attendere molto per scoprire tutti i dettagli sulla gamma Redmi di inizio 2019.


183

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ydlale

dai non paragoniamo a il cavallo ai asini

Ciccio Caliri

Dalla scheda tecnica pure un Doogee è un BESTBUY

Ciccio Caliri

Se riesci a ricordarti a memoria tutti gli smartphone medio di gamma di Huawei e Honor, questa è una cavolata :)

Ciccio Caliri

Peccato che il 660 supporta solamente una fotocamera da 16mpx mentre due sensori da massimo 12mpx

Ray Allen

a 330 compri Mi 8

checo79

660 aie, typec 4000mah da vedere il prezzo da noi

ydlale

migliore in rap qualità prezzo

Paolo Giulio

PRESENTATOOO !!! Tantissima roba!

The Wizard

Ma io non parlo del 660.. Parto dalle presunte specifiche dello smartphone che presenteranno domani.. Snap 675 e camera da 48 mpx ovvero il nuovo sensore della sony sono già caratteristiche di fascia più alta che media in abbinamento a tutto il resto! E' per quello che dico che se aumenteranno il prezzo del listino a 300/350 euro andranno ad aggredire il mercato ancor di più in una fascia dove smartphone di altri brand anche a prezzo più alto e spesso con caratteristiche inferiori hanno poco senso

Rexanthony

Come sei suscettibile don Adriano e prendila sul ridere

Adriano

Oh no ancora te. Bloccato

Adriano

Ma il 660 ormai è un processore che andrebbe per la giusta fascia di prezzo a cui viene proposto solitamente il note. Mettere estetica e materiali vorrebbe dire fare una copia del mi8 lite

The Wizard

No io non la penso così sul fatto che perderebbe un pò di senso.. Se lanceranno prodotti di fascia medio/alta con determinate caratteristiche nel range di prezzo 300/350 euro sarebbe un ulteriore concorrenza a smartphone di altri brand che allo stesso prezzo o superiore propongono smartphone con caratteristiche inferiori e fidati ce ne sono ( vedi samsung con a8 2018, listino di 529 euro come ho già detto in un altro commento )

Rexanthony
Rexanthony
Mike

Hahahaha

Daniele Lanza

Bah c'è scritto Redmi by Xiaomi dietro le immagini del Note 7

Desmond Hume

Lo so è il mio muletto e appunto detesto quei tapponi di plastica a coprire le antenne che sono di un poverume inenarrabile. Chiaramente come rovescio della medaglia questo completamente in vetro sarà molto più fragile.

AldOne

fotocamera a semaforo, back cover stile huawei, notch frontale...benvenuto 2018!

marcoesse

il mio RedMiNote4 di quasi 2 anni fà guarda che bello, io l'ho preso proprio perché mi piaceva un sacco :) ho avuto per un periodo anche un RedMiNote5 nero e a me piaceva molto, adesso non l'ho più :( era un regalo :)

https://uploads.disquscdn.c...

Desmond Hume

l'aspetto è comunque meno pezzente del solito redmi

Adriano

Un avanzamento di fascia che perderebbe un po' di senso... Comunque vedremo, evidentemente xiaomi vuole creare più marchi in parallelo, anche in quanto a fasce di prezzo. Sono curioso a questo punto

The Wizard

Vabbè ma qua si parla di specifiche più di fascia alta che di fascia media, per cui sarebbe un' ulteriore step in avanti..

The Wizard

Immagino di si..

Domenico Dome

ti fai chiamare amore? che schifo

Adriano

Resterebbe un telefono con meno senso dei predecessori perché se sali di fascia i medi gamma xiaomi ci sono già. Tutto lì l'inghippo

marcoesse

Più che altro Intendevo a livello gestionale aziendale, per il resto spero che migliorino ulteriormente la qualità e parlo da possessore di RedMiNote4 RedMi5Plus RedMiNote5

artick82

è il nuovo formato usato per tik tok(musicly)
che ti permette di vedere bene un vivere senza girare il telefono.

Matteo Menozzi

spero nell arrivo ndi un mi max 4 presto magari con infinity display ,e spero che la nuova serie serie redmi non costi tanto cosi da essere appetibile son dei gran belli smartphine gli xiaomi

The Wizard

Veramente rispetto alla solita generazione redmi cambia tutto!

Simone Bonfrate

I Motorola sono una controprova

Le serigrafie sulla scocca...

marcoesse

il "Gotch" secondo me è (ad oggi) la soluzione migliore (io odio il notch) però il Gotch lo posso accettare..;)

Darkat

Anche poco è un brand separato e ha Miui con un Launcher diverso sempre di Xioami

Barty

E, ciliegina sulla torta, massacriamo un villaggio di civili innocenti per sfogare la rabbia che abbiamo dentro per le inc*late che abbiamo preso dai Vietcong.
Ah, e le prove insabbiamole, ovviamente, se lo venisse a sapere il resto del mondo occidentale non passeremmo da paladini della giustizia, da faro di luce in un mondo oscuro...

marcoesse

REDMI By Xiaomi
in pratica non cambia nulla ;)

https://uploads.disquscdn.c...

piervittorio

Dapprima si parlava di un 6.99, poi è diventato uno 6.09", ora sembra un 6.3".
A questo punto potrebbe essere davvero un Redmi Note 7, anche se già il Redmi Note 6 era un 6.36 ed è uscito sul mercato da pochissimo (tre mesi e mezzo fa la versione indiana come Redmi 6 Pro, e due mesi fa la versione internazionale come Redmi Note 6).
Il che di nuovo mi farebbe pensare che prima di un paio di mesi non arrivi, e dunque si riapre la possbilità di un Mediatek P90...

Desmond Hume

Giusto la democrazia prima di tutto non è affatto perché la nostra azienda di famigghia vende le armi allo stato o perché quelle terre hanno risorse che vorremmo amministrare. Le malelingue dicono che facciamo guerre a caso per vincerle dimenticando che spesso ci basta anche solo partecipare con regole d'ingaggio assurde per allungare il brodo facendo ugualmente i big money tipo quelle del Vietnam.

The Wizard

Semplicemente mi ero scordato di averlo già scritto!

delpinsky
musodatopo

menomale che è sottotitolato

Frà

vedremo le prestazioni di questo fantomatico sensore.
Sicuro sarà il best buy nella sua fascia di prezzo, al solito

Oramai c'é da decidere solo i colori e riflessi e che nocht mettere, classico, astretto, goccia, il foro...

Barty

"Facciamo la guerra in Iraq per esportare la demokraxxxxia!!111!!1!1!1"

Comunque questo 675 è il perfetto successore del 660.
Peccato sarà poco usato come al solito

Massimo

Magari il mi A3 .......

Tiwi

ormai per il design nemmeno ci perdono più tempo

realist

Con tutto il rispetto per Motorola, ma non mi piace proprio. E molto caro e ha una CPU che non si addice al prezzo. Letto la race poco fa.

checo79

in pratica viene fuori un mi 8 lite migliore...

ProseccoDoc

Questi prendono il posto di Samsung e huawei

Recensione Xiaomi Mi Mix 3: difficile chiedere di più a 500 euro

Xiaomi Mi Mix 3 (3.200mAh): live batteria | Fine ore 21.50

LG V40 ThinQ al CES in attesa del suo debutto in Italia | Video anteprima

SNAPDRAGON 855 su Lenovo Z5 Pro GT e SLIDER | Video Anteprima