Google Pay: pagamenti con PostePay Evolution dal 18 dicembre

12 Dicembre 2018 207

Google Pay prosegue il suo percorso di integrazione nel nostro paese e, dopo l'ingresso di Unicredit tra i partner bancari, anche Poste Italiane si prepara a fare il suo debutto nella piattaforma di Google dedicata ai pagamenti tramite smartphone.

Dal prossimo 18 dicembre tutti i possessori di una carta PostePay Evolution, la versione più recente della prepagata con IBAN, potranno effettuare l'abilitazione ai pagamenti contactless da smartphone, attivando l'opzione direttamente dall'applicazione Postepay.

A seguire il comunicato ufficiale presente sul sito di poste italiane:

Dal 18 dicembre con Postepay Evolution puoi abilitare il servizio Google Pay in App Postepay per pagare contactless o online utilizzando il tuo smartphone Android: ti basterà avvicinare il tuo smartphone al POS Contactless con schermo acceso oppure pagare in tutte le App che accettano Google Pay.


Purtroppo non viene menzionata la versione standard della carta Postepay, quella di colore giallo per intenderci, che per il momento resta esclusa dal supporto a Google Pay. Per quanto riguarda invece i pagamenti, cifre uguali o inferiori a 25 euro non richiederanno alcun codice o procedura di sblocco da smartphone; per i pagamenti superiori a 25 euro, o qualora richiesto, sarà necessario sbloccare lo smartphone attraverso una delle modalità scelte dall'utente ed avvicinare il dispositivo al POS Contactless per concludere l'operazione.

Per maggiori informazioni sul servizio potete consultare il link presente in FONTE.


207

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sasi Basy

provaghhh

Lorenzo Laruffa

Mah.. Sono core che ho da 5 anni col mio conto bancoposta click . Non lo cambierei per nulla al mondo

Saso
garu garu

ti ringrazio quando avevo provato il servizio non era attivo quindi ho risolto adesso. grazie ancora

Maurizio Vella

Hai una evolution,? con le Postepay normali ancora non si può arrivare. Se hai una evolution, vedi il campo di gpay nel dettaglio della carta? si procede da lì. Altrimenti forse devi cancellare i dati dell'app, dovrebbe far apparire il campo, perché si forza così un aggiornamento lato server. Ricordati però che così facendo dovrai rifare la login con nome utente e password e poi riattivare il tipo di login che più preferisci, invece le carte attivate nell'app dovrebbero essere automaticamente riconosciute e riattivate

garu garu

si hai ragione, volevo sapere come effettivamente attivare googlepay da app Postepay come suggerisce l'articolo dato che non riesco a configurare da Google pay

Maurizio Vella

Si, puoi spiegare meglio il problema?

Tony Musone

La ricarica di Postepay via PayPal collegata ad un conto è gratuita oltre i 100 euro ;)

Rob973

dopo vari tentativi in mattinata, finalmente alle 9.18 sono riuscito ad attivare postepay evolution su google pay

garu garu

scusate ma non riesco ad attivare qualcuno potrebbe aiutarmi?

Gianluigi Bertani

Chi volesse usare yap usi codice promo Gianluigiber prende 10€ e 10€ da YAP stessa aderite con la mia promo

Gianluigi Bertani

Io ho anche yap

Gianluigi Bertani

Meno male da domani entriamo a far parte di Google pay

Sentient6

Fatti Revolut, sinceramente è anche meglio di Hype e per ora è tutto gratuito.

Okazuma

Poste Italiane sta facendo un casino a livello societario.
Prima dell'estate ha scisso o ha creato una nuova società dove è confluita la parte Mobile e Postepay.
Questo è stato spiegato in una comunicazione scritta mandata a tutti i titolari di Revolution dove è stato annunciato che veniva cambiato il loro codice Iban per questo motivo.
Non mi sorprenderebbe se Bancoposta diventasse compatibile più avanti visto che ora perché semplicemente in ritardo

AntonioTod

Io ho fineco, è l'ho inserita in gpay come in apple pay.

Maurizio Vella

Non ho detto questo e non mi interessa la polemica, non ho detto che non ci sono persone che hanno l'app e iOS, anzi, sono un milione, però Android sono 2.3 milioni, quindi la faccenda e più interessante, inoltre Apple pay gia c'era, mentre su gpay farlo ora significa cavalcare un onda di novità. In un futuro verrà sicuramente implementata, dopo aver fatto un'analisi dell'utilizzo di questo tipo di pagamenti.... Non è tutto un complotto.

an-cic

quindi non dovrebbero neanche fare l'app per ios visto che i telefoni android sono l'80% del mercato...eppure la fanno. sta a vedere che la verità è che poste non supporta applepay perchè le condizioni di apple non sono idonee secondo loro, e che se apple permettesse l'uso di altri servizi di pagamento l'utente ne avrebbe un vantaggio

Maurizio Vella

Android ha piu del doppio degli utenti di iOS, su app Postepay e BancoPosta

ermo87

Probabile che investano sul proprietario, sono abbastanza smart come banca

ermo87

Anche a me, mi sa che Baca Sella non aderisci al circuito dei bonifici istantanei

Andrew

Qualcuno che ha banca intesa per caso riesce a fare i bonifici istantanei verso hype ? Mi dice sempre che c'è un problema tecnico e da un codice di errore...

Rendete disponibile Bancoposta, altro che Evolution! Non abbiamo tutti la bocca sporca di latte in Italia.

Emanuele

Da come hai scritto non si capisce per niente cosa vuoi dire. Sembra che da come hai scritto carta conto sia uguale a carta di debito...

Mario Arcidiacono

Hai letto cosa ho scritto o ti sei fermato ad attenzione?

michi17

Si e poi devo ricaricarla ogni volta come un ragazzino? no grazie

michi17

Ah non sapevo questa cosa... in ogni caso la carta bancoposta è un normale bancomat circuito mastercard con CVV, non sapevo ne esistessero senza CVV

MJ

Ti ringrazio ma mi ha già passato il link un mio conoscente ieri sera. Ho fatto richiesta e attendo la mail per procedere.. dicono che viste le molte richieste ci vorrà più tempo, bene ma non benissimo..

Piereligio

Ah vabbè, ma di quello ci interessa fino a un certo punto. Forse.

Maurizio Vella

Non puoi usarlo per pagare con l'nfc perché il dispositivo non lo ha, ma puoi usarlo con tutte le app che supportano il pagamento con gpay.

Bastia Javi

Se il boss di Disqus non era un ultras MS ora Disqus sarebbe una delle app più scaricate.

Piereligio

Come? Google pay senza NFC non va che io sappia

zampemo

In quel caso però manca l'istantaneità dell'operazione.. quella è l'unica differenza tangibile.

zampemo

Buono a sapersi, nel mio contratto le ricariche da altre carte di credito risultavano gratuite fino al 31 dicembre 2018, ma a quanto vedo continuano a spostare il pagamento di quel sovrapprezzo :)

zampemo

Oltre a ciò che dice Emanuele c'è anche da considerare che i soldi caricati su YAP (da altre carte o da bonifico visto che la carta ha anche un IBAN associato, come Hype) non potranno essere trasferiti verso altre carte/conti. Magari non interessa a nessuno, ma è per dire che i soldi caricati lì vanno esclusivamente "consumati" da quel portafoglio virtuale. Per ora poi non hanno previsto l'emissione di una carta fisica a corredo, come succede invece per Hype.
Ci sono anche i limiti di ricarica giornalieri, come per ogni carta.

Maurizio Vella

Potrà usarlo ugualmente

leobel96

Per I bonifici userei il mio conto bancario, non è un problema. La cosa del limite di 1500€ non l'avevo letta ma, effettivamente, il tetto è molto più alto di hype.

ferragno

ma, chi non ha l'nfc, non lo può usare??

Emanuele

Mai avuto problemi di quel tipo e anche quelli che conosco e che la usano/usavano idem.

BlackG

Personalmente posso dirti che in diversi tabacchini dava problemi la ricarica alla IoStudio, mentre con ricarica alla Postepay normale non c'erano problemi. Adesso non so se abbiano risolto

Emanuele

L'hanno già prorogata trilioni di volte la commissione di ricarica gratuita. Al 90% lo rifaranno

Emanuele

N26 non è una carta conto, ma un conto corrente + carta di debito. Tutt'altra cosa rispetto a prepagate e affini

Emanuele

Dovunque accettano PostePay accettano anche la IoStudio che è a tutti gli effetti una PostePay. È difficile trovare tabacchini che non fanno ricariche PostePay

Emanuele

N26 è un conto a tutti gli effetti e si deve essere maggiorenni

Emanuele

Probabilmente le ricariche con carta gratuite le prorogheranno ancora come hanno fatto finora.
E poi, eventualmente Hype puoi anche ricaricarlo gratis facendo un bonifico

Emanuele

Io ho sia Hype che YAP, ma a mio avviso è più comodo Hype.
Con YAP il limite di ricarica c'è comunque (1500€ al mese), anche se è decisamente più alto di Hype Start (2500€/anno).
Comunque, YAP è solo una prepagata virtuale, quindi non puoi fare bonifici e nei negozi puoi pagare solo se hanno POS contactless e se il tuo cellulare ha NFC.

loripod

Davvero un'attesa snervante, più che altro per il fatto che queste carte contactless sono delicatissime e la mia già funziona a singhiozzi dopo nemmeno 6 mesi dall'attivazione

auleiaauleia

sull'estratto conto di settembre c'è una nota... dal 17 dicembre....

leobel96

Qualcuno ha mai usato YAP, la nuova ricaricabile di nexi? Io ho hype ma YAP mi sembra ancora più vantaggiosa e senza il tetto massimo di hype start

Spider

Purtroppo le poste, dopo il successo di apple-pay e google-pay e samsung-pay, ha pensato di fare una sua super sim per pagamenti col cellulare. Quindi ne dubito che attiveranno bancoposta. Almeno a breve.
Mi suona strano che abbia ceduto con postepay evolution

Migliori smartphone fino a 200 euro: ecco i top 5 da comprare | Marzo 2020

Recensione Samsung Galaxy S20+: quel che serviva, senza strafare

Recensione Samsung Galaxy S20 Ultra: tante novità ma non per tutti

Pixel 4a senza segreti: memorie UFS 2.1 e prezzo | Video