PocoPhone F1: registrazione video a 960fps con l'ultima MIUI 10 beta

05 Dicembre 2018 100

Xiaomi ha avviato la distribuzione di un nuova versione beta della MIUI 10 introducendo un paio di novità, che faranno sicuramente piacere ai possessori di Pocophone F1. Il nuovo update è stato distribuito tramite OTA a partire dal mercato indiano e, come segnalato dal registro delle modifiche, il produttore ha scelto di implementare due nuove funzioni per la fotocamera, già viste su Mi Mix 3, quali la possibilità di registrare video a 960fps e scattare foto in modalità "Super low-light".

Per quanto riguarda la prima implementazione, è bene precisare che i video saranno interpolati e riprodotti a 30fps, come già accaduto su Mix 2S e Mi8. Questo perché il sensore della fotocamera non è in grado di registrare video a 960fps reali.

L'aggiornamento è disponibile per il momento solo nel canale beta della MIUI 10, ed è stato annunciato dal general manager di Poco India su Twitter. Per il rilascio all'interno del canale stabile ci sarà da aspettare ancora qualche settimana, tuttavia, per chi volesse provare questa versione è già disponibile la ROM completa, installabile tramite MIUI Updater.

Video

8.7 Hardware
7.2 Qualità Prezzo

Poco F1

Compara Avviso di prezzo
Poco F1 è disponibile su a 279 euro.
(aggiornamento del 09 dicembre 2018, ore 17:06)

100

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
qandrav
Cocos

Più bucabile... Poi vai a leggere i risultati dell'ultimo Pwn2Own e vedi che la nota esperta in sicurezza Samsung si becca un bug nel baseband, rispetto xiaomi che ne ha 4 e tutti concentrati nel browser proprietario. Beati voi che vedete gli unicorni...

www .hdblog. it/2018/11/15/iphone-x-galaxy-s9-xiaomi-mi-6-pwn2own/

Rexanthony

Inutile lasciamo perdere stai scrivendo l'opposto di quel che sto scrivendo io, se sei convinto tu va bene così

Cocos

Io mi leggerei il commento precedente riguardo il contenuto del "noto articolista".

Secondo me ancora non ti sei reso conto della castroneria allucinante in cui ti ostini a credere.

Rexanthony

Questo ti fa capire come un samsung a differenza di uno xiaomi come aggiornamenti di patch di sicurezza dei bug fix sia menl bucabile ed e' indietro anni luce rispetto a samsung quando fai certe operazioni che nemmeno sto qui a spiegarmi altrimenti mi arrestano.

Poi implementare nuove app o aggiornamenti senza passare dal modding su telefoni datati benvenga, questo è il filo del mio discorso

Cocos

Tu parli di custom rom, ma chi cacchio se ne frega se io sto parlando delle ufficiali?

Con Xiaomi non ho mai avuto la necessità di installate robe di terzi AOSP o derivate, proprio per il modo in cui Xiaomi gestisce la base Android che ha, pur non essendo questa aggiornata all'ultima versione.

La lamentela di chi ti porta i telefoni rotti è fine a sé stessa.

Rexanthony

Io scrivo in generale non me ne frega nulla di cosa implementa in piu se le gesture o no xiaomi piaccia o non piaccia, quando si parla di patch di sicurezza mensili rilasciate con conseguente chiusura dei bug fix questo per chi come tanti fa modding chiudendo le falle non fai piu nulla, finoa quando i team developers cercano di bucare il sistema per nuove implementazioni o custom rom, idem quando devi fare delle riparazioni software per telefoni brikkati o altro quando hai di mezzo le nuove patch di sicurezza è sempre una rottura di coj0ni e non entro nel dettaglio perchè questo non è il luogo non ci puoi fare piu nulla

Cocos

Esempio a caso, preso da un noto articolista:

Un gruppo di ricercatori che si occupano di sicurezza (Palo Alto Networks Unit 42) ha scoperto una nuova vulnerabilità nel sistema operativo Android che ha a che vedere con le notifiche toast. Prima che vi preoccupiate vi informiamo che la falla è già stata corretta con le patch di sicurezza di settembre – in arrivo su diversi smartphone – e che riguarda Android 7.1.2 Nougat e le versioni precedenti: Android 8.0 Oreo ne è infatti esente.

Android 7.1 Nougat aveva già provato ad arginare il problema mettendo delle limitazioni per le notifiche toast, ma a quanto pare queste sono state aggirate. Le patch di sicurezza di settembre, in rollout in questi giorni per i Google Pixel e Nexus supportati (e non solo) arrivano fortunatamente in nostro soccorso, correggendo la vulnerabilità anche su Android 7.1.2 Nougat e versioni precedenti.

Cocos

Xiaomi implementa sia le patch che le funzionalità, a prescindere dalla versione di Android (finché le patch per quella data versione vengono rilasciate da Google ovviamente. Poi di quale sia meno bucabile nemmeno mi preoccupo, visto che Google applica gli stessi fix su tutte le versioni, se afflitte dal bug).

Mi pare evidente che non parlavo di patch di sicurezza in riferimento alle funzionalità. Ma dal momento che mi hai posto la domanda su quale delle due sia migliore, ti sto spiegando come lavora Xiaomi (che mi sembri un po' tonto)

Trygun

C'è l'ho da una settimana o poco più e ti posso assicurare che ha tutto e vale tutti i soldi spesi

Rexanthony

Vedi che non c'arrivi, secondo te le patch di sicurezza su le ultime versioni di android, da android 9 ad android 8 a cosa servono a giocare a monopoli vero?

Quando si rilascia un patch di sicurezza lo si fa per tappare dei bug di sistema, non si parla di implementazioni tipo gesture caro, ma di bug fix di sicurezza del sistema operativo e ovviamente sull'ultima versione è meno bucabile che la precedente, siccome te sei bravo a te la parola

Cocos

Se il framework di sistema è custom e non stock, si, sono praticamente pari. Cambia solo il periodo di dismissione della versione, ovviamente a vantaggio dell'ultima.

Dimmi te su un dispositivo Xiaomi Android 9, cosa c'è effettivamente di quello che viene proposto da Google. Vai, ti aspetto, cerca bene eh tecnico...

Rexanthony

Perche vuoi dirmi che un telefono con android 6 e patch di sicurezza aggiornate ad esempio novembre 2018 è meglio che avere android 7 con patch di sicurezza di novembre 2018?

Ah be se è questo il tuo metro di giudizio e di paragone stiamo freschi.

Cocos

Eh si, uno meglio dell'altro con medesime patch. Ma per piacere...

Al massimo si arriva prima all'obsolescenza prefissata da Google per quella data versione, ma si arriva comunque a 3 anni di patch su un sistema costantemente aggiornato.

Rexanthony

Un conto è ricevere patch di sicurezza e non fanno mai male su un sistema android precedente, in questo caso quando si scrive di major release non si scrive di semplici patch di sicurezza, sempre meglio avere le ultime versioni di android come major release con patch di sicurezza aggiornate che avere la versione precedente con patch di sicurezza non aggiornate se non lo sai sono cento volte meglio, ma siccome leggi e scrivi quel che ti pare evita di fare certi discorsi con me

Cocos

Sei un tecnico, scrivi ste caxxate e vorresti farmi credere di sapere il fine ultimo di un aggiornamento?Mecojoni...

Però in tutto questo non hai risposto... Che te ne frega a te se un dispositivo ha Android 7, 8 o 9, e nonostante tutto continua a ricevere patch di sicurezza e nuove funzionalità.

Rexanthony

Vieni a scriverlo a me e a darmi lezione? Faccio riparazione e software su smartphone da anni, io ho scritto di major release non di semplici patch si sicurezza, ripeto rileggi prima di commentare, di persone che inchiodano il telefono per custom rom farlocche e sensazionali che tanto elogiate , fuori dalla porta ho la fila di geni che mettono le mani dove non dovrebbero e fanno morire i telefoni

Cocos

E che caspio te ne fai del numeretto di Android, se la maggior parte delle volte le funzionalità vengono già implementatate nel framework dell'oem o nemmeno servono perché non sono compatibili (le vulkan sugli snap800 per dirne una).

Non sapete neppure quello che volete da un software, e parlate parlate... bah...

Rexanthony

Io ho scritto di major release di android annuali, non di patch di sicurezza mensili, semmai leggi tu cosa ho scritto invece, xiaomi non aggiorna come major release il suoi medio/ basso gamma per 2 anni ma bensì per 1 anno, quindi prima di commentare e scrivere a random senza sapere, meglio leggere prima no?

Cocos

Gente che si lamenta della miui (quale versione di quale ramo non è dato saperlo) ed inzozza il proprio dispositivo peggio di una liceale.

E AGGIORNATELO ALLA DEV, fetecchie che siete...

Cocos

Il Redmi Note 3, nonostante Android 6, ha ricevuto nuove funzionalità e patch di sicurezza fino alla scorsa settimana (periodo di totale dismissione).

Ma informarvi fa così schifo dico?

Cocos

Si, è impressione tua.

Bisogna sempre capire con quale versione della miui 10 lo si prova un dispositivo, altrimenti è inutile anche solo lamentarsene (non nel tuo caso, dico in generale).

Techno30

Guarda, io ho provato anche un mi 8 dato che ne ho uno in famiglia, e l'ho trovato molto meno fluido del mio pocophone, sarà impressione mia....quello che è certo è che il pocophone è una scheggia, basta guardare qualche recensione per rendersene conto. Il tuo discorso vale per i redmi (ho regalato un 5 plus ad un familiare) che rientrano benissimo nella loro fascia di prezzo, ma è molto meglio spendere qualche euro in più per avere un dispositivo con lo stesso processore ma guadagnandoci in fluidità, cosa che sui redmi manca o comunque non è il massimo, poi è chiaro che dipende dalle esigenze. La MIUI deve piacere è chiaro, ma come ottimizzazione è il top, almeno sugli hardware potenti

Il giorno mer 5 dic 2018, 18:55 Disqus <notifications@disqus.net> ha scritto:

Cocos

Figurati, per me nemmeno vale la pena, piuttosto preferisco un mi 8.

Basta che non te me esci con piagnistei sui lag, senza aver provato le versioni software settimanali (ste maledette stabili fanno schifo).

Cocos

In effetti il pressapochismo con il quale si giudica il fork di un produttore, senza sapere come questo venga gestito, può portare a questo genere di problematiche.

Se a tutti entrasse in testa che le stabili non sono tali perché lo dice il nome, magari ci si accorgerebbe che le release settimanali sono un'altro mondo (certo poi ci sono quelli che a priori le riempiono di scemenze con magisk, lì però uno se li va a cercare i lag).

kkk66

A me la MIUI non piace, ma li è questione di gusti.. in generale gli xiaomi, ne ho provati diversi, hanno processori molto potenti ma alla prova dei fatti non girano fluidi come ci si aspetterebbe.. per un uso generico un Motorola One sarebbe più veloce del pocophone, senza bug e impuntamenti.. poi ognuno ha i suoi gusti e per i giochi andrà sicuramente bene, quindi dipende anche dalle esigenze

samuele

Concordo pienemente con te, ma il poco più contare su un modding più ampio, con più rom e più funzioni( multi rom ed altro)

Techno30

Non è assolutamente così, se non lo possiedi non puoi esprimere un parere. La MIUI 10 è ottimizzata al massimo per questo pocophone (al massimo con la MIUI 9 gracchia a un può, ma è normale visto che è stato studiato appositamente per la MIUI 10) e per la fascia di prezzo sotto i 400€ non esiste nulla di meglio, non so proprio come tu possa fare certe considerazioni senza provare un dispositivo

Rexanthony

Mate 10 viene aggiornato per due anni da huawei alle nuove major release di android, non mi pare che anche sui suoi medio/ basso gamma xiaomi faccia di meglio aggiornandoli per due anni consecutivi, se poi mi scrivi di modding allora è diverso, ma su 10 persone che comprano un telefono chi fa il modding se è tanto 1 lo fa e gli altri 9 nemmeno sanno cosa sia.

samuele

Con l'aggiornamento a miui 10 i problemi sono andati via tutti, probabilmente quello acquistato dal tuo amico poteva avere dei problemi di fabrica, io lo utilizzo da un più di un mese e non mi ha dato mai un problema. A mio parere se si cerca un smartphone longevo in questa fascia di prezzo questo è il migliore, certo che ormai con €300 ci prendi anche un mate10 ma non riceverà mai gli aggiornamenti che riceverà il poco.

Rexanthony

Tra la fascia dei 300 e i 400 euro si trova di meglio di questo obbrobrio, poi se a te piace e ce l'hai buon per te, de gustibus .

Già provato e visto in mano ad un amico, dopo nemmeno due settimane che l'ha comprato da amazon lo ha reso pieno di problemi continui, tra schermo, wifi che ogni 3x2 si agganciava a singhiozzo e i problemi al touch, poi se a te piace e ti trovi bene meglio, a me di certo non piace e mai lo comprerei

samuele

Non in tutte le app

samuele

Prima di chiamarlo "cessophone" provalo per un paio di settimane.

Riky

ci mancavano i video a 960fps interpolati.... cioè falsi

Edoardo Motta

Questi slow motion interpolati sono un cancro. Se uno fa uno slow motion è per essere assolutamente sicuro si cosa succeda tra un fotogramma e l’altro, l’interpolazione immette in incertezza no sense. Speriamo sp dicano subito.

Stefano Bortolatto

Moddalo con una custom tipo LineagOS o Pixel Experience e diventa una bomba. Ti scrivo da un Redmi Note 4 che con la Pixel Experience vola rispetto a MIUI.

Stefano Bortolatto

Sto telefono mi ispira parecchio, quando cambierò il mio Redmi Note 4 mi sa che prenderò un PocoPhone.

kkk66

Per me sto pocophone non vale più di 200 euro, in pratica vendono un 845 con il minimo indispensabile, il tutto con un software non a punto

Rexanthony
Alessio B.
Manuelicata
Frazzngarth

sono sempre un po' scettico su queste implementazioni software...

Gerry

Ciao a tutti. Ma il vecchio bug del Poco dove veniva tagliato il contenuto dello schermo è stato corretto? grazie.

Felk

Intanto devo vedere per la storia dello sblocco del BL.
Spero le classiche 72h e non di più.

josefor

fossi nella tua ragazza ti mollerei nel regalargli un Pocophone, ah no manco glielo regali :D, sei proprio taccagno!! :D

Mattia Cognolato

Hahahaha

Mazinga

C'è guarda bene

Andrea900

Mastmen con garanzia ITA, e te lo porti a casa per 320.

Adriano

Modding selvaggio. Ho visto che supera tranquillamente le 10h di sot

Manuelicata

Non c'è il 128GB prime...

Manda link :D

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Honor Magic 2 (3.500mAh): live concluso alle 00:02

Recensione Meizu 16th: una piacevole sorpresa

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55