Google Pay: disponibile il supporto alle Carte Unicredit

06 Dicembre 2018 274

Aggiornamento 06/12

Unicredit ha annunciato ufficialmente il supporto a Google Pay, il sistema di pagamento digitale dell'azienda di Mountain View. A partire da oggi, dunque, i clienti Unicredit potranno utilizzare il proprio smartphone (dotato di connettività NFC) per effettuare i pagamenti dopo aver abilitato la Carta su Google Pay.

Per i pagamenti con importo inferiore a 25 euro - conferma Unicredit - basterà riattivare lo smartphone senza sbloccarlo.


Articolo originale - 03/12

Google Pay presto consentirà l'utilizzo di carte UniCredit, siano esse prepagate, di credito o debito. A darne l'annuncio è stata la stessa banca attraverso il sito ufficiale e tramite email inviata a tutti gli attuali correntisti. Benché non sia ancora stata svelata la data precisa, il supporto non dovrebbe farsi attendere a lungo.

Le carte potranno essere inserite nel wallet Google Pay attraverso l'omonima app oppure sfruttando le app monhey e Mobile Banking di UniCredit. Una volta conclusa la procedura di abilitazione, sarà possibile effettuare pagamenti sul web, su app e nei negozi, sfruttando semplicemente il proprio smartphone o smartwatch compatibile.

Ricordiamo che Google Pay è utilizzabile con tutti i dispositivi mobili Android (a partire dalla versione 5.0 Lollipop) ma può essere sfruttato per acquisti in negozio soltanto se lo smartphone o lo smartwatch WearOS sono dotati di tecnologia NFC.

Aggiorneremo questo articolo quando il supporto alle carte UniCredit verrà attivato ufficialmente.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tigershopit a 511 euro oppure da ePrice a 633 euro.

274

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sig. Stroboscopico

A me la proceduta Unicredit di attivazione non funziona.
Riproverò la prossima settimana col servizio assistenza.

MiniPaul

Rispondo per punti.
- Si, basterebbe, ed è ciò che facciamo quasi sempre. Però ci sono le prepagate (magari pagate con carta che all’arrivo non c’è), i massimali, le carte che non vanno, ecc. Non hai idea del numero di casi, specialmente quando hai a che fare con famiglie che soggiornano 15 o più notti (e quindi importi molto alti).

- Il documento noi siamo tenuti a chiederlo. Però In questo caso parlo solo di corrispondenza di titolarità sulla carta di credito. La registrazione, in Hotel, dobbiamo farla in ogni caso. Il mio é un discorso generale che mira a comprendere quando e se posso chiedere il documento.
La comunicazione alla questura è obbligatoria e avviene tramite pms, oppure tramite apposito sito web, a seconda di come è organizzato l’hotel. Vale anche per i residence e i b&b, teoricamente (...).

- ecco, quello che riporti è quello che stavo cercando. Il punto è che se non esibisci il documento (e qui parlo di nuovo in generale, senza riferirmi al mio ambito e ruolo) io posso decidere di non accettare quella carta “per motivi di sicurezza”.
Del resto il pin non è una garanzia di alcun tipo. Per esempio, e mi pare evidente, io non posso utilizzare la tua carta di credito per miei acquisti, anche se tu mi hai comunicato il pin.
Con il face id/impronta ancora peggio: come dicevo, potresti aver registrato sul cellulare carte di tutta la famiglia (opzione assai frequente) e io non sono tenuto ad accettare una carta intestata a qualcuno che non è presente.
Anche perché, e questo te lo assicuro per esperienza, se quel qualcuno disconosce l’acquisto, avrà SEMPRE ragione e diritto al rimborso. Posso dimostrare qualsiasi cosa, ma se non è lui in orima persona che ha effettuato l’acquisto (o nel mio caso il soggiorno)...

Trovo sia qualcosa di ancora confuso.
Comunque ti ringrazio per gli spunti... sempre utili.

Mario Arcidiacono

Esatto è quello!

Tony Musone

Ma non basterebbe, come mi è capitato spesso, chiedere al check-in come s'intenda saldare, se subito o alla partenza (io preferisco subito, al check-out son sempre di corsa) se in contanti o con la carta e se quest'ultima non fosse la stessa con cui si è prenotato, avvertire del possibile problema?

E poi, il documento non si dovrebbe chiedere a prescindere, per comunicare i dati anagrafici alla Questura? A quanto ne so è un obbligo di legge, tanto che in assenza dei documenti l'albergatore potrebbe rifiutare l'ospitalità, questo mi dissero una volta, quando un assistente con cui lavoravo non aveva con sé i documenti e per risolvere ho dovuto spedirlo al commissariato a fare la denuncia di smarrimento ;)

Non ne ero certo e sono andato a controllare: no (se non per gli obblighi suddetti) non potresti chiedere il documento o meglio lo potresti fare ma (dal 2016) il cliente potrebbe non esibirlo.
https://www.studiocataldi.it/articoli/26102-carta-di-credito-il-documento-d-identita-non-e-necessario.asp

E comunque, laddove s'inserisce un PIN (immagino anche un'impronta o il Face ID) il documento non è necessario, questo me lo dissero in Banca Intesa, non ho verificato la veridicità ma avrebbe un senso.

DeathTheKid

Beh non mi pare, ti sbagli, non è disponibile in Italia ma c’è. https://uploads.disquscdn.c...

MiniPaul
nothingman

Esatto ieri non era presente unicredit sulla pagina delle banche italiane aderente, mentre oggi c'è

Frazzngarth

adesso oggi? perchè ieri unicredit non c'era...

Mattia Alesi

Ai totem del Mc Donald verificano la titolarità della carta?

E poi non ho scritto di non portare con sè i documenti.

LordRed

Il sistema è le prime due parole scritte nel titolo, non puoi sbagliare

nothingman

Adesso Unicredit c'è nella lista di banche supportate...Aspettiamo fineco...

ferrarista10

Basta che supporti il contactless (tutti ormai)

ferrarista10

Puoi associare qualsiasi carta, ma non potrai pagare via NFC se non c'è l'accordo tra Google e la banca per generare una carta virtuale con un numero diverso, potrai usarla solo nelle app e nei siti che supportano Google Pay (Play Store per dirne uno)

Mario Arcidiacono

Da schermo spento fai uno swipe verso l'alto (come ti dice l'app) e poi ti si apre normalmente Samsung pay ovvero non devi far nient'altro che appoggiare il dito al sensore e avvicinare il cellulare al POS. Fatto!

Galy

A me non le fa inserire e tra le banche supportate la Fineco non è presente. Se tu riesci ad usare lo stesso la carta Fineco è sicuramente un fatto curioso.

Tony Musone

Di solito quando entro in un albergo la prima cosa che mi si chiede è un documento e la carta con cui pago ha la medesima intestazione (e disolito la carta deve essere proprio quella con cui prenoto) quindi perdonami se non capisco come possa capitare che il cliente possa essere diverso dall'intestatario della carta, se non avendo anche un documento falso.

Con Gpay non so come funzioni per l'esercente, io di solito sono colui che paga ma per non essere il proprietario del telefono dovrebbe conoscere il PIN o avere l'impronta per lo sblocco e il pagamento, così a naso, mi sembrano più difficili le truffe con questa modalità che rispetto alla classica carta.

Nel caso del ristorante col POS a cavo (molti ormai ce l'hanno wireless) non puoi fare altro che alzarti ed andare alla cassa, dato che devi inserire il pin o l'impronta per importi superiori a 25 euro.

MiniPaul

Chiedevo sopra, perché è qualcosa che mi tange anche dall’altra parte: come verifico la titolarità della carta di credito, senza chiedere un documento di identità?
Nel mio lavoro è prassi controllare che la carta sia intestata alla persona che sta pagando, perché in presenza di importi molto altri le truffe si moltiplicano.
Non sai quante volte gente prenota con una carta, soggiorna e poi arriva la contestazione dell’addebito da parte del titolare della carta, che evidentemente non è chi ha soggiornato.

Con i pagamenti di questo tipo immagino sia comunque “normale” richiedere il documento per la conferma della titolarità (non a caso samsung pay mostra anche la firma). Questo significa comunque doversi portare appresso il documento.
Sbaglio?

Altro caso che a me personalmente capita frequentemente: laddove ci sono ristoranti che ancora portano via la carta per il pagamento (trovo sia qualcosa di pessimo), come si fa? Di sicuro non gli lascio il cellulare.

MiniPaul

Domanda: da commerciante come controllo la titolarità della carta, se non ti chiedo un documento?

Tony Musone

Ah bè, se la butti sul mero vantaggio, oltre alla maggiore sicurezza, in effetti non credo ci sia, così come molte altre modernità che ci circondano. Quindi la comodità è di poter girare senza carta, io per esempio, che come sai mi muovo quotidianamente in bici, non la porto mai in giro (ce l'ho solo quando esco in macchina o sono in viaggio) e averla integrata nel telefono potrebbe essere comodo.

Dopodichè, il commesso non deve fare nulla se non porgerti il POS, la procedura è simile a quella con una carta, la differenza è che al suo posto usi uno smartphone. Riguardo ai possibili malfunzionamenti, credo che lì per lì, sia più facile che non funzioni il POS rispetto al telefono.

Francesco

Con amex no

Francesco
Francesco

E anche banda magnetica

MiniPaul

Usa nfc?

Tony Musone

Sbagliato de che? Rileggi con attenzione quanto ho scritto.

Aster

A ecco spiegato tutto.

jonny

Una volta che hai impostato la carta su googlepay per il pagamento basta sbloccare il telefono e senza aprire l'app avvicini il telefono al pos e avviene tutto in automatico

Optical

Negli USA e basta per ora !

Salvo

Beh se prelevando 100 non hai commissioni su nessuna banca allora lo preferirei rispetto ai 2 e rotti che chiede intesa per prelievi da altra banca

KeePeeR
KeePeeR

https://uploads.disquscdn.c...

ilmondobrucia

Diciamo che la maggior parte ha sempre il cell in mano e si dovrebbe fare prima.

MiniPaul

Grazie (anche a me va solo una carta su tre... ma almeno posso provare)

Francesco

nn so dirti di preciso, ho fineco e ancora non si può usare con samsung pay

MiniPaul

E come autorizzo?

https://uploads.disquscdn.c...

Questo invece? Meglio, peggio o uguale?

nothingman

Bancomat fineco non esistono... Comunque si la commissione si applica anche se prelevi da bancomat unicredit (fineco é di Unicredit).
Onestamente non lo vedo un grosso problema prelevare a tranche di 100... Ma sicuramente a qualcuno darà fastidio.
Fino a qualche tempo fa fineco era senza commissioni ma con le varie crisi bancarie ritengo che le banche "che danno tutto gratis" abbiano ormai i giorni contati...

MiniPaul

https://uploads.disquscdn.c...

Immagino sia questo.
Ma come autorizzo la transazione?

Aster

Se prelievi dal bancomat sotto i 100 € commissione 80 cent

MiniPaul

Sarebbe questo, giusto?

https://uploads.disquscdn.c...

MiniPaul
Frazzngarth

beh, la mia non funziona.

cioè, la inserisco, ma mi dice che non posso fare acquisti.

MiniPaul

Certo, ma appunto cade una parte della comodità ad usare lo smartphone.

MiniPaul

Sì, chiaro. Anche in termini di sicurezza, volendo, è meglio.
Ma il vantaggio non è rilevante, ecco.
Se poi si considera la complicazione della piattaforma che potrebbe non funzionare, o non essere compresa dal commesso di fronte, diventa scomodo.

.wizard.

Ho scaricato l'app sul samsung ma non funziona...nemmeno mi fa inserire la carta boh

MiniPaul

Infatti immagino siano limiti che derivano da determinate banche, e/o limiti.
Nel mio caso gli importi sono spesso alti, e ho scoperto che ci sono massimali che possono differire da quelli della carta stessa.

Salvo

Ma anche dai bancomat di fineco oppure solo da quelli di altre banche? Se fosse solo da quelli di altre banche non sarebbe neanche tanto. Con intesa San Paolo pago 2 euro e rotti da sportelli di altre banche

nothingman

Paghi la commissione di 0.80 se prelevi dal bancomat meno di 100 euro. Se prelevi da 100 euro in su non paghi commissione.

.wizard.

Ma il sistema è quello di samsung pay o quello di apple?

Francesco

appoggi e si apre samsung pay, anche a schermo spento

nothingman

Dove hai trovato un pos che supporta gpay?

Roberto Senzaquattrini

Come ho scritto sotto, io sono riuscito a inserire una carta Fineco su google pay e a fare acquisti, ma già mesi fa.

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Honor Magic 2 (3.500mAh): live concluso alle 00:02

Recensione Meizu 16th: una piacevole sorpresa

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55