OnePlus 6T: il team recluta 100 beta tester per il programma Closed Beta

27 Novembre 2018 6

Se possedete un OnePlus 6T e siete dei membri attivi della community OnePlus, avete le carte in regola per potervi candidare come beta tester per il programma Closed Beta dedicato all'ultimo top di gamma dell'Azienda.

Attraverso un comunicato ufficiale, il Team ha invitato chiunque sia interessato, e rispetti i requisiti minimi, a compilare il form dedicato raggiungibile cliccando qui. I 100 fortunati avranno la possibilità di provare in assoluta anteprima le tante novità software che poi verranno implementate nella futura versione stabile del sistema operativo, dopo aver superato la fase Open Beta.

Trattandosi di informazioni riservate, verrà chiesto a tutti i partecipanti di firmare un accordo di non divulgazione con OnePlus, in modo da assicurarsi che nulla trapeli prima del tempo.

Oltre a dover rispettare quanto appena scritto, gli eletti dovranno, ovviamente, comunicare costantemente con il team di sviluppatori attraverso la piattaforma Slack, fornendo loro feedback accurati con lo scopo di migliorare le funzionalità e correggere gli eventuali bug presenti.

All'interno della lettera, viene anche precisato che il programma richiederà spesso il flashing della build con la conseguente perdita dei dati salvati precedentemente sullo smartphone. Potete leggere il documento ufficiale e procedere con la vostra candidatura cliccando sul link che abbiamo inserito come FONTE.

Video

OnePlus 6T è disponibile su a 479 euro.
(aggiornamento del 07 dicembre 2018, ore 18:01)

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabios112

Never settle

Fabios112

Ma scusa giá ci sono gli utenti contenti di lavorare gratis con il programma beta. Ma almeno questi li pagano?

Davide

Dai che magari qualche beta tester gli dirà di aggiungere il supporto al Dual audio, visto che un telefono senza Jack e senza supporto al Dual audio fa ridere

Lorenzo Ori

E' ottimizzato come non mai

dicolamiasisi

ho provato lo sblocco sotto il display dopo gli ultimi aggiornamenti ed è una scheggia

Lorenzo Ori

WoW; la community vera

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Honor Magic 2 (3.500mAh): live concluso alle 00:02

Recensione Meizu 16th: una piacevole sorpresa

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55