Fairphone 2 si aggiorna ufficialmente ad Android 7.1.2

13 Novembre 2018 52

Fairphone 2, alla venera età di 3 anni, sta ricevendo l'aggiornamento software ad Android 7.1.2 Nougat, una versione che per la maggior parte di noi risulta essere quasi obsoleta ma che per l'Azienda è fonte di orgoglio.

Per chi non lo conoscesse, questo è uno smartphone "eticamente corretto", ossia realizzato attraverso una filosofia che va fuori dagli schemi classici, ponendosi contro il consumismo e gli sprechi. E' mosso da uno Snapdragon 801 e, nonostante ciò, viene costantemente supportato dalla community di sviluppatori che hanno permesso al device di migliorarsi nel tempo e, ora, di ricevere questo upgrade.

Secondo il brand, Fairphone 2 è l'unico smartphone mosso da quel processore ad aver ricevuto Android Nougat, un traguardo che a questa piccola realtà è costato ben 500.000 euro a fronte di appena 100.000 pezzi venduti in tutto il mondo.

Tra le migliorie implementate citiamo la modalità split-screen per utilizzare due app contemporaneamente, doze, la possibilità di attivare il risparmio energetico ed altre piccole novità ancora assenti su questo dispositivo. Verrà inoltre garantita un'ulteriore longevità al progetto che potrà contare anche su futuri aggiornamenti di sicurezza.

Fairphone 2 può essere comprato direttamente tramite il sito ufficiale al prezzo di 529 euro. Può sembrare effettivamente una cifra elevata, ma oltre all'acquisto di un device si sposa una causa importante che tutela la filiera, le persone che ci lavorano e riduce al minimo la produzione di scarti elettronici.

VIDEO


52

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
RAZO MAYOR

Batteria monnezza secondo quale metodo di paragone ? Quello del pregiudizio di non avere mamma apple\samsung ecc. che ti sostituisce la batteria per un verdone? Stiamo parlando di un telefono di 3 anni che non aveva l'impermeabilità quando samsung l'aveva appena ri-implementata, iphone non sapeva nemmeno dove fossero le varie certificazione acqua e polvere e huawei peggio ancora. Non può piacerti l'estetica del telefono, non te po' frega un c4zz0 della loro politica dei lavoratori in Congo e del rispetto dell'ambiente, non te po' frega de meno di smontare un attimo il telefono ripararlo e aspettare che schiatti per davvero. Ma non aggrapparti agli specchi solo perché una cosa soggettivamente non ti piace, usate la testa e prendetevi qualcosa di buono che un'azienda vi offre

Sagitt

vuoi mettere la batteria di quel telefono contro quella dei recenti smartphone sui costi?

poi insomma quel prodotto non è impermeabile, bello o altro quindi................

inoltre secondo me la batteria vai comunque a pagarla ..... 20€ + spedizione..... insomma non saranno 60-70-80-90 ma sono 30€ per una batteria monnezza

RAZO MAYOR

Più semplice da sostituire rispetto a tutto il resto non significa SEMPLICE e non significa a porta di tutti. Più economica per 90 euro di batteria non significa ECONOMICA e non incentiva a sostituire una parte del tuo smartphone, che come dici tu dovrebbe essere il minore dei guasti\problemi. In tanti buttano uno smartphone anche top di gamma di 2-3 anni quando effettivamente tutto il resto del hardware è più che in buono stato ed è usabile per qualche altro anno.

Sagitt

si ma comunque è la parte meno costosa e più semplice da sostituire.......

RAZO MAYOR

Certo, come fanno tutte le persone in questi anni, vero ? Una passeggiata scollare vetro e batteria. Sei fortunato poi se non rompi pure display e presa di carica...

Sagitt

la cosa più semplice da sostituire ovunque

RAZO MAYOR

Sostituitaa batteria l'anno scorso

riccardik

Il lenovo z5 è il successore di quella linea

Luigioottoo

Confermo che il mio Z2 (Snap 820) monta Android Pie (in beta) che gira in maniera perfetta

Sagitt

Santos cosa centra il processore?

Rdl13

eppure girava un video in cui lo facevano partire ahahaha

opinionista

non mi spiego come fanno 3/4 sviluppatori a tirar fuori ROM decenti.... Inoltre non credo che dietro LineageOS ci siano così tanti sviluppatori e se ogni release gli costa 500.000 euro, come campano?
Non so, mi sembrano cifre davvero davvero alte.

GIEC

Difficile, considerando che Zuk è fallita e (se non vado errato) è stata poi rilevata da LENOVO. Peccato perché entrambi gli Zuk sono stati telefoni molto interessanti. Il 2 poi è passato completamente in sordina, e a fronte di una scheda tecnica di tutto rispetto nel giro di un paio si mesi si trovava già a prezzi da fame sugli store cinesi. Ancora seguitissimo a livello di modding oltretutto

Santosss Hunter

Ma è normale Santosss, finché ci sono dei pïrIa come te in giro preferiscono evitare che tu possa fare casïnï! :D

Utente9000

La cosa che fa incavolare è che aggiornare un telefono costa solo 500.000 di lavoro. Che scusa hanno gli altri?

Utente9000

Ah, lo Zuk. L'ho adorato ma mi 3è stato rubato.

Non doveva tornare con uno Z3 o qualcosa del genere?

Utente9000

Sarebbe anche possibile, ma serve un'azienda con la presenza di Apple che porta tutti i moduli in tutti i punti vendita disponibili.

Non i tentativi fiacchi di Motorola e LG.

boosook

Immagino già il servizio delle Iene... Fuori dall'Italia ce l'hanno tutti, altro che iPhone, invece da noi ci sono i poteri forti che ci costringono all'obsolescenza programmata... Come hai letto dall'articolo, ne hanno venduti pochissimi. La modularità è un sogno, non funziona, non può funzionare. L'obsolescenza è normale in ogni prodotto di tecnologia ed è dovuta alla rapida evoluzione del settore e delle esigenze dei consumatori.

Shane Falco

visto che è un telefono modulare non si può mettere un processore + potente o aumentare ram e rom???

matteventu
riccardik
loripod

Un dettaglio che molti non hanno presp in considerazione!

Antonio

Ma Qualcomm i processori li fa senza sfruttamento? Mmh

Garrett

Al tavolo comune di solito ci si dovrebbe sedere con le stesse regole.
Basta vedere cosa è diventata la Cina.
Pochi diritti, lavorano in ciabatte e spesso usano materiali tossici.
Come fai a concorrere se applichi regole diverse?

Max

Ed Apple col processore t2 non ti fa riparare nulla

matteventu

Caro mio se è per questo posso mettere Pie anche su Galaxy Nexus (in realtà no lol).

Si parlava di aggiornamenti ufficiali.

Gioele

Sto scrivendo da uno Zuk Z1, con Android Pie.
Ah, lo Zuk Z1 ha lo Snapdragon 801.

Sagitt

e lo ha riparato o usato moduli?

RAZO MAYOR

Potresti imporlo alle case produttrici. Visto che ne va della vita di questa persone, di che libertà di mercato parliamo?

RAZO MAYOR

Il mio docente continua ad usarlo orgogliosamente. Comprato al day one

RAZO MAYOR

Come se fosse facile, stiamo parlando di 100.000 unità vendute totali. Praticamente è costato 5 euro per ogni smartphone l'aggiornamento, nella migliore ipotesi qualsiasi altra azienda l'avrebbe reso a pagamento o gettato la spugna da tempo. Poi combattere il consumismo non lo fai con l'ultima versione Android ma con quella più affine tra risorse e risultati

Riccardo

attendo di vedere il lavoro che faranno con la terza versione (se la faranno)

Max

Makes sense

Mattia Alesi

Per essere realmente una società "che si pone contro il consumismo e gli sprechi" avrebbe dovuto sviluppare Android Pie a questo punto...

an-cic

Tu pensi di poter imporre al Congo di garantire diritti per i lavoratori?

Il problema risiede nel criptare le partizioni tramite la chiave di sicurezza, che nelle ultime versioni di Android a partire da Nougat viene gestita dal processore. Hanno sborsato 500.000 euro alla Qualcomm per permettere che anche lo snapdragon 801 sia in grado di garantire la sicurezza necessaria al sistema operativo. Penso che in questo caso sia stato possibile ciò solo con la prima versione di Android con questo sistema di criptografia

Mao Tze

Espansioni credo che ce ne siano state poche, forse solo la fotocamera del primo, per ripararlo ti si deve rompere, se uno si compra il fairphone, sicuramente in caso di rottura lo ripara.

Sagitt

tralasciando il discorso etico, quanti realmente hanno sfruttato questo telefono nelle riparazioni o espansioni?

nessuno........

Max
riccardik

penso sia l'unico smartphone con quel soc ad avere nougat, mica male

Mao Tze

L'ho preso in considerazione come prossimo smartphone, ovviamente non il 2, ma il possibile 3, chiaramente bisognerà vederne le caratteristiche tecniche.

Max

Ed 8 giga di RAM perché 4 sono pochi

Max

Ma se hanno messo Nougat, perché non puntare direttamente ad Oreo ?

Sagitt

ah ecco

Cave Johnson

Sono impegnati a fare il buco per le cuffie sull'iPhone con il Black & Decker.

ReArciù

sono comunque i consumatori che vogliono il prezzo sempre più basso

Garrett

Il problema non deve sempre risolverlo il consumatore. Il consumatore utilizza e compra in base alle scelte che ha davanti.
Stabiliamo una policy ben precisa - che valga per tutti - in materia di riciclo, sfruttamento risorse e manovalanza?

ReArciù

il fairphone non è etico solamente perchè produce pochi scarti tecnologici ma anche perche tutta la filiera è garatito fin dall'estrazione del cobalto in Congo dove i lavoratori non sono bambini e non vengono pagati con stipendi da fame

Garrett

Perchè è più etico comprare un cellulare da 80 euro e a fine vita darlo a un africano o a chi ne ha bisogno. In tal caso lo smartphone riesce a durare anche altri 10 anni, in seconda mano.

Sagitt

cadca l'asino

LG G8X ThinQ ufficiale: a IFA 2019 il Dual Screen è più maturo | Video

Recensione Asus Zenfone 6 30 Edition: esclusivo, 30 mesi garanzia e 12GB di RAM

Recensione Redmi 7A: tra i migliori sotto i 100 euro

Recensione Huawei Mate 20 X 5G: il primo con modem standalone