Opera Beta per Android nasconde le finestre di dialogo dei cookie

29 Ottobre 2018 16

Opera Browser Beta per Android può bloccare i pop-up della privacy, diventati più prominenti e frequenti con l'avvento della normativa europea GDPR. La funzionalità sperimentale è stata inserita nell'ad blocker integrato, e secondo qualche test preliminare svolto dai colleghi di Android Police non funziona proprio sempre.

Il tool può funzionare in due modi: "nasconde" la pagina oppure accetta tutto in automatico. Non appena si naviga su un sito il cui pop-up per i cookie è riconosciuto dall'ad blocker, il browser chiede all'utente se deve bloccare quelli futuri. In alternativa si può attivarlo manualmente nelle impostazioni. Non c'è molto da esplorare: attivazione/disattivazione del blocco pubblicità, attivazione/disattivazione del blocco pop-up dei cookie, consenso automatico.


La beta è in distribuzione da qualche ora sul Play Store; qui sotto c'è il link. Volendo c'è anche l'APK per l'installazione manuale; potete scaricarla cliccando qui.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Stockphone a 639 euro oppure da ePrice a 768 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Name

Quindi tu, in maniera molto intelligente, stai paragonando una necessità ad una opzione?
Stai paragonando la presenza di login con, per esempio, il tracciamento che fa facebook se un sito decide di mettere il tasto mi piace/condividi del social network? Ma è geniale!
Ti do un suggerimento per la prossima risposta, dimmi che troppe informazioni non sono mai buone e che dovrebbero inserire l'avviso sui telefoni tipo "Questo dispositivo potrebbe memorizzare i numeri di telefono", chi si aspetterebbe mai la presenza della rubrica sul cellulare?! Nessuno, è bene che la gente venga avvisata di ciò!
Mentre un avviso che google ti sta tracciando anche se disattivi la posizione gps non è una cosa diversa, di cui l'utente dovrebbe essere avvisato. Troppe informazioni non sono mai buone.

Troppe informazioni non sono mai buone.
Era come quando volevano proibire il download di immagini dal web. Poi si sono accorti che ogni browser scarica le immagini sul tuo pc affinché non debba scaricare la stessa immagine più volte.

In se siamo tutti criminali a questo punto.

I cookie servono per la stessa cosa: non doverti far inserire i dati ad ogni pagina e lasciarti il login (sessione) ad esempio. Se hai una pagina con login sei obbligato ad usare i cookie! E' come obbligare a mettere un messaggio che la pagina usa HTML5 o che usa Javascript. Vorresti 8 bottoni su ogni pagina che ti indica quali tecnologie usa? Dubito fortemente...

Name

Ma hai perfettamente ragione, ma tra dire inutile avere il messaggio di avviso e dire l'avviso dovrebbe includere i dettagli c'è molta differenza!
Io ritengo che sia ottimo che si informi di più anzichè meno, anche l'avviso come è oggi se compare a qualcuno che i cookie non sa proprio cosa sono, va a rendere nota l'esistenza degli stessi. Se tu l'avviso lo togliessi, quelli che ne sanno zero non lo vedrebbero e non si porrebbero nemmeno il dubbio.
Sicuramente come dici, il passo successivo deve essere informare di più/meglio, e personalmente ritengo che una grave mancanza sia la possibilità di rifiutarli! E' assurdo che ci sia solo l'ok praticamente costringendoti ad accettare anche se non vuoi, non ha senso.

Se sei riuscito a toglierla, allora te lo sei meritato :)
Però anche hdblog merita di farla vedere, no? E' giusto che buona parte degli utenti possa aiutare il blog a continuare a vivere...

Qualsiasi pagina usa i cookie! Avere un avvertimento per dirti che c'è é una cosa inutile! I cookie sono utilissimi e non puoi farne a meno!

Il problema sono i cookie per il tracciamento oppure che condividono dati ad altre pagine… Ma con il messaggio in cui devi dire "OK, li accetto", in realtà non sai cosa venga prelevato e per che scopi! E dubito che si prema F12 per vedere cosa venga salvato.

In questi messaggi dei cookie, avrebbero dovuto obbligare a inserire l'uso e dati salvati, affinché ogni utente possa decidere se accettarli o no. Dire che una pagina usa i cookie é come dire che la pagina possiede immagini, NON HA SENSO!

Fez Vrasta

Mica tanto...

Fez Vrasta

Concordo. È quello che dico da una vita. Avrebbero dovuto far modificare quei tre o quattro browser. Non 30 miliardi di siti web

Hazard

E non solo con Opera :D

ale

Fra l'altro il problema dei cookies è stato affrontato nel modo più sbagliato possibile, ossia richiedere ad ogni sito di implementare lui la gestione del tutto (che è un lavoro enorme per i creatori di siti web).

Quando sarebbe stato molto più semplice creare uno standard che da implementare nei browser piuttosto che in tutte le pagine, magari standardizzare degli header HTTP aggiuntivi per il controllo dei cookies più granulare, sarebbe stata soluzione molto più pulita da tutti i punti di vista.

Ma figurati se pensano a come fanno le cose questi qua che non sanno neanche come si accende un computer probabilmente.

DeeoK

Se disattivasse tutti i cookie non commerciali sarebbe anche una funzione interessante.

Name

Se avevi l'antitracciamento attivo ecc il disclaimer dei cookie ti usciva anche prima, non diciamo sc1occh3zze.
Io trovo fantastico poter finalmente dire la mia accettando o rifiutando tutto o concedendo solo alcuni permessi e non mi porta via niente, se ho fretta faccio semplicemente "reject all".

ADM90

Staff di HDblog sapete che con opera si riesce a leggere i vostri articoli senza la pubblicità?

Bastia Javi

L'estensione "I don't care about cookies" (chrome-firefox), il filtro Prebake sui vari adblock e si risolve tutto

TheFluxter

Siamo arrivati veramente al paradosso.

Stefano Santo

Tajani, uno dei grandi promotori del GDPR ,si schiera dalla parte degli imprenditori. Fa già ridere così.

Fez Vrasta

Sti cojoni della unione europea hanno distrutto il web con queste norme create ad muzzum, e' diventato impossibile navigare con tutte le finestre che si aprono per privacy e quant'altro

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO

24 ore con Samsung Galaxy S10e: difficile tornare indietro...

Recensione Amazfit Verge, smartwatch completo e adatto a tutti