Alphabet Google continua a crescere nel Q3: $ 33,7 miliardi di fatturato

26 Ottobre 2018 30

E' tempo di bilanci anche per Alphabet che nelle scorse ore ha ufficializzato i risultati finanziari del terzo trimestre fiscale: la società a cui fa capo Google ha registrato un fatturato di 33,7 miliardi di dollari, aumentato del 21% su base annua. Gli utili sono stati pari a 9,2 miliardi di dolllari, ovvero 13,02 dollari per azione. Dal punto di vista del profitto, è quindi un trimestre nettamente più positivo del precedente sul quale aveva pesantemente lasciato traccia la sanzione di 5 miliardi di dollari dell'Unione Europea.

Google continua a rappresentare l'asse portante dei bilanci della società generando l'86% del fatturato del trimestre con gli introiti della pubblicità (28,95 miliardi di dollari, contro i 24,06 miliardi di dollari del Q3 2017). Ciononostante, la casa di Mountain View continua ad effettuare investimenti importanti nel settore cloud per contrastare Amazon AWS e Microsoft Azure. Continuano a crescere anche gli investimenti nello sviluppo e nella produzione dei dispositivi hardware (dai Pixel, per arrivare ai prodotti smart home). Complessivamente, la voce "Other revenues", che racchiude, appunto, gli introiti generate dalle attività diverse dal business pubblicitario ha fatto registrare un fatturato di 4,64 miliardi di dollari (3,59 miliardi di dollari nello stesso periodo dell'anno precedente).

Capitolo a parte per gli investimenti più rischiosi, ovvero in nuovi settori di attività, come quelle della divisione Waymo che si occupa di guida autonoma, (vengono riportati sotto la voce "Other Bets"): nel terzo trimestre il fatturato è leggermente cresciuto su base annua e si attesta su 146 milioni di dollari (erano 117 nel Q3 del 2017), ma l'esercizio si chiude con perdite ancor più rilevanti di quelle registrate nello stesso periodo dell'anno precedente: 727 milioni di dollari, a fronte dei 650 milioni di dollari del Q3 2017.

Nonostante un quadro complessivamente positivo, l'ultima trimestrale del Gruppo non sta convincendo Wall Street: il fatturato è stato inferiore alle previsioni degli analisti. Alphabet ha individuato nei tassi di cambio sfavorevoli la principale ragione della crescita del fatturato più lenta del previsto.


30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Office non è legato a Windows,Xbox idem, bing idem, Xbox idem, il cloud idem... Ti confondi con Apple

DarkVenu

Si vabbè...

broncos7

c'è distinzione tra chi fattura servizi (e quali) e chi fattura beni (e quali)

Darkat

Certo, se non fosse che la maggior parte dei servizi che offrono sono legati a Windows stesso, così come la solidità di Apple ora dipende da iOS. Tutte le società hanno un core business, è un modello molto americano, solo le società orientali cercano di diversificare abbastanza le attività

Guarda bene lo share del business di ms, Windows è solo uno dei tanti

Darkat

È un po' come dire cosa sarebbe Microsoft senza Windows? Ed Apple senza iPhone? Che ragionamento è?

dolcecomeunlimone

Fino a 50 miliardi in US sono classificate medie imprese.

Tizio Caio

In italia c'è solo il commerciale

Giardiniere Willy

Scusa, pensavo di stare a discutere con qualcuno capace di leggere e comprendere due righe. Fa niente

broncos7

le alternative ci sono se uno lo volesse per davvero...
e comunque la pubblicità mica la usa solo Google.
comincia a piccoli passi visto che non sopporti che ci possano essere aziende che vendono pubblicità, come ho già scritto ti basta non usare più nessun servizio sovvenzionato dalle pubblicità...

Markk

Opera anche in UE e in Italia.

Matteo

Ah niente, va benissimo così, aspettiamo le catastrofi per fare qualcosa

Matteo

Se il servizio prevede un tracciamento continuo, al minuto allora si pagherei. Ed il punto è proprio questo: non ho l'alternativa di poter pagare per utilizzare il servizio che mi serve. Pago Netflix, Spotify, Office+One Drive, Amazon Prime. Purtroppo l'Os by Google con i suoi servizi dietro profilazione si è imposto sul mercato e a meno che io non vada su un iPhone (che ora come ora non ritengo una spesa accettabile) mi ritrovo ad averci a che fare.

broncos7

mica mi sono scaldato e anzi credo proprio di aver risposto correttamente al tuo dubbio, anche se hai utilizzato un linguaggio incomprensibile per chiedere un chiarimento...

Nalin

Non capivo lo spendere personalmente a cosa era riferito, mica devi scaldarti così tanto.

broncos7

1) sono io che racconto, quindi che problemi dovrei farmi?
2) sii coerente con le tue idee ed evita qualsiasi servizio che ti è offerto dalla pubblicità visto che per te è il male... se non lo fai stai solo raccontando storielle a cui non credi nemmeno te...

Matteo
Francesco

ahah, con 1400 al mese a mountain view non ci paghi nemmeno una stanza :-D

broncos7

vero...
facendoglielo notare, magari si rendono conto delle cavolate che scrivono però, sono ottimista :-)

Giardiniere Willy

Forse non hai capito, qua fa figo essere contro la pubblicità, simbolo del capitalismo e del consumismo. Però mai essere realmente contro le inutili mode di cambiare telefono ogni anno e c4gat3 varie.
Se vendi pubblicità sei un mostro. Sia che la vendi su un giornale, sulla tv, sulla radio, sul web, se sponsorizzi qualcuno, se fai l'influencer eccetera.

Tuttavia poi guardi bene e ti rendi conto che sono solo paranoie di quattro sfigati sul web che passano le giornate a preoccuparsi di questi problemi fatti passare come catastrofi, quando poi veniamo governati da decenni da incapaci. Ma su questo chissene, piu importante lamentarsi che Google ha la pubblicità (che poi sia una delle pubblicità meglio gestite e che non toglie soldi dalle tasche come fanno tutte le altre aziende vendendoti prodotti) fa niente

Markk

Più del 25% di utili sti megamiliardari lådroni trüffatori parassiti della società supportati da ingegneri zerbini a 1400 € al mese.

Giardiniere Willy

E questo che catastrofe comporta? Praticamente.

broncos7

cosa non ti è chiaro? stai leggendo un sito gratuito grazie alla pubblicità quindi sei d'accordo con quanto dico, ma fai finta di non esserlo evidentemente...
e ascolti radio e guardi tv gratuitamente grazie alla pubblicità

Nalin

Eh???

Antares

Certo, e nonostante ciò rimane davanti a Microsoft

Raffael

E' da sempre il core business dell'azienda, peraltro, è un core business solidissimo

broncos7

il che la trovo una gran cosa piuttosto che spendere personalmente

Matteo
DarkVenu

Certo ma perché un'azienda di medio livello fattura 20 miliardi l'anno? LOL

praticamente senza pubblicità google da colosso passerebbe a azienda di medio livello.

Recensione Xiaomi Mi Mix 3: difficile chiedere di più a 500 euro

Xiaomi Mi Mix 3 (3.200mAh): live batteria | Fine ore 21.50

LG V40 ThinQ al CES in attesa del suo debutto in Italia | Video anteprima

SNAPDRAGON 855 su Lenovo Z5 Pro GT e SLIDER | Video Anteprima