Motorola, su iFixit kit ufficiali per riparare da soli il proprio device | anche in Europa

11 Luglio 2019 68

Aggiornamento 11/07/2019

La partnership tra Motorola e iFixit si estende anche all'Europa. Lo store è visualizzabile, anche in italiano, a QUESTO indirizzo. Al momento, in vendita ci sono ricambi per Moto X, Moto G4, Moto G5 e G5 Plus, Moto Z Play, Moto Z Droid e Droid Turbo 2 - un sottoinsieme di quelli visti negli USA a suo tempo, insomma. Vale la pena segnalare che iFixit vende ricambi anche per altri marchi, ma solo quelli di Motorola provengono direttamente dal produttore ufficiale.

Articolo originale - 23/10/2018

iFixit vende kit di riparazione ufficiali per diversi smartphone Motorola. È il primo grande produttore di elettronica ad allearsi con il portale alfiere del Right to Repair - il diritto alla riparazione dei propri gadget tecnologici, computer, smartphone e molto altro ancora.

Ogni kit di riparazione comprende il componente sostitutivo (per esempio, la batteria o il display) e un set di tutti gli attrezzi necessari ad affrontare l'operazione in completa autonomia. Le istruzioni per la riparazione le fornisce, naturalmente, il sito stesso di iFixit - senza bisogno di comperare niente. Tutte le guide prodotte dal sito statunitense sono liberamente consultabili da tutti.

I prezzi dei kit vanno da 40 dollari per la sostituzione della batteria a 200 dollari per la sostituzione dell'assembly del display dei modelli più prestigiosi, ovvero Moto Z Force e Droid Turbo 2. i kit display degli altri modelli costano invece 100 dollari. I modelli trattati includono:

iFixit ha anche un negozio europeo, ma almeno per il momento i kit ufficiali Motorola sono disponibili solo negli Stati Uniti. È comunque un importante passo avanti che un produttore rinomato come Motorola riconosca il diritto degli utenti di ripararsi i propri dispositivi, senza faticare per trovare le parti di ricambio.

Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 81 euro.

68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sopaug

ahahah ma poi secondo te chi da in mano un telefono da diverse centinaia di euro al primo smanettone con il saldatore in mano che trova nel negozietto? Sei totalmente pazzo, tu e i tre che ti daranno in mano un telefono da riparare in quel modo. La volta che sbagli ti meriti una richiesta di risarcimento di quelle che ti fa passare la voglia di fare l'improvvisato aggiustatutto, ti atteggi tanto a professore di chissà che materia perchè sai fare 2 saldature, io mi sono riparato i pin di una cpu che mi era caduta di mano ma non mi sognerei mai di farne una professione.

sopaug

fino a prova contraria scrivo quello che mi pare, tu piuttosto non propugnare scelte folli da parte dei produttori per ingrassare il tuo business da smanettone da 4 soldi perchè sei ridicolo.

StadiaPlus

Avrei voluto scrivere Capitan Ovvio... Ma a quanto pare non è così ovvio per alcuna gente. Magari sono tra quelli che importano i loro telefoni dalla Cina...

StadiaPlus

Già... Mistero della fede. Penso che portando uno di questi Motorola tra le bancarelle di Shenzhen, ti chiedano al massimo 5-50$ in base al danno per aprirtelo e riparartelo loro. iFixit ha buoni prodotti per la riparazione, fatti in Germania, però i prezzi a cui vendono le parti di ricambio sono da rapina e non hanno veramente alcun senso, totalmente fuori mercato.

Felk

Perfetto, allora stai alla larga e non rompere i c0glioni.

sopaug

Il valore di un device che potevo dare dentro, dopo che lo smanettone ci ha messo mano é un rifiuto tecnologico e basta

italba

Cerrrto, provaci tu ad individuare un chip semidifettoso "ad orecchio"...

TLC 2.0

Mai sentito parlare di ironia?

Felk

Perché parlate senza cognizione di causa?
Prendi l'iPhone 7, con il classico problema dell'IC Audio.
Cosa comporta? Qualsiasi microfono non funziona e neanche l'audio dalle casse va.
Per non parlare dei problemi di boot lento (anche 5 minuti) o proprio del bootloop.

Cosa ci fai di un telefono simile? Lo usi come fermacarte oppure lo ripari?
Anche se la riparazione non dovesse andare a buon fine, cosa hai perso?

sopaug

E se mi bruciano tutto peggio? Immagino con che garanzie oltretutto...

Felk

Fatti un giro in qualche negozio e chiedi quanto si prendono...

sopaug

sì ma l'utente finale non lo fa, e vorrei vedere tu quanto chiedi per un lavoro del genere, cambiare un chip su una mobo è un attimo far saltare tutto, solo per la responsabilità vai a chiedere quanto apple per una scheda madre rigenerata da lei.

Ergo non ha senso, un conto è cambiarsi uno schermo un altro un componente sulla mobo.

sopaug

ed esattamente quali funzionalità aveva rispetto ai terminali di oggi? E' la complessità a indurre la fragilità, se vuoi uno schermo da 6", questo cade e si rompe, non è un display a cristalli liquidi di plastica con una lampadine di fianco eh.

Se oggi compri un nokia di fascia infima hai lo stesso tipo di device del 3310, che ormai sta diventando come la storia di "eh ma il pandino..."

Baronz

Ma che senso ha 100 euro per cambiare (da soli) il display ad un telefono che nuovo costa 150... Max 50 euro o si butta

TLC 2.0

Dipende tutto dalla bravura e dall'esperienza del riparatore, come in tutti i lavori semiartigianali. Anche un meccanico con anni di esperienza capisce i guasti ad orecchio, non gli serve sempre la diagnostica OBD. E qui è lo stesso

italba

Questo è il cosiddetto conto della serva che misura solo il costo del detersivo e dello spazzolone. Se per trovare il componente guasto, acquistarlo e montarlo ci metti due giorni il tuo guadagno va a farsi benedire, senza contare che magari il componente guasto non è solo uno

TLC 2.0

Certo, ma se la stessa riparazione al riparatore costa 2€ di componente (a voler rimanere larghi) al posto di 100-200€ di scheda madre, e si fa pagare lo stesso prezzo per la manodopera, ci ha guadagnato da entrmabi i lati, sia lato costo componenti sia lato manodopera. il 99,99 € della clientela sa a malapena accendere il telefono, SMD pensano sia una brutta malattia

italba

Il cliente paga per riavere il telefono funzionante, non gliene frega niente se lo fai in un modo o nell'altro, quindi ti paga esattamente la stessa cifra. Se sei in grado di capire al volo qual'è il componente guasto, hai il ricambio e riesci facilmente a sostituirlo bene, se devi passare delle ore a scoprirlo, devi ordinarlo chissà dove e magari programmarlo (non ci sono solo resistenze e condensatori dentro un telefono) allora no. Il tempo è denaro, anche il tuo

TLC 2.0

A parte che un SMD costa pochi centesimi, mentre una motherboard intera costa decine di €, se non centinaia addirittura, e il tempo di sostituzione è praticamente uguale. Conviene sempre fare la ricerca guasti, rispetto a sostituire tutto, ci guadagni il triplo. Poi ovviamente se è un display ridotto in mille pezzi, amen

TLC 2.0

magari non all'acquirente finale, che non se ne fa nulla, ma ai centri specializzati dovrebbero mandarli automaticamente ad ogni uscita nuova in commercio

TLC 2.0
Happy Harry

Se lo hai appena comperato magari è ancora in garanzia?

Happy Harry

Cosa te ne fai dei schemi elettrici, sono tutti micro componenti saldati a macchina che non si guastano mai?

Happy Harry

Siete già in due, un buon inizio.

Adriano

Dicessero più persone le stronzate che dice lui

Ritornoalfuturo

Non dovevi nemmeno comprare la batteria . c'era il telefono della sip

Mario I/O

Figata. 40 euro per la batteria direi che è buono.

LordRed

Era molto meglio quando con la plastica non serviva comprare un kit per sostituire una batteria. E comunque non avevi la certificazione ip

Ikaro
italba

Ma davvero?

https://www.google.com/search?q=display+motorola


Pensare che basta così poco per evitare delle grandissime figuremmerda...

Squak9000

2) e manco li trovi in commercio... difficile trovare un display da 20€ per motorila.

iphone si... motorola no

PlayStation 5

Per legge dovrebbero zittire le str0nzate che dici

Squak9000

200€... per il display?

non fai prima a farlo riparare da motorola?

Felk

Dipende sempre dal telefono. Se parliamo di un iPhone 5 si, ma se parliamo di un iPhone 8 o un X, certo che vale la pena sbattersi per trovare i problemi.
Poi oh, se trovi la CPU in corto, allora amen. Riparabile anche quella (c'è chi lo fa), ma quasi tutti lasciano perdere.

italba

Guarda che io ho studiato sui libri di Ravalico e so benissimo come si usa un multimetro. Non oso immaginare quanto tempo e pazienza ci voglia, pur con tutti gli schemi elettrici del mondo, a cercare di misurare tensioni e correnti col microscopio e puntali più sottili di uno spillo, a parte che con questo sistema trovi solo una piccolissima parte dei guasti possibili, siamo su dei circuiti digitali. Quello che dici conferma quello che ho detto, se il guasto non è più che evidente neanche tu ti metti a scavare per cercare di ripararlo

Felk

60€, tolta l'iva, sono quasi 50€.
E a 60€ vai a mettere i classici componenti più critici, che riesci a sgamarli con tempo due secondi e in mezz'ora/quaranta minuti, fai tutto, soprattutto se lo fai da parecchi anni e hai preso la manualità giusta.
Per lavori più lunghi, giustamente aumenti il prezzo in relazione al dispositivo.
Se guadagni più di 50€ l'ora, complimenti.

Il tempo che impieghi a trovare il problema già è incluso nel tempo che ti ho scritto nell'altro commento.
Tolto il fatto che questo lavoro, metà la fa l'esperienza, arrivato ad un certo punto ti serve realmente poco per capire i vari problemi (poi certo, ci sono dispositivi che non posso essere riparati, e in quel caso lasci perdere).
I corti e qualsiasi altra cosa che non funziona, inizialmente cerchi con una ispezione visiva al microscopio, dopodiché, andando con il multimetro a testare le varie linee e i vari componenti, riesci a trovare il problema. Poi qui si parla di elettrotecnica, e in quel caso bisogna solo studiare.

italba

60€ per un'ora e mezza di lavoro di personale specializzato, e poi ci devi pagare anche le spese del negozio? Ma neanche i cinesi che lavorano nel sottoscala si accontenterebbero. E poi, tu hai parlato di "condensatori in corto", te lo dice la lucetta lampeggiante se un componente è difettoso, magari in modo intermittente? E quanto tempo ti ci vuole per trovare il difetto, quello non conta? Le uniche riparazioni di questo tipo che avrebbe senso fare sono quelle evidenti, come il jack cuffia o la porta usb

Bauscia

Veramente in commercio ormai si trova di tutto...

Felk

Mi sa che tu non hai ben capito che ciò che ti ho detto, è fatto da praticamente tutti i negozi di riparazioni.
Tolto questo, le schede madri dei telefoni NON possono essere acquistate ufficialmente. Sono sempre schede usate, provenienti da telefoni con schermi rotti oppure rigenerate, quindi possono sempre esserci dei problemi. Ecco perché si lavora sempre sulla scheda del cliente.

Per la maggior parte dei lavori, soprattutto quelli più comuni, in una oretta/oretta e mezza il lavoro l'hai fatto, e puoi chiedere dai 60 ai 100/120€ per i telefoni più costosi e per i problemi più gravi e/o lunghi.
Una riparazione del genere, se effettuata bene, non da nessun problema e ti permette di far durare il telefono ancora a lungo.

Sono tre volte che te lo ripeto: se non sei del settore, stai zitto, perché dici solamente inesattezze.

italba

1) I kit non sono di Motorola ma di iFixIt.
2) I display dei "modelli più prestigiosi" non costano 20 €

italba

A parte che io a cacciare "centinaia e centinaia di euro" per un telefono non ci penso nemmeno, io so che nelle riparazioni la cosa che costa di più è il tempo di chi la deve fare. Se tu pensi che il tuo lavoro valga talmente poco che sia conveniente cercare il guasto, trovare il componente da sostituire, dissaldarlo dalla scheda vecchia e saldarlo sulla nuova peggio per te, un qualunque tecnico decente prenderebbe tutta la motherboard e la cambierebbe con una nuova o di seconda mano, ottenendo oltretutto un risultato più sicuro

Castoremmi

200 euro kit e display è follia. A questo punto meglio i 220 chiesti per iPhone XR (ma anche da altri) almeno te lo cambiano loro. Pensare che ieri ho criticato Apple per i costi di riparazione e oggi Motorola fa peggio.
Per altri pezzi a costi inferiori invece può essere una bella iniziativa

Fabrizio

dovrebbero farlo tutti... Ormai qualsiasi dispositivo sta diventando impossibile da riparare o anche solo sostituire la batteria... Così gira l'economia... -_-

IRNBNN

Bella come iniziativa

Felk

Se tu ti fidi o meno, a me non interessa un beneamato c4zzo.
Ci sono sia i componenti presi da altre schede, sia componenti totalmente nuovi.

Se hai un condensatore in corto o qualsiasi altra cosa, con pochi soldi riesci a cavartela.
Pensa invece se ogni volta si dovesse cambiare tutta la scheda madre che costi assurdi ci sarebbero.

Siccome di riparazioni non sai NIENTE, lascia perdere. Pensa ad aprire il portafoglio e a cacciare centinaia e centinaia di euro.

Squak9000

bah... ho riparato lo schermo di un iPhone 5C ed è tutt'ora funzionante senza problemi.
ho cambiato la scheda madre di un iPhone SE per 50€... che uso ora per scrivere.

beh si... se la macchina è nuova spenderei 4000€ invece di comprarne un'altra uguale da 10000 anche perché mi ritroverei con una macchina che ho pagato 20000€ e che si rivenderebbe solo a 5000€ perdendone quindi 15000.

Ripalandola a 4000€ mi ritroverei con una macchina da 14000€ e rivendendola a 5000€ ne perserei solo 9000 (invece che 15000).

naturalmente dipende appunto quanto è nuova la macchina.

Antares

Si hai ragione.

Danilo Mastrostefano

Il tuo calcolo è sbagliato.
Dovresti dire 'spenderesti 2222€euro per una macchina che ne vale 10000€?

Se una macchina vale 10000€ e usata si vende ad esempio 6000€ personalmente spenderei i 2222€ e la venderei se proprio non mi fido.
Sicuramente non la butterei per comprarne una nuova da 10000€ senza provare a rientrare di un po' di soldi da quella rotta.

italba

Ciccino bello, se trovi "tutto" lo trovi di recupero, allora tanto vale sostituire tutta la motherboard, no? Per quello che mi riguarda ti puoi anche continuare a grattare i c0glioni a vita, io di un telefono riparato saldando e dissaldano pezzi non mi fido

Felk

Secondo te cosa faccio per lavoro? Mi gratto i c0glioni?
Per gli iPhone ci sono gli schemi elettrici e riesci a fare tutto.
In commercio trovi tutto, dall'integrato che gestisce la ricarica, a quello che gestisce il Wifi alla Nand ecc ecc...
Ci sono anche delle box che ti permettono di riprogrammare la nand, quindi di poter sostituire i vari IC.
Ad esempio dal 6s in poi, per sostituire l'IC che gestisce il Wifi, bisogna riprogrammare la nand.

Se è un mondo che non conoscete, non metteteci bocca.

Recensione Xiaomi Mi 9T: spacca la fascia media e fa concorrenza in casa

Recensione Xiaomi Mi Band 4, difficile chiedere di più a 35 euro

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50