Meizu Note 8 appare su Geekbench, tutto pronto per il lancio del 25 ottobre

22 Ottobre 2018 3

Meizu Note 8 - così dovrebbe chiamarsi il nuovo medio gamma che il produttore cinese si appresta a presentare giovedì 25 ottobre - è stato recentemente avvistato anche nel database di Geekbench. Una conferma ulteriore del suo arrivo imminente che ci ha permesso di avvalorare alcune delle sue caratteristiche tecniche già emerse in precedenza attraverso la certificazione TENAA.

Uno smartphone di fascia media che ha fatto già parlare di se, grazie ad alcuni teaser diffusi da Meizu riguardanti soprattutto la dotazione multimediale, formata da due fotocamere posteriori, probabilmente da 12 + 8 MP, rispettivamente con ottiche Sony IMX362 e Samsung 2L7, secondo un recente leak emerso da Weibo.


Le restanti specifiche riportate da Geekbench confermano invece un processore Qualcomm octa core con una frequenza fino a 1.8 GHz (quasi sicuramente si tratterà di uno Snapdragon 632), fino a 4GB di memoria RAM e Android 8.1 Oreo personalizzato con l'ultima versione dell'interfaccia Flyme.

Non resta quindi che darvi appuntamento al 25 ottobre per scoprire tutte le caratteristiche e il prezzo di vendita di questo dispositivo che dovrebbe posizionarsi esattamente a metà tra i recenti Meizu M8 e Meizu X8.

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Clicksmart a 299 euro oppure da ePrice a 366 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jimmy Grove

Se questa mossa se la fosse data nel 2016, forse sarei sempre in Meizu adesso

MacheteKowalski

Sicuro di volerlo prendere? :D

Sterium

"Tutto pronto per il lancio del 25 ottobre"

Dov'è che lo lanciano? dite che con l'acchiappa farfalle riesco a prenderlo al volo?

Samsung Galaxy Tab S5e ufficiale a meno di 500 euro | Video Anteprima

Recensione Nokia 8.1, tutto quello che serve e anche di più

Recensione Xiaomi Mi Mix 3: difficile chiedere di più a 500 euro

Xiaomi Mi Mix 3 (3.200mAh): live batteria | Fine ore 21.50