Tutti gli sviluppatori possono ora attivare la pre-registrazione per le proprie app

20 Ottobre 2018 4

Sono passati all'incirca tre anni da quando Google ha lanciato il servizio di pre-registrazione per i contenuti all'interno del Play Store. Durante tutto questo tempo il programma è stato molto utilizzato e si è espanso, ma è sempre rimasto limitato per un numero chiuso di sviluppatori.

Questa decisione ha ovviamente sfavorito i titoli con budget limitati e con pochi sviluppatori, già costretti a combattere contro la potenza economica e pubblicitaria delle software house più importanti. Ma le cose ora stanno finalmente cambiando.

Da oggi infatti qualsiasi developer Google Play può chiedere l'accesso al rilascio anticipato. Lo sviluppatore dovrà caricare un APK del gioco o dell'applicazione all'interno della console del Play Store e richiedere di aprire le pre registrazioni prima del 15 dicembre 2018. Tutto ciò sarà possibile compilando un form, preparato ad hoc da Google, tramite il quale sarà possibile anche inserire materiale pubblicitario, stato di avanzamento dello sviluppo e tanto altro.

Coloro i quali vedranno accettare la propria domanda avranno quindi la possibilità di sponsorizzare con qualche settimana di anticipo le loro creazioni e potranno anche impostare differenti ricompense in-app a seconda di quando un utente ha effettuato la pre registrazione.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo nella pagina dedicata di Google.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LowRangeMan

A quando la pre-registrazione per gli acquisti in app? Tanto queste sono le app mobile.

Leonardo

Non penso proprio ahahaha

Žan Andris

Dai che magari un gioco decente si trova ... o magari no ;)

Leonardo

Così ci ritroveremo quella sezione con 6000 app che rimarranno li per anni

Samsung One UI 4 con Android 12: vi mostriamo la beta per i Galaxy S21 | VIDEO

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Recensione Oppo Reno 6 Pro 5G: tanta potenza, piccolo restyling