OnePlus 6T avrà Android 9 Pie: OxygenOS sarà tutto nuovo

12 Ottobre 2018 121

Veloce, fluida ed efficiente. Così viene descritta da OnePlus la nuova versione di OxygenOS basata su Android 9 Pie che vedremo su OnePlus 6T, in arrivo il prossimo 30 ottobre. A parlare sul forum ufficiale sono @Szymon K., esperto software dell’azienda, e Crayon Hsieh, responsabile della User Experience.

Prima (buona) notizia: OnePlus 6T uscirà dunque con Android Pie. E l’azienda cinese si è concentrata anche sullo sviluppo di un’interfaccia completamente rinnovata, che ha nella semplicità e nella velocità i principali punti di forza.

Riguardo Android Pie, lo smartphone è comparso anche su GeekBench, confermando ancora una volta (l’ultima) versione dell’OS di Google al di là di alcune specifiche tecniche che già in parte conosciamo - Snapdragon 845 e 8GB di RAM su tutte.


E allora, come trasmettere la visione di OnePlus all’interno della UI per renderla la “più distintiva e intuitiva mai realizzata dall’azienda"? Si parte dalle gesture - in perfetto stile Pie - che renderanno più facile la navigazione e che terranno conto della dimensione (sempre più grande) del display. Ad esempio, un rapido movimento dal basso verso destra permetterà di passare velocemente alle ultime due app utilizzate. E ancora: lo swipe verso l’alto in un’app sarà ancora più “naturale” seguendo il dito e rendendo il l'operazione piacevole e intuitiva.

OxygenOS su OnePlus 6T consentirà poi di accedere a Google Assistant in un attimo, anzi, in 0,5 secondi: basterà infatti tenere premuto il tasto di accensione del telefono per quella durata e si aprirà la pagina dell’assistente vocale.

Il “team FSE” (dove FSE sta per “Fast, Smooth and Efficient”, ovvero “Veloce, fluido ed efficiente”, come si diceva in apertura) ha lavorato anche su una avanzata modalità Do not Disturb (non disturbare, insomma), nonché su inedite funzionalità - al momento non svelate - che riguardano la fotocamera. Tutti questi miglioramenti sono stati resi possibili grazie alla piattaforma mobile Snapdragon 845 di Qualcomm ed all’intelligenza artificiale, tramite cui sono stati sviluppati algoritmi con cui lo smartphone imparerà a conoscere le nostre abitudini, sapendo ad esempio quando andremo a letto per minimizzare l’utilizzo dei dati in background e, di conseguenza, ridurre il consumo energetico.

L’intento di OnePlus è quello di rendere più semplice “la vita” agli utenti con la nuova versione di OxygenOS: in pratica, si potranno fare più cose con meno gesti (è questo anche il concetto alla base dello Screen Unlock sotto il display). E ci saranno anche strumenti che aiuteranno le persone a capire quando è ora di mettere il telefono in tasca per “tornare nel mondo reale”.

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, in offerta oggi da Tiger Shop a 299 euro oppure da Amazon a 379 euro.

121

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MiniPaul

Lo spero, ma non ci farei troppo affidamento: in altri Paesi è stato spesso distribuito da operatori vari. In Italia mai.

stephane thiam

Con 6t penso saranno più di 20€.
Considera nuovo metodo di sblocco, nuova interfaccia, probabilmente adattatore type -c in confezione. La versione 6/64 partirà tra 590/600 e la 8/128 supererà i 600€

stephane thiam

Ho letto che in inghiInghil sarà distribuito da Vodafone il 6T e negli Usa se non sbaglio da T-Mobile
Chissà se anche in Italia si affiancherà a qualche operatore.

Emanuele Fulco

Si, ma non è nulla di nuovo appunto :)

AndreW
AndreW

Ecco lo sapevo non solo sei un musone ma sei anche maleducato! Sempre se mi leggi ancora... MALEDUCATO.

Tony Musone

Ancora!? Ammazza che rompicoglìoni. Vai insieme agli altri va'. Adieu.

MiniPaul

Prima o poi troveranno un accordo, spero.

Anche perché sarebbe un peccato, a mio avviso.

Ho capito cosa intendi, appunto dico che sono stronzi perché voglio essere pagati per ogni minimo particolare. Spemono ogni dove possono ricavare.

MiniPaul

E' un discorso commerciale, non di simpatia.

Che stronzi gli operatori TIM e Vodafone

Odraode

Spero che arrivi per tutti i oneplus che riceveranno Android 9.0

Pippolo

Ah ok

MiniPaul

Perché gli operatori italiani non abilitano OnePlus per utilizzare il VoLTE sulle loro reti.

Il VoLTE funziona solo quando il terminale lo supporta ed il gestore ha incluso il terminale nel suo supporto.

OnePlus, probabilmente per il fatto che non ha alcun contratto con operatori italiani, non rientra nè con Tim, nè con Vodafone (e infatti confermo che non va in VoLTE).

Perché non c'è voLTE?

AndreW

Ecco ora mi fai veramente il Musone!

Andee Kcapp

Grazie proverò i tuoi consigli

LegatusOnoris

Le tempistiche dovrebbero essere

5-5t entro 2018
3-3t mai indicato ma direi un q1 2019

Tony Musone

Non c'è di che... ma non mi devi ringraziare, ero sarcastico.

AceDuff

Hanno modificato di proposito la taratura, c'è una regolazione più fine della luminosità bassa, poi scala velocemente. Dicono di averlo fatto per garantire una gestione migliore al buio...

Krait

Devi considerare che Pie ha una nuova gestione della luminosità adattiva, che in pratica impara dal tuo utilizzo, per farla breve, se in data circostanza la luminosità ti sembra bassa, basta che la alzi manualmente ed il sistema si ricorderà che quando si ripresenta tale situazione, tu vuoi una luminosità più alta.

Impara abbastanza in fretta ad adattarsi al sensore di luminosità, però se continui a smanettarci impararerà pure le tue preferenze riguardo a determinati orari ed anche per quanto riguarda le attività svolte, per esempio con determinate app potrebbe alzare od abbassare la luminosità a seconda delle tue preferenze

Gigi

E' da pazzi secondo me rinunciare alla garanzia ufficiale Oneplus

Gianluca

Fermi tutti..se fanno come oneplus 3/3T questo oneplus 6T (ma anche il 7) riceverà android Q, R e S? Godo!!

Gianluca

4 inteso quello che già ha ovviamente. In pratica nasce con la versione X e riceve 3 major update...

Emiliano Frangella

Hanno detto che per febbraio 2019 verra

Emiliano Frangella

A me sembra che la luminosità sia solo regolata più bassa.
Basta aumentarla più della metà. E nell'ultimo tratto e troppo esponenziale.
Comunque a me le chiamate sono come prima. Schermata con swipe centrale verso l'alto .
Dovresti fare prima una pulizia cache se no fare un reset di fabbrica.
che fai se no.... SE ti dimentichie cuffie non rispondi??

Emiliano Frangella

E quasi ufficiale almeno 20 euro di piu

Emiliano Frangella

Essendo un snapdragon dovrebbe andare

Emiliano Frangella

Appunto nella beta ma non in quella ufficiale

Emiliano Frangella

Sul 5 era migliore l'audio

Salvatore Silvestro

Ma questa nuova versione di Oxygen os sarà solo per il 6t o anche per il 6?

MiniPaul

Immagino avrà gli stessi difetti di OP6:

- audio di pessima qualità (ok mono, ma c'è mono e mono...)
- vibrazione zanzarosa
- niente volte in Italia
- no wireless charge
- no ip68 (a me frega zero)

Per il resto trovo sia eccellente.
Lo attendo...

.wizard.

Se nn faranno ca4ate lo prenderò seriamente in considerazione :D

GiankulottoGranbiscotto

op6 confermo

LegatusOnoris

Perché esce con Pie direttamente. Non è scontato che sia così,abzu

Emanuele Fulco

La pressione di mezzo secondo per aprire assistant c'è già nel canale beta, non ricordo se su Op6 o 5T

saetta

si pero uscendo con il 7 avrebbe poi ricevuto 8 e 9 e poi basta in teoria
mentre uscendo direttamente con 8 il discorso sarebbe stato diveso, cmq molti terminali contemporanei uscirono con 8, ora pero con trebble, non previsto all'epoca, potrebbe essere un'altro discorso

AndreW

Grazie

guari

Non ho i tuoi problemi ma nonostante un full wipe noto che la batteria consuma di più soprattutto in standby

Pippolo

Ufficiali? Perché per ora i oneplus sono a 4 major (op3 avrà pie).
Però visto che in futuro le cose possono sempre cambiare sarebbe bello avere una garanzia

Code_is_Law

Ma sul one plus 6 è possibile mettere Android vanilla e usare la gcam per avere risultati simili ai Google pixel ? Oppure la fotocamera dei pixel è molto integrata a livello di os e non si avranno mai buoni risultati con altri telefoni ?

Andee Kcapp

Sul mio lo schermo risulta meno luminoso di prima e non mi piace. Inoltre quando ricevo una telefonata non posso rispondere perchè non compare più la schermata di ricevimento chiamata e manca il tasto per accettarla. Ho risolto indossando l'auricolare BT oppure con la gesture di portare il telefono all'orecchio, ma questa, funziona una volta su tre. Dovrei fare un Wipe cashe ma non ho avuto il tempo e anche la voglia.

KoAle

Ottimo, sto proprio cambiando pian piano idea su oneplus (in positivo).

Tony Musone

Mah... Dipende. Se la nuova versione Android (come con qualsiasi nuovo OS) è appena uscita, di solito contiene dei bug di gioventù, quindi tutto sommato IO preferisco che sia matura e avere meno problemi possibili. Anche con Oreo ho aspettato parecchi bug fix prima di aggiornare l'OP3T.

konami7

sullo schermo hai ragione, lo avevo notato dalla Beta x cui poi nn ci ho più fatto caso. il resto a me funziona

Fabrizio

Quali bug hai riscontrato?

matho

I 64 Giga lo so anch'io

Fabrizio

Ed in più sarà probabilmente l'unico ad avere il jack..peccato per la probabile batteria scarsa e soprattutto il tipico SW lento

Tony Musone

Azz... Battutone !

Jezuuz

Ovviamente dipende, alla metà può avere senso, se poi uno tratta il telefono bene la garanzia serve giusto per guasti di fabbrica (rari)..

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone

Google Pixel 3 XL: la nostra Video Anteprima

Google Pixel 3: la nostra Video Anteprima

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL ufficiali: specifiche e PREZZI