Google app 8.24 (beta): le novità nascoste

05 Ottobre 2018 2

L'app Google 8.24, in distribuzione da poche ore sul canale riservato ai Beta tester volontari, non porta grandi novità, ma nasconde indizi ben più corposi per il futuro. I colleghi di 9to5google hanno dissezionato il pacchetto di installazione e fatto le seguenti scoperte:

  • Continua il lavoro di supporto per utenti secondari - Google sta lavorando da tempo a una funzionalità "household" in Assistant, che permette ad altri membri della famiglia, domestici e in generale ad altre persone, di interagire con i dispositivi Smart Home (in generale quasi una sorta di account guest, con accesso limitato). In questo APK emerge la possibilità di assegnare un soprannome, un compleanno e altri dettagli personali a ogni utente secondario.
  • Continua il lavoro di integrazione con app di note e appunti di terze parti - L'immagine di seguito illustra come dovrebbe essere il menu delle impostazioni relativo alla sincronizzazione dei dati. Si potrà scegliere tra i vari servizi compatibili, oppure decidere di non sincronizzare i dati con niente.

  • Continua il lavoro per riunire tutte le impostazioni relative a Google in un hub unico
  • Importazione foto dalla galleria per analisi con Google Lens - e nuovo messaggio di inquadrare con più fermezza per permettere a Lens una scansione più precisa.

  • Continua il lavoro per lo sviluppo delle Slice - funzione annunciata con Android 9 Pie e in arrivo quest'autunno che permetterà all'app Google di mostrare parti rilevanti di altre app tra i risultati di ricerca (esempio: foto delle vacanze ad Alberobello prese da Google Foto quando si cerca "Alberobello" su Google).

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gigi

Finalmente Google Keep per le note, sarebbe comodissimo.

cristiano

ma xk in italia non arriva google lens su iphone? mentre in USA c'è

Recensione Xiaomi Mi Mix 3: difficile chiedere di più a 500 euro

Xiaomi Mi Mix 3 (3.200mAh): live batteria | Fine ore 21.50

LG V40 ThinQ al CES in attesa del suo debutto in Italia | Video anteprima

SNAPDRAGON 855 su Lenovo Z5 Pro GT e SLIDER | Video Anteprima