Motorola One Power riceverà una beta di Android Pie a metà ottobre

25 Settembre 2018 15

Il binomio Motorola e Android è stato per molto tempo sinonimo di aggiornamenti rapidi e garantiti, almeno sino a quando la società operava all'interno di Google, salvo poi deteriorarsi nel corso degli anni successivi all'acquisizione da parte di Lenovo. Ad oggi la situazione è fondamentalmente molto simile a quella proposta da molti altri produttori concorrenti, tuttavia pare che Motorola voglia recuperare il terreno perso in questo campo e la nomea di un tempo, cominciando proprio dal suo ultimo arrivato, il nuovo Motorola One Power.

La dichiarazione di intenti giunge direttamente dalla società attraverso le parole del suo Product Manager Abhisek Kumar, il quale, durante l'evento di lancio indiano dello smartphone, ha svelato che Android Pie arriverà sotto forma di versione beta a partire da metà ottobre. Inizialmente il test non sarà pubblico ma sarà necessario registrarsi, tuttavia è probabile che le cose cambino nel corso delle settimane successive. Al momento Motorola non ha rilasciato delle tempistiche relative all'aggiornamento ufficiale.

Nel corso dell'evento Kumar ha anche mostrato una versione alpha di Android Pie in esecuzione su One Power, che ha permesso ai presenti di apprezzare l'interfaccia molto simile a quella dei Pixel, e ha rassicurato gli utenti riguardo l'arrivo di frequenti patch di sicurezza. Motorola sta quindi lavorando seriamente sull'aggiornamento e speriamo che la fase di test possa estendersi anche in altre aree del mondo, Europa inclusa.

Medio gamma senza compromessi? Samsung Galaxy A7 2018, in offerta oggi da Evoluxion.it a 234 euro oppure da Amazon a 279 euro.

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
marco

Beta? Android One? Ottobre?

Il Leghista

Un 23enne di origini gambiane è stato aggredito da tre ragazzi la sera del 15 settembre, a Piazza Armerina (Enna). L’aggressione è avvenuta poche ore dopo che Papa Francesco era stato nella località siciliana, per la sua visita nella Regione.

AHAHAHAHAHA ben gli sta

KeePeeR

mi interessa solo la parte GPS e la batteria, dato che ho sempre il mio telefono principale in tasca. mi interessa roba che costa massimo 120 da nuovo per poterlo trovare usato a non più di 80.

opinionista

Ok... allora a meno di 150 euro... NON PRENDI NESSUN TELEFONO all'altezza. Pensavo che la tua richiesta fosse anche indirizzata ad un uso comunque "telefonico". Il navigatore implica che tu abbia anche uno smartphone in tasca... non ti permette di fare foto se trovi un buon paesaggio e non ti fa chiamare i soccorsi.

Troppo lento nonostante Treble... Mortorola/Lezzovo continua a impegnarsi poco e niente

KeePeeR

con quei soldi prendo un navigatore dedicato 5 volte meglio

opinionista

Spero economico fosse sui 150/200.... a 100 euro forse puoi vedere proprio il redmi 5.

opinionista

Non so la qualità finale effettiva del gps negli xiaomi, ma sul campo con redmi 5 plus ho sempre visto una navigazione map anche a piedi senza problemi. Quindi credo che oggi un Note 5 a 180 euro può esser la risposta!

KeePeeR

Ma arriverà in Italia?

Top Cat

A proposito, ciao Bauscia.
Sei tornato!

Top Cat

Lo scarico delle stesse Moto.

dagnelino

ma acquistarlo in india... le bande sono compatibili? immagino di no...

dagnelino

ma cosa caxxo aspettano a portare in one power in Europa? uno degli smartphone più interessanti e qui ancora non è uscito...sempre che esca poi.
Che palle

Bauscia

Ma il senso di fare un'intera gamma di smartphone tuti con lo stesso SoC quale sarebbe?

Cosa fumano in motorola?

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Honor Magic 2 (3.500mAh): live concluso alle 00:02

Recensione Meizu 16th: una piacevole sorpresa

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55