Google Keep diventa Keep Notes su Android

20 Settembre 2018 47

Google Keep cambia nome e diventa Keep Notes: la popolare app per prendere appunti velocemente viene dunque “aggiornata” dopo un discreto lasso di tempo - era inizio luglio quando la versione 5.0.251 aggiungeva le griglie a quadretti, a punti e a righe, e bisogna tornare indietro fino a giugno per l'introduzione dei sottoelenchi - e giunge così alla release 5.0.371.03.

Al momento il cambiamento sembrerebbe riguardare solamente Android, e il rollout è partito da pochi giorni. Per ora, infatti, gli smartphone che abbiamo a disposizione in redazione non hanno ancora ricevuto l’update: sarà questione di giorni, e la nuova denominazione sarà resa pubblica per tutti. La dicitura Keep Notes sarà visibile sotto l’icona dell’app, nel Launcher, nelle informazioni delle app Android nel menu Impostazioni dello smartphone e nel pannello laterale di servizi come Gmail, Documenti e Calendario. Per ora, come detto, Google Keep resta ancora visibile su Google Play Store e nella web app keep.google.com.

Con questo piccolo cambiamento, l’azienda di Mountain View intende probabilmente fare maggiore chiarezza sulle funzionalità dell’app stessa: semplicemente prendere note. Alcuni utenti avevano infatti fatto notare come altre caratteristiche di Keep - vedasi gli elenchi attività e i promemoria - fossero “un doppione” di quelle presenti su Google Tasks. Keep Notes dovrebbe dunque concentrarsi maggiormente sulle annotazioni personali, e magari approfittare del cambio nome per introdurre il Material Theme.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 850 euro oppure da Unieuro a 1,129 euro.

47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dinaer Nick

si, ma la sincronizzazione? keep sul PC non è sincronizzato con keep su Android (principale)

Nicola Wayne Folli

Ora la mia app si chiama Note di Keep ma non ho ancora quell'interfaccia

Nicola Wayne Folli

Sul mio S8 si chiama Note di Keep e non ha alcun senso....ho subito modificato il nome visualizzato e ho messo semplicemente Note

Artemis DeWitt

Molti non sanno nemmeno che keep sono le note, secondo me andrebbe cambiata l’icona

Chocozell

Anche

Srnicek

Beh però, metti caso io stia organizzando la festa di compleanno per la mia ragazza e ho una lista con gli invitati, se nel ment4e

alexhdkn

Keep e Calendar permettono di impostare un promemoria, tasks pure ma senza ora

Gigi

Onestamente non ne vedo una grande utilità, per accedere all'app delle note devi comunque prima sbloccare il cellulare quindi sono già protette.

Gigi

Hai elencato tre app che fanno tre cose diverse.

Srnicek

Credo intenda la possibilità, come fa ad esempio l'app note sugli Xiaomi, di proteggere le note (tutte o solo alcune) con l'impronta oppure un pin/password.

Srnicek

Io i promemoria impostati su Calendar dal telefono poi me li ritrovo anche su web.

alexhdkn

Keep, Calendar e Tasks

Baz

Avrebbero potuto chiamarla semplicemente Google Notes

Baz

Avrebbero potuto chiamarla Google Notes,

si capisce subito cosa fa

Baz

Avrebbero potuto chiamarla Google Notes, suona bene e capisci la sua funzione

Baz

Avrebbero potuto chiamarla Google Notes

Aldo Medri

Keep significa "conservare" quindi "Keep notes" vuol dire "conserva gli appunti", ha un significato in originale, la traduzione vera sarebbe "conserva appunti"...

É quel keep che non ha proprio senso.

Lo hanno aggiornato oggi... Scriverlo in italiano risultava troppo difficile? Si chiama "note di keep" e non "keep notes"

Rdl13

Cioè?

virtual
virtual

Sì ma mettete a posto la sincronizzazione con Keep per Wear OS... è lentissimo! Quando apro l'app non voglio aspettare 10 secondi che sincronizzi, cavolo!

Simone

Assistente Google
App Google
Google Keep

Thenext1

Quali sono le altre?

Marco Fantin

Vero... Questo manca...

OutOfUser

Come Gmail e (G)Maps, che suonano bene in effetti. Ma la consistency ha divorziato da Google anni fa purtroppo

Cristopher99

Google keep note on notes on smartphone powered by Android based on ARM

Cristian Carallo

A Google piace la confusione a quanto pare

Daniele Davide

mavala nemmeno per un giorno

Daniele Davide

ottima app, la uso da anni, semplice e sincronizzata

alexhdkn

Sei sicuro che siano sincronizzati? Io i promemoria presi su Calendar sul cellulare non me li ritrovo su Calendar su Web. Quelli di Keep si

alexhdkn

L'unica azienda che ha 3 applicazioni per prendere i promemoria, 4 se contiamo Google Assistente

FuckingIdUser

E non dimentichiamo che i suoi promemoria sono sincronizzati con Google Calendar e gestibile anche tramite l'app Google.
Per chi ha un android è la vita.

ghost

E perchè non "google keep note on notes"

Andreino

Evernote tutta la vita.

Cristopher99

Peppino maps, da oggi con indicazioni dei paesani!

Lorenzo

Ma perche non implementare anche una funzione task all'interno di keep e chiamare l'app tipo GoogleNotes

Chocozell

E' sicuramente vero, però a quel punto avrei preferito un Google Keep Notes piuttosto che Keep Notes.

Mi sa di anonimo. Se fossi un utente medio penserei ad un programma da 4 soldi pre-installato. Leggere Google Notes(meglio keep) almeno mi fa pensare "VAbbeh, se è roba di Google tanto schifo non farà".

Dado

Forse l'unica app che ritengo assolutamente essenziale per il mio uso. Top!

Giardiniere Willy

E ancora niente note protette

StriderWhite

Che problema c'è, per quello che la uso io Keep fa il suo sporco lavoro...

Cristopher99

Io avrei preferito Google Notes

Lorenzo

Ma farne una sola con entrambe le funzioni fatte bene no?

Ma chiamarlo semplicemente "Note"? Troppo difficile o perché Symbian lo usava e lo chiamava così nel 2005 pensavano di rinnovarsi?

ErCipolla

però "keep notes" capisci subito cosa fa, "google keep" che è... un simulatore di cittadelle medievali?

(in generale comunque ti do ragione sulla questione marchio)

Chocozell

Secondo me sbaglia. Dovrebbe creare una specie di marchio tipo iQUALCOSA. Google Keep, Google Play, Google ecc..
A parte che Google Keep suona anche meglio di Keep Notes imho

rsMkII

Come al solito Google quando si annoia cambia i nomi. Tra un po' deciderà di chiamarsi Peppe, così, tanto per fare qualcosa...

Google sospende le licenze Android a Huawei dopo il ban di Trump, Intel gli accordi

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro

ASUS ZenFone 6 ufficiale: nuovo fuori, potente dentro | PREZZI

OnePlus 7 vs OnePlus 7 Pro: le differenze | VIDEO