Google Pay il 9 ottobre in Italia? Video tutorial pubblicati (e rimossi) su YouTube

11 Settembre 2018 257

Google Pay è pronto a sbarcare in Italia: ormai sembra questione di pochi giorni, visto che l’azienda di Mountain View potrebbe approfittare del lancio della nuova serie Pixel 3 prevista per il 9 ottobre per annunciare la disponibilità del sistema di pagamento mobile nel nostro Paese.

La conferma del fatto che qualcosa si stia muovendo ci è stata fornita dalla stessa Google che, in queste ultime ore, ha pubblicato sul proprio canale italiano di YouTube tre video di presentazione del servizio (poi rimossi) intitolati “Che cos’è Google Pay?”, “Come vengono protetti i tuoi dati con Google Pay” e “Come puoi pagare online con Google Pay?”.



Insomma, le indiscrezioni sull’imminente lancio di Google Pay in Italia prendono sempre più forma, e anche se la pubblicazione dei tre video tutorial è avvenuta per errore, ormai la certezza che il sistema di pagamento venga reso disponibile nel nostro Paese a breve è davvero concreta.

Ricordiamo che a inizio agosto erano giunte le prime segnalazioni sulla disponibilità dell'app ufficiale, la cui configurazione (con la registrazione della carta di credito) non poteva però essere completata.

Salvo sorprese, dunque, Google Pay potrebbe arrivare in Italia già il prossimo 9 ottobre. Vi terremo ovviamente informati qualora dovessero emergere nuovi dettagli.

Thanks to Enrico

257

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stefano Bellisario

Così mi dicono... Staremo a vedere, manca poco!

auleiaauleia

ci dica qualcosa, tanto averlo adesso, mercoledì, o non averlo, non cambia niente, vedo già la fila delle persone vicino alla schermo con il play store...

auleiaauleia

il colmo e che se non ho un link, da qualche sito, sul play store, almeno io non ci riesco, non lo trovo. chi dice mercoledì, potrebbe essere qualcuno che sa..

alpharomeo1

Come mai dici Mercoledì ? Hai qualche informazione particolare ?

Stefano Bellisario
auleiaauleia

sul mio mate 8 dice che non si può installare

giuseppe

ho avviato l'app su oneplus 3 e riesco ad inserire anche le carte ma esce il seguente errore: questa funzionalità non è ancora supportata dalla tua banca per questa carta.

matteventu

Guarda che mai nessuno ha detto che era senza massimale eh, anzi era anche ovvio visto che appunto ha un massimale anche il pagamento diretto con carta contactless.

sopaug

quindi c'è un massimale come dico io, come del resto sulla carta contactless.

matteventu

Ti confermo che Google Pay funziona senza bisogno di sbloccare (codice/impronta) il dispositivo, ho provato oggi.

Il massimale è su diversi livelli e mi pare possa venir impostato sia da banca che da venditore.

Stefano Bellisario

Secondo me Google Pay verrà rilasciato mercoledì prossimo...... :-)

sopaug

sì e con che soglie senza chiederti il pin? Certo , a meno che uno non sia tanto furbo da metterle uguale al massimale (cosa che normalmente non lasciano nemmeno fare)

Alessio

semi-OT
Uno smartwatch, il piu economico possibile (ma comunque di marche conosciute, non cloni o roba simile) che abbia NFC così da poterlo utilizzare per Gpay? Utilizzerei lo smartwatch quasi solo per i pagamenti, quindi non ho grandi pretese per quanto riguarda funzioni avanzate

P.S. ho un telefono con root, pensate ci saranno problemi ad installare l'app e fare l'associazione delle carte?

Tizio Caio

Ma signor Peter Pan.. il servizio è a prescindere dalla banca, se domani cambi banca che fai? Se vuoi usare un'altra carta che non sia di quella banca? Almeno hai un servizio unico, per qualunque dispositivo e sicuramente supportato

dario

Varie non significa tutte..comunque per scoprirlo si può solo aspettare

matteventu

Appena provato.

Confermo che funziona senza sbloccare (impronta) il terminale.

Fino a mesi fa funzionava anche senza sbloccare lo schermo, ora si vede che l'hanno tolto.

Io non credo sia possibile Mattè

Davvero? O.O

capitanouncino

Sempronio, trovandomi bene per ora con quella della banca stavo solo chiedendo se ci fossero vantaggi di cui magari ignoravo l'esistenza.

matteventu

Lol.
È stato così invece.

Ed il "sistema di paganento senza alcuna conferma" esiste già e si chiama carta contactless.

franky29

Cioè ti vendi un signor Smartphone per sta cag Ata?

sopaug

sei pazzo:) Pazzo quanto chiunque avesse mai immaginato un sistema di pagamento del genere senza alcuna conferma e che richiede solo di appoggiare uno smartphone. Fortunatamente non è così, non è mai stato così e mai sarà così.

sopaug

non parlatemi dell'app di banca intesa, per carità... Vade retro!

Esticbo

Io credo che sia più un problema di commissioni, perché con Apple hanno aderito, in Android hanno fatto una loro app con tutte le funzioni di Gpay Usa

matteventu

Devono aver cambiato le cose allora, perché sono sicuro al 100% che lo facevo senza sbloccarlo ed al 99% senza neanche accendere lo schermo.

È da tanto che non provo più così pero, perché capitava spesso che ci mettesse più tempo ad attivarsi.

Quindi può darsi nel frattempo sia cambiato.

cattolicboy

No guarda, ti stai confondendo forse con un altro servizio perchè con gpay , per portare a termine un pagamento è necessario non solo accendere lo schermo, ma sbloccarlo con il metodo di sicurezza (obbligatorio per usufruire del servizio) adottato sul dispositivo. https://uploads.disquscdn.c...

matteventu

Se per "sbloccare lo Smartphone" intendi proprio sbloccarlo con impronta/codice, no non è strettamente necessario.

Se intendi accendere lo schermo, sono sicuro al 99% che si possa anche senza. Ma potrei sbagliarmi.

Jawdj Dijadj

come paghi le putane?

cattolicboy

aspetta, come a schermo spento?
Per usare gpay è imperativo sbloccare lo smartphone.

cattolicboy

è già supportata, puoi associare la carta n26 a gpay ed usare quest'ultimo nei paesi dove è presente il servizio

Art Déco

Ci ho riflettuto un po' e forse sarebbe meglio non mi fiondassi già nell'acquisto di un altro smartphone (visto che questo l'ho acquistato gli ultimi giorni di giugno). Poi ho già speso troppi soldi in quello, non credo di voler affrontare un'ulteriore spesa (i miei genitori mi danno spesso dei soldi, ma li metto subito nel conto deposito e preferisco lasciarli lì per farli maturare: ho degli interessi abbastanza buoni) nel breve termine. Ti ringrazio comunque per la disponibilità e la gentilezza.

Sto provando a "studiare" lo svedese attraverso l'app "Learning Swedish", gestita proprio dallo Swedish Institute. Vorrei fare un soggiorno linguistico con annessa la possibilità di farmi uno svedese. Il tutto in vista di una mia possibile iscrizione ad una università ivi locata.

:)

alpharomeo1

al 99 % N26 verrà supportato, poi si parla di NEXI e Hype.
Altra banche al momento non si hanno informazioni.

Giovanni Vaccaro

Ok

matteventu

Non comprerò mai in vita mia un telefono usato lol.

Né tantomeno un telefono "nuovo" di 3 anni fa.

auleiaauleia

scusa, g pay è un'applicazione, e si potranno collegare "varie" carte di credito, quindi perchè non quella rilasciata da hype, perchè è una prepagata?

Giovanni Vaccaro

iPhone 6s usato risparmi ed hai il jack, l'ecosistema Google lo puoi installare tranquillamente il telefono sarà aggiornato a iOS 12 quindi pensaci

matteventu
dario

Nel senso che nell' attesa uso hype e mi ci trovo bene veramente bene..non penso che si potrà collegare..o una o l'altra

auleiaauleia

cioè, si potrrà collegare la carta hype?

matteventu

Cambiarlo, per forza.

Il problema è con cosa :(

- Pixel 3: bellino, no notch, assistenza Google (e non intendo Google Assistant XD), ricarica wireless, ma autonomia probabilmente non al top e niente jack audio, solo 4GB di RAM e schermo solo FHD (e spero non pannello LG)

- OnePlus 6T: notch (anche se uno fra i meno "invadenti"), schermo solo FHD, fotocamera non al top, è OnePlus (mi stanno sul caxxo), niente IP67/8, niente ricarica wireless, niente speaker frontali, ma jack audio e 8GB di RAM, e complessivamente probabilmente uno dei migliori per velocità ed "Android stock"

- Note 9: autonomia migliore, schermo migliore, jack audio, ricarica wireless, IP68, tanta RAM e ROM, USB-C con uscita video, buona fotocamera, ma non mi piace esteticamente e non mi piace il software Samsung

- iPhone XS Grande: notch, no jack audio, limiti di iOS, ma sistema ottimizzato, gesture efficienti, buona batteria, buona fotocamera e schermo.

Quello a cui VORREI più passare è iPhone X, ma è anche il meno probabile a cui passerei perché mi chiederebbe un cambio totale di ecosistema e servizi, ed al momento non sono pronto a ciò.
Note 9 sarebbe la "pezza" più conveniente, facile ed indolore (jack audio, no notch), ma allo stesso tempo... È un Samsung... Non mi piace esteticamente e non mi piace la UI.

OP6T è quello che più si avvicina all'esperienza a cui sono abituato, ma mi stanno sul cavolo le loro politiche (non che Google negli ultimi 3 anni mi sia stata simpatica eh).

C'era in lista anche Xperia XZ3, bello, senza notch, ma con 4GB di RAM e niente jack audio pure lui (a questo punto vado di Pixel).
Inoltre è disponibile solo in versione 64GB (mi servono 128GB, e non voglio sentir parlare di MicroSD, perché per come Android le gestisce, piuttosto compro due Xperia XZ3 da 64GB e li uso contemporaneamente).

Poi ci sarebbero altri candidati, ma di cui si sa ancora troppo poco.
Razer Phone 2, Nokia 9.

E Surface Ph... Ah no scusa, quello arriverà l'anno prossimo :D

Edit: first world problems XD

dario

H.ype e passa la paura

Nicolò Tacchetto (Niky Nike)

Qualcuno sa se si potrà collegare anche la Postepay?

rsMkII

Perfetto, grazie!

Art Déco

Comunque ora sono in modalità ultra risparmio e non so se me lo posso prendere, magari ci posso fare un pensierino se riesco a vendere il mio Xiaomi del catso ed aggiungo qualcosa. In tal caso, a quanto me lo fai? Al momento le mie uniche spese riguardano Herbalife e la ricaricabile della Tre. Sto mettendo da parte i soldi per un viaggio studio in Svezia e spero di arrangiarmi lì con uno svedese dotato di un bel salmone.

Tizio Caio

Vero, non ci avevo pensato :D secondo me è stato proprio così XD

Tizio Caio

aaaa ma allora lo cambi il pixel ;)

Tizio Caio

1) a te non costa nulla
2) sarà sicuramente migliore delle app ciofeche che fanno le banche XD

Tizio Caio

ooooo finalmente!! Speriamo ci siano molte banche già in accordo :D

matteventu

+1 per la sincerità :D

(anche se non è vero, ci sono una marea di cose belle da vedere anche in posti non turistici, che per l'appunto dovrebbero essere più "turisticizzati" per sfruttare al meglio le tasche di quelli che vengono)

matteventu

Esatto, il venditore (non l'acquirente) non vede il numero della tua carta.
Nel caso di indagini, possono chiedere alle banche, che hanno lo storico di corrispondenza token <-> carta.

È questa la principale differenza fra i sistemi odierni (Apple Pay, Google Pay) ed il vecchio Google Wallet lanciato con Nexus S.

Google Wallet permetteva di associare ad esso *qualunque* carta di debito/credito (con solo limitazioni geografiche) perché appunto emulava la carta stessa. Quando pagavi con Google Wallet, per il commerciante era come se pagassi appoggiando la carta contactless.

Ora, per vari motivi di privacy e sicurezza, Apple Pay e Google Pay usano la tecnica della carta virtuale.
Questo ha reso necessario avere la collaborazione diretta con le banche, con tutti i limiti del caso (mentre prima con Google Wallet, le banche non avevano niente a che fare con esso).

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro