Archos Hello 5, 7 e 10: tre smart display Android con Google Assistant

30 Agosto 2018 46

Archos ha aggiornato la sua gamma di Smart Display Android con Google Assistant, presentando ben tre nuovi prodotti. L'estetica e le specifiche tecniche rimangono pressoché invariate rispetto ai modelli presentati in occasione del Mobile world Congress 2018.

Hello 5, 7 e 10 - questi sono i loro nomi - si differenziano dagli altri smart display, come il Lenovo, per un sistema operativo Android completo, basato sulla versione 8.1 Oreo che, oltre a garantire la piena operatività all'assistente intelligente di Google, rende questi dispositivi dei veri e propri tablet evoluti.

Sono tutti mossi da un processore quad-core accompagnato da 2GB di RAM e 16GB di memoria interna, implementano una fotocamera frontale da 5MP, display touch con risoluzione HD e diagonale rispettivamente da 5/7/10 pollici, oltre ad una batteria integrata che permette loro di essere spostati in varie zone dell'abitazione senza preoccuparsi dell'alimentazione.


Tra le altre caratteristiche menzioniamo la presenza di una basetta per la ricarica wireless integrata nell'Hello 5 e una qualità sonora superiore nelle varianti Hello 7 e 10. Il modello più compatto ha un design arrotondato e può essere utilizzato soltanto in modalità landscape, mentre gli altri due hanno linee squadrate e possono essere posizionati anche in verticale.

Verranno commercializzati a partire dal mese di settembre in Europa, Italia compresa, a prezzi abbastanza interessanti. Si parte dai 129 euro per l'Hello 5, per passare ai 149 euro per l'Hello 7 e ai 199 euro per l'Hello 10. Trovate maggiori informazioni a riguardo sul sito ufficiale del produttore.


46

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Federico

Ignore list anche tu?

Matteo

Porc@ tr0i@ ma proprio spari minchi@te di tuo eh?

Dwarven Defender

non capisco ancora quali esigenze vadano a soddisfare questo genere di prodotti... se poi ci mettiamo che questi sono un "abile" modo di riciclare hardware vecchio di svariate generazioni...

Dwarven Defender

se non l'ha capito è perché non rispondono a nessuna esigenza particolare che non sia già ampiamente soddisfatta da altri dispositivi

Desmond Hume

Lascia stare, continuerà a cambiare versione pur di avere ragione.

Federico

Dove mi sarei arrampicato sugli specchi?

Leox91

E non arrampicarti sugli specchi dai, Desmond Hume ti ha bruciato :P

Sig. Stroboscopico

No aggiornamenti garantiti, no acquisto.

Desmond Hume

E questo cosa vorrebbe dire? La gente non sta bene...

Desmond Hume

Sai cosa me ne può fregare di scambiare opinioni con gente a cui manca qualche rotella.

Federico

Sono stufo di dialogare con un cafone irrispettoso, sei in ignore list.

Pace&Bene.

Federico

E allora? non vedo il problema.
Non è che al cambiare del numero cambi la rubrica, i contatti sono sempre gli stessi.

Desmond Hume

E grazie al caxxo sempre 2 numeri diversi sono.
Vabbeh vedo che il rincoglionimento ha avuto la meglio.

Federico

Comunque è normale che i poveracci di Telegram si pongano di questi problemi...

Federico

Federico Flyn • 26 minuti fa
E che problema c'è?
basta autenticare il Whatsapp su un altro telefono via SMS o anche sul fisso attraverso la voce.

Federico

Federico Flyn • 15 minuti fa
Anche attivazione con messaggio vocale sul fisso, se non vuoi perdere l'oso del WA sul mobile (o non hai una seconda scheda)

Desmond Hume
Federico

Dove ho scritto stesso numero?
Se invece di scrivere cretinate avessi seguito il thread avresti notato che ho suggerito ad un utente di impiegare l'autenticazione tramite telefono fisso qualora non disponesse di una seonda SIM.
Per me è un problema che non si pone, ho due numeri nel telefono principale ed uno nel Mate 10 Pro che questo aggeggio andrebbe a sostituire nella funzionalità di assistente.

Desmond Hume

Io mi innervosisco se vedo la gente scrivere minkiate solo per dar senso al proprio intervento.

Non è possibile abilitare contemporaneamente lo stesso numero whatsapp su due dispositivi diversi.
E non citarmi whatsapp web...
Dimostrami il contrario...

Gpat. (ZenbookPro/Mi8/Ho)

Archos è praticamente la Dacia dell'elettronica, se non un gradino sotto

Federico

Tu usa quello che ti pare, a me il Whatsapp sempre disponibile nella zona living piace e mi è utile usarlo.
Se poi a te non piace non è un problema del resto del mondo

Federico

Se ne avessi uno magari lo capiresti.
Io lo uso molto, ma proprio molto.

Federico

Anche attivazione con messaggio vocale sul fisso, se non vuoi perdere l'oso del WA sul mobile (o non hai una seconda scheda)

Desmond Hume

Mi pare che invece tu non lo conosca. Se tieni sto coso con whatsapp in sala e devi andare al cesso a cahare
o salire in camera che fai ti porti dietro il totem Archos per continuare a chattare perché altrimenti dovresti riconfigurare il telefono su WhatsApp?

Federico

Mi pare che tu non conosca minimamente Whatsapp

Federico

No, comprendo che sia il mio utilizzo del Mate 10 Pro ad essere atipico.
Faccio largo uso sia delle sue funzioni desktop che dell'assistente vocale (comodissimo quando sempre disponibile, te lo assicuro) ma lo trovo pressochè inutilizzabile come terminale di impiego comune. quindi se ne sta perennemente St-By in attesa che io abbia bisogno del Desktop o che io chieda qualcosa all'assistente.

Desmond Hume

A parte il fatto che non ha senso dal momento che whatsapp può funzionare su un solo dispositivo alla volta non è mica telegram...

Se configuri whatsapp su sto coso poi devi riconfigurarlo sul telefono...

Detto questo il fatto è che questi aggeggi non introducono nulla di nuovo.

Giorgio

Ok hai risposto alla mia domanda retorica, ma essendo retorica ovviamente non ce n'era bisogno

Flyn

Ah, non sapevo si potesse o.o Grazie della dritta

Federico

A liberare il Mate 10 Pro che nella mia zona living ha proprio quella funzione, ad esempio.

Giorgio

Non installi w.a. nell'archos e basta ed abbini il tuo numero di cell

Federico

E che problema c'è?
basta autenticare il Whatsapp su un altro telefono via SMS o anche sul fisso attraverso la voce.

Saranno inutili per te, a me servirebbe e pure molto, visto che di Google Assistant nel mio ambiente living faccio un uso intenso

Flyn

Sarò torto ma non capisco. Installa e attivi whatsapp sul cellulare. Installi whatsapp sull'archos e poi?

Giorgio

Col tuo telefono

Flyn

Ok ma come lo attivi se prima non ce la metti?

Giorgio

Whatsapp funziona anche senza sim toglila dal tuo telefono e se sei sotto wifi non cambia niente

Flyn

E come farebbe a far girare whatsapp senza SIM?
Sti cosi sono inutili, tanto vale che mettano solo uno speaker stile ghome

Giorgio

A cosa serve sto coso più che altro?

Federico

Deve solo far girare l'assistente vocale, Whatsapp ed al massimo un client tipo Netflix, a cosa servirebbe maggior potenza di calcolo?

centrale

Ma sono seri?

Desmond Hume
Federico

Il prezzo è bassissimo

Giorgio

A far guadagnare qualche soldo a chi li produce

Desmond Hume

Come ti riciclo un tablet android dall'hardware scadente? Ci appiccico sopra uno speaker bluetooth e la rivoluzione è servita.

Federico

Il 10 me lo compro

ghost

Continuano a produrne ma non hanno ancora spiegato a che servono

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Honor Magic 2 (3.500mAh): live concluso alle 00:02

Recensione Meizu 16th: una piacevole sorpresa

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55