PocoPhone F1 ufficiale: Snapdragon 845 e 4000mAh | Italia 30 agosto da 329 euro

27 Agosto 2018 2085

Aggiornamento 27/08

Nonostante la sfortuna che si accanisce facendo ritardare il volo per Parigi da Malpensa di oltre 4 ore (partenza prevista ore 12.30 con evento alle 14.00) impedendoci di andare alla presentazione Europea del Poco F1, vogliamo comunque comunicarvi i prezzi ufficiali per il nostro mercato visto che lo smartphone ve lo abbiamo già presentato la scorsa settimana.

Poco F1 sarà disponibile in Italia dal 30 agosto a:

  • 329€ versione base 6/64GB
  • 399€ versione 6/128GB
  • XXX€ versione 8/256GB con retro rivestito in Kevlar ancora non chiaro l'arrivo in Italia (arriverà).

Purtroppo come potete vedere, nessuna versione 8/256GB normale prevista.

La vendità è prevista in tutte le principali catene italiane, Trony, Mediaworld, Euronics, Expert e online sul sito Miui e Amazon.

------------------------

Presentato da pochi minuti, il Poco F1 (o PocoPhone F1) è ufficiale, il nuovo brand della famiglia Xiaomi prende ufficialmente vita ampliando il portafoglio prodotti di fascia alta caratterizzati da caratteristiche top e prezzi molto contenuti. Il Poco F1 è infatti basato sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon 845 e sistema operativo Android Oreo 8.1.0 in grado di raggiungere punteggi benchmark davvero importanti con score di 2451 punti in modalità Single-Core e 8997 punti in quella Multi-Core.

Xiaomi Poco F1 vanta un display da 6.18" con risoluzione FHD+ e notch, 8GB di RAM, 64GB di storage interno, batteria da 4.000 mAh con supporto ricarica rapida Quick Charge 3.0, fotocamera anteriore da 20 MegaPixel, doppia cam posteriore (12+5MP) e connettore USB-C.

Si tratta a tutti gli effetti di un Mi 8 sotto altro nome e durante la presentazione Xiaomi ha più volte sottolineato le somiglianze tra i due prodotti. In particolare lato fotocamera abbiamo le stesse specifiche e sensori del Mi 8 e dunque una qualità fotografica molto buona e tantissime opzioni con controllo AI integrato.


Il notch, come su Mi 8, nasconde anche un sesnore infrarosso per migliorare il riconoscimento del viso anche in condizioni di scarsa luminosità e, a differenza del Mi 8, la cover posteriore è realizzata in policarbonato scelto perchè maggiormente resistente rispetto al vetro in caso di cadute. Inoltre sarà disponibile una versione con cover posteriore in Kevlar.

SOFTWARE

Miui for Poco, questo il nome del software personalizzato che Poco ha realizzato modificando la classica MIUI. Obiettivo, fluidità, velocità aggiornamenti e facilità di utilizzo. Launcher modificato, barra di ricerca in basso, tab per il menu applicazioni gestiti automaticamente e anche un raggruppamento icone per colore...


Non manca lo swype a destra nel menu app per nascondere alcune applicazioni ed è presente anche il supporto ad icon pack di terze parti. Il Poco Launcher sarà disponibile in beta per tutti dal 29 agosto nel Play Store.


Poco ha inoltre lavorato molto sulla velocità di apertura ed eseecuzione delle applicazioni e, durante la presentazione, ha fatto un confronto con OnePlus 6 riuscendo ad aprire 36 applicazioni rispetto alle 19 di OnePlus 6 nello stesso tempo (sarebbe interessante capire se hanno disattivato tutte le animazioni).


Oltre a quello che vedete all'iinterno della schermata, Poco ha sottolineato l'importanza dei Fast Update, ovvero aggiornamenti veloci per le patch di sicurezza e non solo. Android 9 Pie non è però il sistema preinstallato ma arriverà entro fine anno.


Interessante invece che le risorse per sviluppatori siano tutte disponibili sul Github, kernel e sorgenti compresi.

Poco dunque sembra aver lavorato con molta attenzione sul software realizzando un ibrido tra interfaccia MIUI e sistema stock di Android. Tante ottimizzazioni, attenzione alla community e ovviamente hardware top di gamma. Purtroppo, almeno dalle immagini e demo, sembra che il notch nasconda, come su Mi 8, tutte le notifiche di sistema.

CARATTERISTICHE

Di seguito un riassunto visivo delle specifiche generali.


PREZZO e DISPONIBILITA'

Poco F1 sarà disponibile in quattro varianti diverse:

  • versione 6/64GB a circa 260€ al cambio attuale
  • versione 6/128GB a circa 299€ al cambio attuale
  • versione 8/256GB a circa 359€ al cambio attuale
  • versione 8/256GB in Kevlar a circa 370€ al cambio attuale

infine, per i primi acquirenti in India, i prezzi saranno ulteriormente scontati come vedete dall'immagine.

Nota: ovviamente i prezzi convertiti dalle rupie indiane non hanno incluse tasse, costi di importazione e altro. Dunque i prezzi per il mercato Europeo potrebbero essere diversi e superiori. Attendiamo comunque comunicazioni in merito e i prezzi dei principali store asiatici.


Poco F1 sarà in vendita dal 29 agosto sul sito MIUI e sul sito indiano Flipkart. Inoltre sarà poi lanciato a livello Europeo il 27 agosto in un evento a Parigi.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 209 euro oppure da Amazon a 320 euro.

2085

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
iSamu

I valori di Oneplus 6 sul fotum di Onplus li ho inseriti io, purtroppo li ritengo alti, in quanto si ritrova lo stesso valore sia su testa che su corpo, cosa che identifica una nulla schermatura della zona della capsula auricolare. Spero che con il prossimo Oneplus 6T miglioreranno i valori SAR, anche perchè sul forum sono in molti a lamentarsi dei valori degli ultimi modelli.
Ho scelto Xiaomi Pocophone F1 proprio perchè i valori testa non sono eccessivi, anzi diciamo in linea con la media e parlaimo di un device con ottime specifiche ad un prezzo da medio di gamma.

Sdi be le leiba

iSamu Ciao ti vedo ferrato su questo argomento! Anche io cerco di dare peso al valore SAR e ad esempio è proprio questo valore che mi ha scoraggiato dall'acquistare Oneplus 6. Tu cosa consigli? Io sarei orientato su Pocophone, che comunque come dici tu ha un valore corpo come note 8..

Fernando Villsvin Lupi

Si vede che abbiamo dimensioni di mano diverse: io mi trovo malissimo a scrivere anche con un 6". :D

Nembolo

Se tu dai dati sbagliati poi arrivi a conclusioni sbagliate. https://uploads.disquscdn.c...

Nembolo

Allora... tu puoi sostenere che i valori di sar di pocophone ti vanno bene (Testa limite SAR : 0,537 W / kg
Corpo: 1,582 W / kg)
Ok, ci puo stare.
Però non puoi sostenere che siano valori tra quelli "buoni".
Nemmeno puoi dire che quei valori dipendono dal fatto che il telefono sia un dual sim.
Se lo cofrontiamo al note 8, anche lui dual sim, abbiamo 0,34w/kg testa e 0,93w/kg corpo. Quelli si che possono definirsi valori buoni.
Certo, siamo su un prezzo un po' superiore, ma forse una ragione c'è...

d_eagle-buonista

Il Pocophone arriva a 0.5W/Kg per la testa (che è la parte più sensibile), dunque non lontano da quelli che tu definisci come "buoni". Inoltre, come spiegato dalla stessa tabella che hai postato tu, i valori sono falsati dal fatto che alcuni dispositivi sono dual sim (lo stesso vale per il Pocophone) e quindi durante i test del SAR devono trasmettere in contemporanea da entrambe le sim. Ovviamente usandoli con una sola sim i valori sono più bassi.

Nembolo

Con la salute non si scherza ed ogni rischio deve avere una chiara contropartita.
I vaccini ad esempio hanno un ampia contropartita che ne giustificano l'utilizzo a fronte di un certo rischio.
Eppure c'è chi li contesta ferocemente
Ma lo smartphone?
Allora io sto attento compro smartphone che mi garantiscono livelli inferiori a 0,5 W /kg. (Ho messo la tabella e il link ad una pagina informativa dove trovare le emissioni ufficiali di tutti gli smartphone in commercio.)
Il device di cui si sta parlando arriva a 1,5 W/kg. Tre volte tanto.
Allora permetti che se devo spendere qualcosa in meno per triplicare il rischio, no grazie.
Poi (e lo ripeto per la terza volta) la salute è un bene personale e ognuno si accolla il rischio che pensa per lui più opportuno.
Se tu pensi che il rischio sia irrisorio ok, no problem, la salute è tua.

d_eagle-buonista

A parte che quella rivista ha un impact factor abbastanza basso, esistono un sacco di altre ricerche che smentiscono la correlazione tumori-onde elettromagnetiche. Ma andando nel merito, la ricerca ha notato un aumento dell'incidenza di tumori nei ratti esposti ad un campo elettromagnetico di 50 V/m. Per confronto, uno smartphone moderno emette un campo elettromagnetico di circa 0.4-0.5 V/m (CENTO VOLTE INFERIORE), valori ancora più bassi se si utilizzano gli auricolari durante le chiamate. Senza contare che gli esseri umani sono molto più grossi dei ratti e quindi sono meno sensibili alle radiazioni. Nessuna persona di buon senso si preoccuperebbe per dei valori così ridicoli. Siccome però tu mi sembri ultra convinto che usando lo smartphone siamo tutti condannati a crepare di cancro, è inutile cercare di farti cambiare idea. Mettiti in testa un cappellino di stagnola, avvolgiti in una gabbia di Faraday per proteggerti dalle radiazioni e stai lontano dalla civiltà che ci avvelena tutti. Peace :)

Nembolo
d_eagle-buonista

Ma per carità, si tratta di str0nzate megagalattiche. Esistono migliaia di altre ricerche che danno risultati opposti. D'altra parte se la ricerca fosse stata seria non sarebbe certo finito in un ricettacolo di cag4te come meteoweb (ed anche il corriere, che in quanto ad autorevolezza scientifica ha lo stesso valore della moneta turca)

Nembolo

Minor emissione?
Non direi proprio...
Quelli considerati "a bassa emissione" stanno sotto 0,5 W/kg (testa) e 1 W/kg (corpo).
(Nella tabella dei "cattivi" che ho messo il pocophone starebbe al 4° posto).
Per maggiori informazioni e confronti vai qui.

http://www. bfs. de/SiteGlobals/Forms/Suche/BfS/EN/SARsuche_Formular. html

Nembolo

Come se meteoweb facesse lui le ricerche.
Ok questo è lo stesso articolo riportato dal corriere.

https://www.corriere.it/salute/18_marzo_21/antenne-radio-cellulari-topi-causano-tumori-cellule-nervose-0a9547aa-2cf3-11e8-af9b-02aca5d1ad11.shtml

d_eagle-buonista

Mettere Meteoweb e seri nella stessa frase è una putt4n4ta enorme

Nembolo

L'articolo di meteoweb riporta uno studio fatto da ricercatori seri.
Comunque la salute è un bene personale e ognuno si regola come crede.
Io ho sempre messo il valore della SAR tra i primi requisiti di uno smartphonr, per cui se devo spendere qualcosa in piu per avere 0,5 w/kg invece di 1,5w/kg penso che siano soldi spesi bene.
Il discorso in generale sull'inquinamento (elettro smog compreso) non va considerato isolando i vari inquinanti, ma tenendo conto di tutti gli inquinanti di quel tipo.
Per cui in un ambiente già inquinato dalle celle delle compagnie telefoniche (che si stanno moltiplicando coi nuovi operatori e sparano radiazioni elettromagnetiche 24h su 24) il non aggiungere altri elettro inquinanti al limite massimo del dosaggio è una forma di precauzione.
Questo per me, poi ripeto, ognuno si regola come crede.

LowRangeMan

La correlazione tra le onde radio dei cellulari e il cancro cerebrale non è ancora stata accertata scientificamente, se non nei bambini e nei ragazzi a sviluppo fisico non ancora completato.

Sono convinto che per avere effetti negativi sulla salute sia necessario passare ore e ore al telefono, tutti i giorni e tutto il giorno. E allora, a quel punto, i valori SAR contano veramente poco. L'utilizzo moderno dello smartphone prevede una distanza tale dal corpo da ridurre enormemente la quantità di radiazioni elettromagnetiche in grado di superare la scatola cranica.

Sinceramente non mi fido affatto ne di meteoweb, ne di tutti gli altri sitarelli di serie B che girano su internet.

L'AIRC, l'associazione italiana per la ricerca su cancro, che da anni segue le ricerche in questo senso, ha più volte ribadito che la correlazione tra cancro e smartphone non è assolutamente dimostrata e che la maggior parte degli studi si sono rivelati assolutamente inconcludenti.

Idem la totalità degli istituti che fanno ricerca sul cancro.

Pare che l'unico nesso riscontrato sia con una rarissima forma di cancro benigno al nervo acustico, la cui incidenza è comunque tanto bassa da non permettere un reale collegamento.

LowRangeMan

Il punto è che ormai siamo abituati ai top di gamma che costano più di 800 euro.

In realtà quelli sono prodotti dalla cresta inimmaginabile, che dopo 6 mesi costano quasi la metà.

Per un prodotto del genere, molto standard nel design, nell'assemblaggio e nei materiali, il prezzo è più che sostenibile per il produttore.

daniele

Se il tuo discorso demenziale fosse vero tutti comprerebbero iphone 8 o 7 o 6s non so che schifo ci sia a listino, hai capito comunque

Max

Appunto che è un accessorio. È come un orologio un bracciale, una auto ecc genera curiosità e discussione.

Max

Il 6 è a listino nei tuoi deliri forse...
Come al solito chi critica Apple poi all'atto pratico dimostra di non sapere una fava e parla per sentito dire.

Max

Tutti significa la banda di sfigati che frequenti?
Non sono tutti... Visto che fino a prova contraria c'è gente, come me, ben più attiva qui dentro.
Ed il mio android "economico" umilia il tuo ciarpame ogni volta che lo uso

daniele

Nono anche il 6 è ancora a listino o robaccia simile. Il tuo ragionamento fa pena

opinionista

se risparmiavano togliendola per investire in altro, avrei preferito niente. Meglio una singola camera e non so, la principale ancora meglio che una mediocre e una pessima utile solo per il bokeh, che si riesce a fare anche con la singola, come big G insegna.

Meglio di niente. Da qualche parte dicevano risparmiare

Helix

E quindi? Ma che vuol dire?
Solo perchè hai ANCHE qualche altro telefono android di quelli economici non vuol dire che tu non sia un applefag del kazzo, il più fastidioso e, a quanto pare, anche tardo...ri ripeto: qui "ti conoscono" tutti, e tutti la pensano così: perchè È COSÌ.
Mettiti l'anima in pace.

Fernando Villsvin Lupi

Va be'.

Max

Per me il telefono è un accessorio... Non chiedo ai miei amici quale usano...

Max

QUESTO NON È UN IPHONE. MINKIONE. https://uploads.disquscdn.c...

penso si riferisca al bug (di android auto) per cui le schermate sul display della macchina sono tutte sgranate

Porto

Direi solita

Helix

Ancora? Ma sei tardo? Ma a chi vuoi darla a bere?
Ti conoscono tutti qui dentro. L'unico che si sta ridicolizzando sei tu

makeka94

(infatti non veramente uno xiaomi XD)

Max

Perché? Non vedo cosa ci sia di male.

makeka94

Azz ho messo in vendita il mi8 SE a posta, allora niente pocophone

makeka94

Attenzione che i limiti di stonex non erano solo sw =).
Comunque sono già uscite recensioni internazionali e il teradown e il prodotto sembra valido per ora. Rimane comunque molto brutto

bldnx

c.v.d. ;)

Edoardo Giuffrida

mi8 ha un amoled e ben più luminoso e l'ois si sente la mancanza in notturna, ma per il prezzo che ha è più che valido, e magari conviene pure rispetto a mi8

Max

Bello continuare a ridicolizzarti... https://uploads.disquscdn.c...

opinionista

Esatto... e credo potevano risparmiarsela la seconda...o metterla zoom tipo.

Max

Mi spiace per te...

Sam
Lorenzo Ori

Hanno appena rilasciato il kernel, come da previsione non esiste nulla di tutto ció

Ma Xiaomi ottimizza anche l'aria

momentarybliss

si chiama product placement

Max

Si

nessuno29

Ma lo hai provato si o no? Perché parlare basandosi solo sullo spessore non ha senso.

Emiliano Frangella

Guarda che pesa anche. ..
Puoi dire quello che vuoi
Anche il mio 6.28 pollici lo tengo benissimo anche nei pantaloncini

alexhdkn

Grazie, anche a te

TomsHateMe

Bah se non ci arrivi da solo hai un problema. Buona giornata.

alexhdkn

Si ma se ci metti un vetro aggiuntivo davanti un po' ti aiuta

alexhdkn

Ti ho chiesto cosa c'entra il fatto che tu abbia lavorato per 20 anni con gli as400.

Toporagno Zampalesta

Cioè?

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

Samsung Galaxy A7 2018: live batteria (3300mAh) | Fine ore 22:55

OnePlus 6T (3.700mAh): Live Batteria concluso alle 22:50