Google: Area 120 lavora a Shortwave, un'app sperimentale per podcast

21 Agosto 2018 3

Google Shortwave è il nome di un'app sperimentale, probabilmente dedicata ai podcast, in sviluppo presso la divisione Area 120, l'incubatore interno di idee simile nel ruolo alla più prolifica Microsoft Garage. Google ha depositato il marchio Shortwave lo scorso 18 luglio, circa un mese dopo la presentazione della nuova app ufficiale Podcast.

Nella documentazione non si parla mai espressamente di podcast: più genericamente, si parla di "cercare, scoprire e riprodurre file audio digitali e condividere link a file audio". Contattato da The Verge, l'ufficio stampa di Google ha parlato di "spoken-word audio" - che potremmo tradurre con "registrazione di gente che parla", definizione calzante per i podcast.

Nessun dettaglio in più, però: il portavoce dice che Shortwave è uno dei tanti progetti in lavorazione presso Area 120, e che è ancora in fase embrionale.



3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mako

sarebbe una cosa intelligente se quest'app rimanesse confinata la beta testing interno e se le feature più usate fossero portate nell'app già esistente, ma essendo google non credo che lo facciano

ghost

Ormai 2 è normale, è quando ne fa 4 che fanno la stessa cosa il problema xD

Nuanda

lol non fanno mille doppioni delle proprie app non sono contenti...

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro

ASUS ZenFone 6 ufficiale: nuovo fuori, potente dentro | PREZZI

OnePlus 7 vs OnePlus 7 Pro: le differenze | VIDEO

Recensione OnePlus 7 Pro: un bel passo avanti ma cambia la fascia di prezzo