Google Pay in Italia, prime segnalazioni (ma l’app non va)

03 Agosto 2018 178

Google Pay in Italia sembra essere solo questione di giorni: dopo la Croazia, in cui il sistema di pagamento è disponibile dal 1 agosto, potrebbe essere proprio il nostro Paese l’indiziato numero uno per l’attivazione del servizio dedicato ai dispositivi mobili.

La conferma che qualcosa si stia muovendo viene da diversi utenti - anche da alcuni membri della nostra redazione - che hanno potuto installare l’applicazione ufficiale sul proprio smartphone, senza tuttavia riuscire a completare l’attivazione del servizio stesso.


Tutte le segnalazioni sin qui raccolte provengono da possessori di smartphone OnePlus (nel nostro caso di un OnePlus 5T). Non è dunque da escludere che Google Pay possa arrivare finalmente anche in Italia su tutti i dispositivi Android compatibili nel corso delle prossime ore, affiancandosi così ad analoghi metodi di pagamento come Apple Pay e Samsung Pay.

Siamo curiosi di sapere se anche voi avete avuto la possibilità di scaricare l’app di pagamento. Raccontateci la vostra esperienza nei commenti.


178

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
auleiaauleia

grazie

Christian “Whites” Bianchi

Si tutto in automatico, come sullo smartphone

auleiaauleia

senza installare? ho solo uno smartphone...

Christian “Whites” Bianchi

A me è apparsa la app anche sullo smartwatch Android wear, sempre con carta di credito italiana non funzionante

Michele Pinchiarul

Da possessore di Oneplus5T GPay funziona anche se non ho potuto attivarlo perché la mia carta di credito è vuota, quindi loro non riescono a verificare che essa funzioni (infatti per verificare che funzionasse hanno tentato di prelevare 1€ ma Hype ha rifiutato)

CAIO MARIOZ

Sarà da poco, qualche mese fa non c’era
Edit: infatti è da fine Aprile 2018

Mastruffolo

Si

michi17

Idem per me (hsbc), quello però che non ho mai capito è come associare l account paypal a gpay e quindi nell' app vedo solo la carta hsbc

Sagitt

tel'ho detto
per te è difficile comprenderlo perchè sei ormai abituato al caos

avere una cosa unica, che funziona bene, che non ti fa desiderare altri servizi, uniformata, dove tutte le banche convergono, dove tutti gli esercizi espongono il logo di abiliazione è tutt'altra cosa.

GianTT

Allora poi mi fai un disegnino sul perché la gente dovrebbe confondersi nell'avere più servizi o perché dovrebbe trovarsi a disagio perché sul S-Pay ti chiede l'impronta e l'iride invece dello sblocco facciale, perché seriamente non ci arrivo neanche sforzandomi.

Sagitt

Non c’e bisogno che spieghi so come funziona, provato

GianTT

Ma che stai dicendo? Su un S8-S9, che hanno S-Pay, puoi usare il metodo di sblocco che vuoi e nell'app S-Pay poi usare impronta o iride, l'unica differenza è il facciale, e voglio capire quante persone "normali" sanno la differenza tra sblocco facciale e iride.

Sulle due piattaforme, esiste su Android enorme personalizzazione dei produttori, che proprio per questo ti porta ad avere in alcuni S-Pay ad esempio. Quindi il duopolio c'è, ma estremamente "annacquato"

Sagitt

Ma sì, nelle app usiamo impronta, per il telefono il facciale e per i pagamenti l’iride

Il duopolio non esiste, ed il mondo ha gia il duopolio nel momeno in cui tutto è android o ios, quindi fatti meno pippe

GianTT

Ma la confusione ce l'hai solo te, davvero.
Mi spieghi quale confusione genera il non avere la possibilità di pagare con lo sblocco facciale? Che poi voglio vedere quanti si accorgono della differenza tra sblocco facciale e iride...

Se il mondo fosse un pay per piattaforma ci sarebbe un duopolio e stop

Sagitt

il browser non genera la confusione che può generare un pay
non confondiamo mele per pere

detto questo, già con samsung pay hai frammentazione interna perchè ad esempio per pagare sfrutti impronta e iride ma non puoi usare il facciale, che anche se non è un problema relativo al pagamento vero e proprio, genera confusione.... poi c'è mst e nfc che samsung pay può altri no, poi ci sono le banche che aderiscono bla bla

se il mondo fosse un pay per piattaforma sarebbe meglio in tutto.

GianTT

Monopoli per piattaforma, come dire che ci sono Safari e Chrome, evitiamo di far confusione con altri browser che non servono.
Tra l'altro non ho ancora capito quale sia il tuo problema, io sul mio S7 ho Samsung Pay ad oggi, quando verrà Google Pay vedrò se continuare ad usare il primo o usare entrambi, nel frattempo ho anche l'app Unicredit non configurata però, perché mi frega poco ad oggi quella funzionalità da quell'app (scomoda). Comunque ho scelta, non vedo perché la cosa dovrebbe crearmi un problema. Se poi il singolo servizio non è ancora universalmente accettato va benissimo avere un'alternativa che invece lo è

Mastruffolo

Yes

pacaldi

Ciao non sta nello store, la trovi già installata, guarda nelle app

Sagitt

monopolio? di che monopolio parliamo?
c'è già apple pay sul mondo iOS e c'è già google pay sul mondo android. FINE.
se poi le banche vogliono fare il loro diretto, va anche bene, ma evitiamo di fare 800000000 sistemi di pay non integrati, poco sicuri, caotici.

GianTT

Come vorresti intervenire, dimmi? Imponendo un monopolio? Immagino la gioia della Commissione EU di fronte ad un eventuale tacito accordo per ridurre i servizi nel mercato.
Per quanto riguarda Samsung, fa benissimo ad utilizzare la tecnolgoia MST se le permette di avere mercato, tra l'altro è l'unica che ho usato in passato

Sagitt

si ma ne va a discapito la sicurezza ed altre cose

preferisco qualcosa di studiato appositamente.

JaxxoSubs

No, però funziona molto bene e ha anche un comodo widget.
In mancanza di alternative, fa quel che deve fare

Sagitt

come ti ho detto non è diretto banca-servizio

JaxxoSubs

Glase fa addebito diretto RID/SEPA verso la tua banca. Qualsiasi banca! Quindi è compatibile con tutti i telefoni (basta che abbiano NFC) e con tutte le banche!
Tecnicamente, all'atto del pagamento crea una carta di credito virtuale Mastercard e poi ti adddebita le transazioni qualche giorno dopo sul conto, tramite SEPA.
Funziona alla perfezione. Comunque anche io, una volta che ci sarà Google Pay, passerò a quello (anche se non so perché ahah... forse perché l'ho aspettato fin troppo!)

bruno
Sagitt

Perche ogni servizio funziona a modo suo, ogni servizio ha X banche, alcuni vanno su un terminale altri su un altro, nessuno è 100% integrato nel sistema sia sul fronte usabilità sia sulla sicurezza, quello samsung poi con MST rallenta il diffondersi di pos NFC perché tanto “va anche senza”, alcuni sono con diretta integrazione con le banche altri no, quasi nessuno tranne apple pay perette di sfruttarli anche online, molti di questi vanno solo sullo smartphone e non permettono l’utilizzo wearable

Sì può continuare ma una persona digitalmente disorganizzata e che sì accomtenta con il classico “ma sì dai basta che c’è” non potrà mai comprendere cosa genera la frammentazione

Mako0

OnePlus 3T è apparsa stamattina. Meno male che si può disabilitare se non serve.

GianTT

ah andiamo di monopoli allora, decidi tu quale servizio usare e quale no per tutti, ok?

GianTT

ah, e di grazia, perché ci sarebbe caos?

Sagitt

nel senso che dubito altamente sia un accordo banca-servizio tipo apple pay, dove l'azienda comunica direttamente con la banca e fornisce il servizio, tant'è che io mi trovo digitalmente le stesse carte anche proprio a livello estetico, la banca fornisce il disegno e tutti i dati della carta.

oltre questo, io ad esempio ho un bancomat maestro, come funziona in questo caso? non è una carta mastercard o visa, ma maestro\pagobancomat e qui non basta un servizio qualsiasi ma serve una accordo

poi non è standard, perchè non c'è affilizazione con gli esercizi, ad esempio per apple pay e probabilmente anche google pay gli esercizi hanno della formazione o comunque una indicazione, logo da esporre ed è riconosciuto, questi servizi no, per di più è la "base" perchè integrato a livello più basso del sistema operativo e non è una banale app e qui vige il discorso integrazione e sicurezza, io non devo preoccuparli do dover configurare un'app o qualcosa.... avvicino il telefono e fine, oltre questo si integra anche con lo smartwatch e servizi online ad esempio posso pagare su unieuro.

Scarface11
auleiaauleia

ok, grazie

Vincenzo

Nessuna notifica. Lo trovata fra le mie app installate.

auleiaauleia

"in automatico", cioè hai avuto una notifica e hai poi installato?

Ulisse

Io non capisco come sia possibile che alcuni fino ad adesso non potessero scaricare l'app. Io ce l'ho dal 2016, e uso Google Pay in Italia con una carta HSBC. Le banche italiane non sono sopportate, ma le mie carte italiane associate all'account Google, come anche Paypal, mi appaiono nell'app. Poi se provo a pagare con quelle mi dice che Banco BPM non è ancora supportato, ma appare tutto. E il mio S7 Edge è italiano, acquistato in Italia.

Vincenzo

App arrivata questa mattina in automatico. Servizio non abilitato per la mia banca. Aspettiamo quando il servizio sarà attivo in Italia.

Vincenzo

Si. Comunque l'app è arrivata questa mattina anche sul mio OnePlus 6.

Francesco Carretti Vandelli

Nexus 5x, avevo Android pay all'accensione, appena connesso a internet è sparita (due anni fa) Ieri e comparsa

Albi Veruari

Samsung Pay è protetta da Knox, cosa che gli altri smartphone non Samsung non hanno.

Nicola Gentilin

Perchè non dovrebbero essere utili? Se posso evitare di tirare fuori la carta usando direttamente lo smartphone, non è un miglioramento?

Per quanto riguarda i contanti fosse per me li vieterei direttamente.

Maxi

Intendi smartwatch con android wear?

Mastruffolo

Android wear

Sagitt

L’mst È una gran c4gata

Sagitt

Sì se genera caos

Sterium

ma tu gli dai anche retta??? è santos o un suo simile

Sagitt

Non è diretto con la tua banca e non è standard e non è integrato

DeathTheKid

Certo che era ironico si capisce bene

scrofalo

Con le trevisane secondo me è il massimo.

Blizzard983

Oneplus 6 comparsa ieri in tarda mattinata

Vincenzo

Ciao sono possessore di OnePus 6 ma non riesco a vedere l'app nello Store. Se vado tramite web mi dice che l'app non è compatibile con il mio dispositivo. Puoi darmi qualche info in merito per poterla installare. Grazie!

Samsung One UI 4 con Android 12: vi mostriamo la beta per i Galaxy S21 | VIDEO

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Recensione Oppo Reno 6 Pro 5G: tanta potenza, piccolo restyling