Google trolla Microsoft e Apple con un nuovo spot per i Chromebook

01 Agosto 2018 250

Google ha pubblicato un simpatico video su YouTube nel quale si prende gioco delle eterne rivali Microsoft e Apple, consigliando l'acquisto di un Chromebook.

Il filmato è stato realizzato, ovviamente, in chiave provocatoria e riassume in appena un minuto molti errori e le più famose problematiche che gli assidui utilizzatori di PC con Windows o MacOS hanno sicuramente riscontrato almeno una volta nella loro vita.

I Chromebook sono mossi da un sistema operativo, Chorme OS, indubbiamente più leggero e immediato rispetto ai competitor, offrono prestazioni sempre elevate nell'uso normale quotidiano e risultano essere delle macchine praticamente perfette per la stragrande maggioranza degli utilizzatori medi. E' vero, però, che se si hanno esigenze particolari oppure si ha la necessità di avere prestazioni davvero al top, bisogna obbligatoriamente optare su altri os, come Windows e MacOS.

Con la speranza che Chrome OS venga veramente spingo come merita e che il bellissimo Google Pixelbook, protagonista dello stop pubblicitario, venga commercializzato anche in Italia, vi lasciamo alla visione del filmato.

Fateci sapere nei commenti se avete mai utilizzato un Chromebook e come è stata la vostra esperienza.


250

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone

Qualcuno gli spedisca un premio nobel!!!!!!

Simone

Se vuoi una stufa....

Simone

Infatti Chrome OS non è stato creato per montare video.

Stefano Ferri

Ve li lascio volentieri , alla prossima ficco 100€ di ssd in un DELL serie latitude di un anno prima e ciao ciao a tutti .

Alex

Mi basta la possibilità di poter aprire due volte lo stesso browser. Mi è capitato di dover lavorare su delle traduzioni su un portale online, da una parte potevo tenere la versione che stavo traducendo, dall'altra la versione originale. Comunque per Excel, dipende da quanto è grande questo file e dalla potenza del dispositivo, ma vedendo Chromebook anche dal costo di 700, 800 €, sono sicuro che si possa trovare un PC moderno Windows che possa superare la produttività di un Chromebook.

Signor Citrus

Hanno mostrato errori di sistema, presenti in tutti i sistemi. Più hanno mostrato quello che può fare questo OS, che lo fanno anche, indistintamente, gli altri os.

BluowingD

Non capisco il senso della prima frase dal momento che non spiegano le funzionalità di altri OS, ma concordo pienamente con la considerazione contenuta nella seconda: ciò vale a mio parere per quasi la totalità di dispositivi tecnologici di oggi, ma anche in altri settori (es. auto etc.).

CIKAPPA2904
takaya todoroki

manco a farlo apposta... Linus Tech ha appena pubblicato un video in cui dice le stesse cose ;)

https://www.youtube.com/watch?v=7IEZmPo6eEw

sul Chromebook c'è skype però…
c0gli0ni ahahahahah

mauro morichetta

So avuto molti problemi per sincronizzare i miei file con one drive specialmente per il testo che è la mia attività principale, ho avuto molti conflitti di upload che mi hanno fatto perdere diversi file, cosa che al momento non accade usando OneNote da diversi dispositivi, per questo motivo lo sto preferendo a Word.

Signor Citrus

Si può affiancare un pc Windows.
Ma che vuol dire?
Tieniti il chromebook pagato 800 euro. Basta e avanza

Signor Citrus

Ma mi spieghi che senso ha l'ultima frase che hai scritto?

Signor Citrus

In poche parole hanno mostrato quello che gli altri pc e os fanno.
Ma veramente, come fate a vederci cose sempre diverse in oggetti sempre uguali?

CIKAPPA2904

Comunque sicuramente Google questo video lo ha montato su Chrome OS sisi

ste

infatti, come se una marca di auto facesse una pubblicità contro la bmw del 1980 sfottendola perché non ha condizionatore e non segue le norme euro 6

oreo85

Infatti va talmente bene a tutti che come ti giri ne vedi uno, questa mattina lo cerco in mano al fruttivendolo per fare gli scontrini

Dea1993

conosco svariate persone che usano linux tutti i giorni come OS principale senza conoscere nulla di informatica o di linea di comando.
per l'utente inesperto, il metodo per installare le applicazioni è 1: apri il software center e cerchi l'applicazione

crissstian96

Non scherziamo. Lavoro su Linux ed è un sistema operativo molto maturo e performante, fa quello che devo fare e per chi sa cos'è una linea di comando allora si troverà bene. Ma non è un sistema operativo per tutti, è complicato, macchinoso, prolisso, nonostante una laurea a volte mi capita di dover consultare il manuale o la documentazione, e molte cose si sa come farle ma non si sa perché. In questa discussione avete presentato tre modi diversi per installare un programma, sapreste spiegare ad una persona il perché oltre il come? Quando e perché usare un comando anziché un altro? Sennò come vi aspettate che se lo ricordino?

Inoltre, aggiungo, se DOVETE spiegare ad una persona come si usa, allora non è user-friendly.

Apocalysse
Quand'è che arriva la tua comparazione punto per punto fra la TOS di MS e quella di Google?
Io ancora non l'ho vista... STRANO!


Il TOS di windows 10 è pubblico, il TOS di Google è pubblico, hai bisogno dell'assistente di sostegno ? Mica è colpa mia se te ne sei uscito con una frase sparata a caso ^^


Sei tu che hai tirato in ballo MS (che non c'entra un segola con l'articolo), quindi sta a te la dissertazione argomentata e con fonti.


Io ho risposto ad una tua affermazione fallace e mendace come ho già argomentato ^^


E se non hai voglia di fare una dissertazione argomentata e con fonti, il tuo intervento vale 0 perché non hai scritto nulla che sia nè argomentativo nè verificabile.


Al pari delle tue argomentazioni " chiacchiere da bar" :)


Windows 10 poi è meno di metà di quel 88%

quindi il tuo "Buon per te che appartieni al 2% dell'installato mondiale" è una fesseria che mi fa capire quanto povero di fatti e sia il tuo modo di scrivere.. pertanto ti filtro e a mai più rileggerci.


Addirittura ? Perbaccolina, non dormirò alla notte !

Enrico Remigio

Ahahahaha spot fantastico

takaya todoroki

Quand'è che arriva la tua comparazione punto per punto fra la TOS di MS e quella di Google?
Io ancora non l'ho vista... STRANO!

Punto per punto eh, mica copia incolla di robe a caso.
Sei tu che hai tirato in ballo MS (che non c'entra un segola con l'articolo), quindi sta a te la dissertazione argomentata e con fonti.

E se non hai voglia di fare una dissertazione argomentata e con fonti, il tuo intervento vale 0 perché non hai scritto nulla che sia nè argomentativo nè verificabile.

p.s. OS share al 2018

Windows 88.31%
Mac OS 9.02%
Linux 2.20%
Chrome OS 0.31%

Windows 10 poi è meno di metà di quel 88%

quindi il tuo "Buon per te che appartieni al 2% dell'installato mondiale" è una fesseria che mi fa capire quanto povero di fatti e sia il tuo modo di scrivere.. pertanto ti filtro e a mai più rileggerci.

Apocalysse

1) Buon per te che appartieni al 2% dell'installato mondiale che non ne fa uso
2) No, tu hai scritto del TOS di google che si arroga la proprietà di tutto quello che fai col tuo *TUO* PC. Io ti ho risposto che forse non hai mai letto il TOS di Windows 10, visto che anche in quel caso è il *TUO* PC ^^
3) Fino a prova contraria non hai capito una proprio niente né del business di Google né del business che si è trasformato nel tempo di Microsoft con questa affermazione superficiale ai massimi livelli. Riprova quando avrai capito il business delle due società e la trasformazione Microsoft sfociata in Windows 10 come punto di svolta.

Dark!tetto

Sbagli un pò le proporzioni, il 90% delle persone che realmente usano un PC non se ne fa nulla, il 90% di quelli che acquistano un notebook può benissimo usare questo. Oggi esclusi i nerd e i professionisti di certi settori, un chromebook va benissimo a Rappresentanti, giornalisti o scriuttori in generale, insegnanti, per un uso multimediale (netflix & co), leggere online, oltre alle funzioni base come navigazione, posta e social. Diciamo che va bene per il 90% dell'utenza esclusi gamer grafici e musicisti.

mauro morichetta

Non vuoi perdere tempo per la manutenzione e vuoi la sincronia al massimo livello hai trovato il sistema operativo perfetto, specialmente per chi come me scrive sia per lavoro che per passione. Questo era il mio pensiero prima di aver fatto delle ricerche ed aver fatto delle esperienze dirette con Windows ed il suo One Note, questa applicazione è la migliore applicazione che sia mai stata concepita, adatta per la penna per la tastiera a per le dita, rende la sincronia perfetta e sulla quale si può davvero fare affidamento al momento in cui scrivo il commento ho questa applicazione su Windows mac android ed ios gli appunti sono i medesimi quale che sia la piattaforma che io voglia usare in un determinato contesto. Dopo aver formattato il mio portatile per problemi di vario genere ho preferito One Note a Word per la stesura dei miei testi, per la condivisione e per il cloud, grazie a questa killer app ho rivalutato il sistema Windows che per la sincronia con il Cloud non è al passo con i tempi.

TheFluxter

E' una "feature" ;D

Davide Limina

è la stessa identica cosa che ho sempre detto io al tipico utente Mac, per poi dovermi sorbire il patetico sguardo "Applesaccente", ora ho smesso con questa battaglia, sei convinto che il Mac per andare su Facebook e YouJizz sia meglio? no problem i soldi sono i tuoi

takaya todoroki

non è divertente, scrive sempre le stessa cosa a macchinette e chi gli risponde cade nel suo gioco ed è stato trollato.

takaya todoroki

1) non ho winodows 10
2) sto parlando di google rimanendo in tema con l'articolo, EVITA DI CAMBIARE DISCORSO

Antonio Leanza

Bello è bello, anche se non è borderless...ma non spenderei mai più di 1000 eur per un PC che al più posso scaricare le app dal play store (ci sono già tanti Tablet Android che lo fanno e li abbiamo sempre criticati). Personalmente io sono un ingegnere e di un Chrome book non me ne faccio assolutamente nulla. Lo comprerei ai miei bambini però!

Del Fante Guido

Ma immediato e leggere dei competitor cosa? Mamma come siete faziosi con gli articoli ahhah

pisqua187

ma perche spari cavolate!

il link che hai provveduto a girarmi non dice assolutamente niente..

ridevano sul fatto che questo "internet" potesse far ascoltare una partita di baseball sul proprio computer e addirittura si potesse riascoltare quando si voleva.
Letterman scherza dicendo "baseball ringaBit"
Gates ride dicendo che con internet ci saranno dei giornalisti che scriveranno articoli e le pubblicheranno su web e dice " pubblicheranno persino i risultati di quel inutile sport (baseball)" e ridono!

se ti basi su questo non sei sulla strada giusta..

Apocalysse

Tu hai mai letto il TOS di windows 10 ?

Apocalysse

Forse se ti chiedi a chi è indirizzato, hai anche la risposta del perché non lo usano ^^

buzlightyear85

Programmi preinstallati? Windows? Qualsiasi distribuzione tra quelle note esce con un browser web, pacchetto office, gestore di posta, "store", gimp, riproduttori audio e video e la quasi totalità dei driver delle periferiche. È su windows che lo devi "preparare", che poi tu sia abituato a fare avanti avanti avanti fine è un discorso diverso. Si chiama abitudine ed aumenta con la diffusione del sistema operativo. Fecero dei test tempo fa su persone a digiuno di informatica facendogli usare gnu/linux e Windows, ovviamente reputarono maggiormente intuitivo e più facile Linux...

Davide Limina

30 minuti di applausi :D

IlFuAnd91

Certo che puoi
https://www.neverware.com/freedownload/

Worst Viking

AHAHAHAHHAAHHAHAAHAHAHAHAHHAHAAHHA!

Worst Viking

miglior commento 2018, complimenti!

Worst Viking

ahhahahahahahahahaha

oreo85

ah certo a quel prezzo ci sta

oreo85

su un notebook? non penso proprio, nemmeno in Google lo usano, usano i Mac figuriamoci

Ungarus

LoL

matteventu

Video carino.

Ma spero Google si renda conto che ci vorrebbero venti secondi per fare un video simile che riguarda i Pixel (smartphone).

H6

Non lo tollero.

Samuele Capacci

I video troll Microsoft li sa fare meglio :/

fire_RS

Google dovrebbe ricordarsi che non siamo più nel 2003.

Mpj

E anche a seppellirti di pubblicità invadenti dopo essersi fatti i cavoli nostri!

MrSnurbs

Eh va beh ma per la maggior parte del video sono versioni vecchie.

Tizio Caio

Che dire, Google i suoi spot li fa troppo bene xD

Recensione Xiaomi Mi Mix 3: difficile chiedere di più a 500 euro

Xiaomi Mi Mix 3 (3.200mAh): live batteria | Fine ore 21.50

LG V40 ThinQ al CES in attesa del suo debutto in Italia | Video anteprima

SNAPDRAGON 855 su Lenovo Z5 Pro GT e SLIDER | Video Anteprima