Android Oreo si diffonde un po' più in fretta di Nougat | distribuzione luglio 2018

24 Luglio 2018 55

Android 8 Oreo supera la soglia del 10 per cento di diffusione, secondo gli ultimi dati diffusi da Google - che arrivano dopo aver saltato il mese di giugno, curiosamente. Android 8.0 da solo raggiunge già il 10,1 per cento, a cui va aggiunto il 2 per cento netto di Android 8.1.


Osservando l'ultimo aggiornamento dei dati statistici risalenti a maggio possiamo trarre la conclusione che le quote di Oreo sono più che raddoppiate (erano al 5,7 per cento); ripescando dall'archivio quelli di luglio dell'anno scorso, invece, possiamo dire che Oreo cresce un pochino più in fretta di Nougat, che stava all'11,5 per cento. È però vero che finora le statistiche erano aggiornate a inizio mese, mentre questa volta sono arrivate quasi alla fine.


Nougat rimane il più diffuso in assoluto, combinando le versioni 7.0 e 7.1 raggiunge il 30,8 per cento. Oreo, comunque, è l'unica edizione di Android le cui quote sono in crescita; tutti gli altri sono in contrazione. Gingerbread, l'ultimo baluardo di Android 2.0, è sempre più traballante: il suo share è sceso allo 0,2 per cento, lo 0,1 per cento in meno rispetto a due mesi fa.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Phoneclick a 549 euro oppure da Trony a 695 euro.

55

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex

Solo 100 € di telefono mi posso permettere purtroppo, poi a QVC facevano sempre pubblicità ai mediacom dicendo che erano i numeri 1 in Italia mentre ora lo dicono dei wuahwei

Gaetano Ro

SI CON INSTAGRAM CHE NON FA INSERIRE LE GIF

Gaetano Ro

PECCATO CHE LE GIF STORIE DI INSTAGRAM NON LE FA INSERIRE PIU'

Balthasar ©

Hai comprato mediacom , che stai pretendendo?

CIAWA

Tizio Caio

Compra pixel e stai sereno

I top di gamma molto raramente vengono abbandonati a sé stessi, anzi, ormai neanche più i medi. Poi certo qualcuno capita venga abbandonato ma dipende dal produttore ed è condizione necessaria per garantire la libertà che da sempre contraddistingue Android.
Tutto è migliorabile, anche questo aspetto, ma di certo non parliamo di un problema o di una mancanza.
Per gli sviluppatori è un falso problema.

Felk

I problemi ci sono per tutti. Gli sviluppatori sono costretti a dover supportare i sistemi operativi più vecchi perché praticamente la metà degli android in circolazione montano quella release.
In più, parecchi telefoni vengono abbandonati a se stessi, anche telefoni top di gamma o se hanno problemi.

Però per te la gestione degli aggiornamenti è ok...

Desmond Hume

comprare mediacom è come darsi un calcio nei cogIioni a prescindere.

Alex

Ed io che supplico la mediacom ad aggiornare tutti i device che contengono android 4.2.1 almeno con una recente e dicono che non sono previsti aggiornamenti (sono più di 4 anni mai visto un aggiornamento neanche quelle di sicurezza, é una vergogna,ma io non cambio telefono per avere una nuova versione che non sarà mai aggiornata)

Gios

La questione è semplice: ci sono cellulari con mm e nougat che funzionano ancora bene e soddisfano ancora le esigenze degli acquirenti per cui il problema torna dai produttori, sono loro che non aggiornano.

Devono riformare completamente l'os non può essere lasciato in mano ai produttori.....

Anche no, Android 4.4 è stato un capolavoro; Android 5 meno mentre Android 6 e 6.1 ulteriori capolavori, raffinati dai successivi 7, 7.1, 8 e 8.1.
Avere Android 6 non è affatto un problema. Avere Android 5 ni, bisogna iniziare a vagliare un cambio.
Avere Android 4.4, invece, inizia ad essere "pesante".
Niente di drammatico, per carità, ma la spesa per il nuovo è arrivato il momento di farla.
Poi certo questo è il sito dei rompimento e del non va mai bene niente, ma è un problema degli utenti del sito.

Desmond Hume

mostruoso

Sono sistemi operativi implementati nel 2015 e nel 2016, vanno benissimo in queste percentuali.
La gente usa senza problemi Windows 7, non saranno OS di due anni fa a mandare tutto in malora.
Certo, anche io ritengo necessario rendere più lungo il supporto software dei top di gamma, ma queste percentuali non sono tanto di chi ha top di gamma quanto di chi ha fasce più basse a cui del telefono importa il giusto.
Vi fate troppi problemi.

luca bandini

beh era ancora bello buggato, lollipop troppo pesante mentre con nougat si è raggiunto il vero salto di qualità a mio parere

Felk

Marshmallow risale a fine 2015 e secondo te va bene...
Lollipop è del 2014 ma va bene lo stesso a percentuali così alte. Perché progredire e migliorare, tanto funziona già bene così, vero?

Manciu

Figurati! Vai su download .lineageos .org (senza spazi), in alto a sinistra apri il menù è scorri tra i marchi per vedere se è supportato. Se lo trovi cerca la guida per sbloccare il bootloader, flashare la recovery modificata ecc. Trovi tutto sul sito ufficiale lineageos .org o se preferisci sui vari forum tipo xdadeveloper. Ciao.

Frazzngarth

Grazie! Come faccio a controllarlo?

No, non lo è.

GiuEliNo

E menomale che non c'è più gingerbread con quella stessa fetta ;p

Ma quale disastro...

Mica vero, Android ha fatto il salto di qualità con KitKat.

Dovrebbe perché?
La maggioranza hanno MM, NG e Oreo, vanno benissimo.
E Lollipop va ugualmente bene in quella percentuale, per ora.
Semmai è KitKat che deve iniziare a scendere e fermarsi al 3-4%.

Manciu

Controlla se è supportato dalla LineageOS. Nel caso lo aggiorni così.

Ansem The Seeker Of Darkness

Passando da MM a Oreo invece secondo me cambia bbastanza. Non da voler cambiare telefono solo per quello, ma sicuramente la differenza si nota.

Felk

Vanno benissimo dove? Lollipop dovrebbe trovarsi sotto il 10%, con Marshmallow all'incirca verso il 15%.
Kitkat verso il 5% massimo e jelly bean sotto l'1%.

Con tre major update (che al giorno d'oggi sono fattibilissimi per tutti i telefoni, figurati per i top di gamma), le percentuali delle vecchie release diventerebbero ancora più esigue.

eberg93

Sarebbe carino vedere delle stime dei produttori reali, dei big. Presumo che questa lista comprenda anche i miliardi di dispositivi cinesoni di bassa lega, alias ulefone, doogee, cubot e schifezze varie che escono praticamente già morti.

Tormund

Lg si sta comportando bene negli ultimi mesi, merito del centro aggiornamenti che hanno aperto in Korea.

Tormund

Il problema è che chiunque puo usare android, e veramente troppi produttori si disinteressano dei loro smartphone una volta presentati.
Google dovrebbe cambiare politica e riguardo, peccato sia quasi impossibile..

Frazzngarth

raga io probabilmente sto per prendere un telefono di scorta con su MM.... siccome non l'ho mai avuto su nessun telefono (lo scorso anno passai da KitKat/Lollipop direttamente a Nougat) secondo voi è tanto castrato il terminale rispetto a Nougat/Oreo?

Giorgio Mastrota

e sarà sempre peggio grazie a uauei che non aggiorna

Giorgio Mastrota

solo windows phone ci salverà

Helix
lorenzo1222

Come se da MM, passando da Nougat, a Oreo cambiasse davvero così tanto il SO.

Ezio
Paolo C.

Ci sono centinaia di milioni di dispositivi Android. Anche se su XDA ci fossero 100.000 utenti che installano la custom rom, sono sempre briciole

Paolo C.

Vedere KitKat e Oreo che hanno più o meno la stessa fetta di mercato è sconfortante.

ice.man

piu che orao sara insteressante vedere la velocità con cui si distruibioranno i successori che possono fare affidamento al Project Treble

che disastro, lollipop e mm insieme stanno poco sotto il 50%, rendiamoci conto della gestione catastrofica degli aggiornamenti nel mondo android.

Gianluca

già..è proprio inutile ricordare che tra uno che acquista a prezzo di listino un note 9 e uno che acquista a prezzo di listino un iPhone X ci ballano 2-3 anni di supporto software (major update). Il telefono continua a funzionare? Certo! Contenti tutti.....

Gianluca

Chissà quale sarà il primo Android a ricevere il terzo major update, per ora confermato a partire dal Pixel 2.

Nix87

Per me bisognerebbe garantire l'aggiornamento anche nel 1 o anche 2 anno dopo la fine della commercializzazione, molta gente acquista gli S7 adesso, su cui probabilmente Android P non verrà rilasciato...garantire solo 18 mesi di aggiornamento su terminali che vendono anche dopo 2 e passa anni dalla effettiva commercializzazione lo trovo ridicolo...sopratutto su terminali come S7 che girano ancora benissimo.

Ma anche no, vanno benissimo.

DeeoK

Ci sono anche tv box.
Nelle statistiche non ci sono solo gli smartphone.

DeeoK

Devi considerare che Android è installato su una marea di dispositivi.
Per dire, il mio tv box cinese con KitKat viene conteggiato in queste statistiche. Anche gli smartwatch che non credo siano molto aggiornati. Probabilmente pure le tv ci finiscono dentro. Anche un muletto acceso saltuariamente dovrebbe venir conteggiato.
E' il motivo per cui ci sono ancora prodotti con Gingerbread che è del 2011 (e voglio vedere quale telefono usato quotidianamente ti dura 7 anni).

Quello che nessuno dice

Tutto migliorato con Oreo su p10 lite invece, compreso lo spazio

Body123

"numeri enormi"

Alla persona comune (99 persone su 100) se citi XDA pensa alla emoticon XD.

Body123

Non sempre è così positivo l'aggiornamento.. Io ho un Huawei P8 Lite 2017 acquistato con Nougat. Ci sono stati vari aggiornamenti (patch e poco altro) e tutto ok, fluido. Poi è arrivato Oreo, poco più di una settimana fa, ed è un pizzico più lento ma soprattutto occupa più spazio rispetto a Nougat.

Mr. Borghese

Allora mi sembra un po’ strano, su XDA ci sono numeri enormi di persone che fanno il “salto di qualità” mettendo l’ultima versione Android nei loro telefoni non supportati. In teoria la fetta nougat/Oreo dovrebbe essere maggiore

Body123

Oreo credo

Mr. Borghese

24 ORE con Realme 3 PRO: Snapdragon 710 a 199 euro | Video

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni