La TWRP supporta ora Sony Xperia X, X Compact, Moto E4, e Xiaomi Mi Note 3

14 Luglio 2018 3

Nel mondo delle custom recoveries la TWRP (Team Win Recovery Project) rappresenta oramai da tempo il punto di riferimento di chi ama il modding. La TWRP infatti, così come le altre custom recovery, rende semplice effettuare operazioni più o meno avanzate sul proprio telefono, quali ad esempio flashare una nuova rom o gestire i backup nandroid.

Così dopo avervi segnalato l'arrivo del supporto ufficiale anche su due top gamma come OnePlus 6 e Huawei P20 Pro, oggi possiamo segnalarvi che il Team Win Recovery Project ha rilasciato le recovery ufficiali TWRP per Sony Xperia X, Sony X Compact, Motorola Moto E4, e Xiaomi Mi Note 3.

Come al solito vi ricordiamo che potete procedere all'installazione della TWRP scaricando l’app dedicata dal Play Store, la quale però richiede i permessi di root per funzionare.

Per maggiori informazioni potete invece consultare la pagina dedicata di ogni smartphone.

(aggiornamento del 23 luglio 2018, ore 07:21)

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Adriano

Fare il root?

Wukepi

Non molti, perché è risaputo che sbloccando i dispositivi Sony si perde l'uso, ad esempio, della fotocamera. Ma il progetto TWRP supporta anche quelli, per completezza.

fr4nz5

ad esempio quali grandi vantaggi porterebbe sui Sony x e x compact ?

Recensione ASUS Zenfone 5Z, Snapdragon 845 fa la differenza

Anteprima Asus Zenfone 5Z: Snapdragon 845 a 449 euro fino a domenica

Nokia 7 Plus: fotocamera Stock Vs Google Camera | Confronto fotografico #GCamMod

Recensione Honor 10 a 399 euro spiazza tutti (anche Huawei)