Google Home: in test il nuovo Material Theme su Android

29 Giugno 2018 6

Google ha iniziato a testare una nuova interfaccia per la versione Android di Google Home, l'app che consente la configurazione e la gestione dei dispositivi Chromecast e degli altoparlanti intelligenti.

Dopo aver rinnovato il design lo scorso novembre, l'azienda di Mountain View sembra essersi concentrata, ancora una volta, al profilo estetico dell'app. La scoperta è stata fatta dallo sviluppatore XDA Recognized Quinny899 che, nelle ultime ore, è riuscito ad attivare la nuova UI e a condividere una serie di screenshot attraverso cui è possibile apprezzare le differenze rispetto all'attuale versione.

Tra i principali cambiamenti troviamo:

  • Introduzione di un design Material Theme
  • Rimozione del menù di navigazione laterale
  • Nuova e più completa barra di navigazione inferiore
  • UI della pagina "Dispositivi" caratterizzata da icone più piccole e una migliore ottimizzazione degli spazi utilizzati
  • Pagina della Impostazioni meno confusionaria
Google Home vecchia UI
Google Home nuova UI

Come per qualsiasi altro test, anche in questo caso, Google non ha fornito alcuna informazione in merito alle tempistiche di distribuzione. Attualmente, infatti, l'attivazione del Material Theme può avvenire solamente attraverso un aggiornamento lato server scelto direttamente dall'azienda di Mountain View.

Intanto, vi lasciamo alla più recente versione disponibile per il download sul Play Store e APKMirror.com.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 399 euro oppure da Amazon a 450 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
drake

Punti di vista.
Riesco a fare di più e meglio con xz1c 4.6" rispetto a quanto facevo con i 5.7" del gigantesco galaxy note 4 (s-pen a parte).
Dopo z1c da 4.3" ho provato doversi 5", qualche 5.5" ma su tutti avevo le stesse identiche limitazioni che avevo sul note 4, che magicamente non ho su xz1c.
Che poi TU singolo individuo ti sia abituato o preferisci schermi enormi è un altro discorso.
Il commento inutile è il tuo, c'è un botto.di gente che aspettava xz1c ed xz2c e ne sono contentissimi, il vero problema è che sia solo Sony l'unica a perseverare su questa dimensione, gli altri offrono 2 modelli ed il plus sempre più accessoriato ed il piccolo castrato da qualche parte, è ovvio che uno guarda alle specifiche ed agli optional inclusi, tanto grande per grande, poco cambia.
La vera differenza la fanno i piccoli, dove fai le stesse cose e molto più velocemente anche con una sola mano. Ma se Sony non vi attira, nemmeno lo vedete il potenziale dei compatti.
Il trend non lo fa Google, gli altri player se ne sono sempre sbattuti di Google, è Google che segue lato hw, può dettare solo lato sw.
Poi dovete spiegarmi perché Apple su 4.7" si è Sony su 4.6" no, calcolando che Apple ha sempre avuto più cornici di Sony (escludendo la nuova moda di notch e 18:9 ecc) se poi non riuscite a vedere su una schermo da 4.6", mo sa che il problema non è del display... Io ci guardo anche film e anime sottotitolati senza il minimo sforzo.

dg_eek

Commento inutile. Il trend è quello ormai e Google si sarebbe dovuta dare una mossa molto tempo prima. E poi 4.6" ormai sono ridicoli

drake

Ovvio se usate tablet al posto degli smartphone .
Xz1c, i tasti stanno bene dove stanno.

Redvex

Ma solo a me sto minimal e material fa schifo? Sembrano i disegni fatti dai bambini. Fino a ios 6 con lo scheumorfismo era bellissimo e pure android con la sua holo non mi dispiaceva... Mo tutti minimal e icone fatte con word art

dg_eek

Bellissima. I tasti spostati in basso sono cosa buona e giusta

Mario Sernicola

Trovo la nuova UI più pulita e ben organizzata, con i tasti in basso visino al pollice più funzionali. Guardando l'ultimo screenshot mi chiedo perché poi in Android P abbiano deciso di mettere tutti quei colori con le icone tonde. Non potevano ad esempio lasciare il menu e le tiles delle impostazioni com'era in Android O e come sembra abbiano deciso con il nuovo Material Design invece di far assomigliare la UI ad una Samsung UI?

24 ORE con Realme 3 PRO: Snapdragon 710 a 199 euro | Video

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni