LineageOS 15.1 supporta i Seamless Update. Si parte col Moto Z2 Force

26 Giugno 2018 2

LineageOS 15.1 ha ricevuto un nuovo aggiornamento che porta con sé il supporto ai dispositivi compatibili con lo schema A/B a doppia partizione che garantisce aggiornamenti di sistema più veloci e sicuri.

Il Seamless Update ha fatto il suo debutto con Android 7.0 Nougat ma, fino ad ora, è presente in pochi device a causa di alcune problematiche legate principalmente all'impatto sullo spazio di archiviazione. Infatti, le due partizioni necessarie riducono la memoria a disposizione dell'utente rispetto a quella disponibile in uno smartphone privo del supporto al Seamless Update. Questo sistema, però, riduce il rischio di bootloop e consente ai device di funzionare senza interruzioni anche durante il download e l'installazione di una nuova versione software, al termine della quale, avverrà in riavvio del terminale.

Per il momento, la nuova build di LineageOS 15.1 è stata confermata soltanto per il Moto Z2 Force ma, prossimamente, verrà estesa anche ai vari Google Pixel, all'Essential Phone e allo Xiaomi Mi A1. L'aggiornamento per il Motorola dovrebbe essere disponibile a partire dalla giornata di oggi ma la pagina dedicata non risulta ancora accessibile.

Motorola Moto Z2 Force è disponibile su a 389 euro.
(aggiornamento del 25 maggio 2019, ore 03:45)

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nier

mai.. afà la muff

Ravafra

Ma a quando l'uscita sul mio bello Xiaomi Redmi Note 3 Pro?

24 ORE con Realme 3 PRO: Snapdragon 710 a 199 euro | Video

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni