Google mostra le potenzialità della Realtà Aumentata su Chrome

18 Giugno 2018 34

Google continua a spingere fortemente sul campo della Realtà Aumentata all'interno dei browser web e - dopo aver scoperto la sua intenzione di portarla su Chrome OS e sui Chromebook - oggi è la stessa Big G a proporci un nuovo esperimento che vede Android e il browser Chrome come protagonisti.

Questa volta si tratta di una demo tecnica chiamata Chacmool, che sfrutta il formato WebXR per offrire esperienze educative di Realtà Aumentata direttamente dal browser. Per poterla provarla è necessario disporre di uno smartphone con Android Oreo compatibile con ARCore e il browser Chrome Canary. In seguito sarà necessario attivare manualmente il supporto a WebXR digitando le stringhe chrome://flags:#webxr e chrome://flags:#webxr-hit-test. Dopo aver riavviato Canary sarà possibile testare la demo, raggiungibile a questo link.

L'esperienza consente di esaminare dal vivo una scultura e di approfondire alcuni dettagli messi in evidenza da Google. Il futuro di questo genere di esperimenti dipenderà largamente dall'adozione del formato WebXR e dall'evoluzione di ARCore, tuttavia i primi risultati sembrano incoraggianti. Se non disponete di un dispositivo compatibile - o non volete eseguire i vari passaggi - potete dare uno sguardo al filmato condiviso qui sotto:

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 670 euro oppure da ePrice a 746 euro.

34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
daniele

Trovato soluzione, nn avevo installato arcore by google, Figo!

Signor Citrus

E quindi alla fine ti guarderesti l'originale e ammireresti l'originale.
E il pezzo archeologico nel suo splendore passerà in secondo piano.
Certo, lo usi magari una volta, ma poi il pezzo reale é sempre il fossile, da ammirare in tutta la sua straordinaria conservazione.

Signor Citrus

Si ma non é la stessa cosa. Già non lo é nei musei, figurati con la virtualizzazione. Per questo é un prodotto che va bene in ambito lavorativo, ma per il resto é parecchio inutile.

Dark!tetto

Stupendo, ho visto rischiare la vita alle persone per giocarci in mezzo alla strada, ma esisteva già sul 3650

Mezzina Francesco

Firefox lo ha già fatto dalla versione 57 con il Quantum un motore nuovo di zecca che ha superato il vecchio Blink!

Vincenzo

se devo andare in Egitto per visitare e non ho le possibilità ben venga la realtà aumentata...ma poi ci sono molti usi in campo lavorativo.

broncos7

A) se il mondo è fatto di idioti come dici, è Firefox che si deve adeguare a loro, altrimenti resterà sempre indietro lei...
B) con Chrome ci fai giusto solo qualcosina in più di quanto ci fai con Firefox e altri browser, proprio perché come dicevo non è solo un browser...

Ma se qualcuno fa come il tipo che imbocca l'autostrada al contrario e poi dà la colpa agli altri...

Mezzina Francesco

Lo deve battere in termini di prestazioni cosa che tanti idioti ancora non riescono a capire!

Vlad Singur

La tecnologia aiuta a ricostruire il contesto originale e riportare virtualmente allo splendore dell’epoca. Osservare le piante di un edificio senza poter ricostruire nella mente l’aspetto dell’epoca non è né intruttivo ne tanto meno legato alla realtà. Molti associano la purezza del bianco all’architettura e scultura greca, quando in realtà avevano colorazioni accese.

La realtà aumentata, come dice la parola stessa potenzia la realtà. Da una semplice scansione del sito archeleologico si potrà ammirare oltre all’aspetto attuale anche quello originario attraverso uno smartphone.

Snake87r

Esatto, ecco come si chiamava l'app mi ero dimenticato il nome..
Quando hanno presentato anni fa le "prime" app di realtà aumentata ho pensato "ma esisteva già anni fa, possibile che nessun se ne ricordi"..

Signor Citrus

Ma sei serio o stai delirando?
Avere delle cose inesistenti che ti si parano davanti sono disturbanti per il cervello.
E poi si, ostacolo perché appunto ti distraggono dalla vera realtà.
Tu stai interagendo con oggetti che non esistono e già é grave farlo sugli schermi, adesso addirittura direttamente sugli occhi con scritte e roba varia che ti tolgono visuale e capacità intellettive di ragionamento dalla realtà.
Poi ripeto, per progetti e ricerca possono anche andare bene, ma per tutto il resto decisamente no.
Sarà una moda passeggiera.

daniele

Possibile che su s8+ non vada?

hahaha, no :D Avendo un Lumia non ho potuto fare molto ;) Lo guardavo sull'iPhone e pensavo a quanto fosse fatto male, quando persino sul 6600 riuscivano a mantenere l'immagine dei "mosquito" nello stesso punto quando giravi il telefono.

Mezzina Francesco

Cosa si devono inventare per battere Firefox Quantum!

Gigi

Hai detto niente, è praticamente il futuro che sogno

Top Cat

Dennò Coil.
Veditelo.

broncos7

Mi son sempre piaciuti film thriller ed horror

Top Cat

Quindi sei sopravvissuto a Pokemon Go...i miei complimenti.

Mosquito? Geniale quell'app! E pensare che 10 anni dopo, non sono riusciti nemmeno ad adottare quel sistema nell'app Pokemon (che si muovevano con lo schermo al posto di rimanere dove li hai trovati).

Top Cat

Ma poi vedrai fantasmi.....

Snake87r

Mi ricordo una Delle prime app di realtà aumentata, Nokia 6600 si parla di prima che esistesse iOS e Android

Top Cat

Che bello!
Finalmente qualcosa di pratico e qualitativamente soddisfacente.

Nurgiachi

il concetto era "buuh, che schifo, utilizzano la tecnologia per farti acquistare prodotti"

Oltre ad essere una visione un po' limitante, aspettiamo sempre trepidanti che qualcuno esca da queste cattive società e vada a vivere in qualche luogo al di fuori di esse.

broncos7

In che senso?
Il visitatore non può usare un servizio che non esiste...
Prima serve qualcuno che proponga il servizio, poi al limite qualcuno che lo usi...

italba

"nella realtà sarebbero solo etichette attaccate ad OGNI SINGOLO prodotto
che incrociamo per strada con banner pubblicitari e indicazioni per
trovare il negozio dove acquistarli." => Quando vai per la strada e non hai bisogno della realtà aumentata non usarla, semplice.

Se non sei in grado di esprimere i tuoi concetti in italiano e/o di capire quello che leggi sono problemi tuoi, non miei

sirkuito

Nessuno impedisce ai musei di usare le nuove tecnologie, ma quanti vanno al di la' delle audioguide da ritirare alla biglietteria? Non si capisce il senso del tuo post.
Cheers

Pistacchio

Impossibile, la realtà aumentata l'ha inventata Apple, quindi è una tecnologia rubata

broncos7

A quando i veri Google Glass definitivi quindi?
Li sto aspettando da tempo per investire su occhiali nuovi

broncos7

Il che sarebbe per altro utile

Andhaka

Non era questo il concetto espresso, ma grazie per aver partecipato.

Cheers

italba

Nessuno ti obbliga a leggere e commentare di cose, per te, senza senso

italba

Nessuno ti obbliga a usarla quando non ne hai bisogno

Andhaka

Sì, nei video di prova sono sempre dati su arte, scienza, storia... una sorta di visita interattiva al museo (che non sarebbe male come cosa), ma nella realtà sarebbero solo etichette attaccate ad OGNI SINGOLO prodotto che incrociamo per strada con banner pubblicitari e indicazioni per trovare il negozio dove acquistarli.

Cheers

ghost

*google google cerca di convincerci che la realtà aumentata ha un senso. Fixed

OPPO Find X LIVE Batteria (3730 mAh): fine 20.45

I miracoli della Google Camera: Mi A2 VS Mi A2 Lite | Confronto fotografico

PocoPhone vs Honor Play vs Nokia 7 Plus: confronto | Video

Motorola One e One Power a IFA 2018 | Video anteprima