Play Store: arrivano i rimborsi parziali per acquisti in-app e abbonamenti

14 Giugno 2018 0

Google ha introdotto una nuova funzionalità per gli sviluppatori Android che, ora, possono emettere un rimborso parziale su un determinato tipo di ordini effettuati dagli utenti nel Play Store.

Il rimborso parziale - specifica Google - è disponibile per i soli ordini di acquisti in-app e abbonamenti effettuati prima del mese di marzo 2018, mentre non è supportato per le app a pagamento. Per poter effettuare un rimborso parziale, dunque, gli sviluppatori Android dovranno recarsi sul sito web Play Console e inserire una percentuale inferiore al 100% o un importo al lordo delle imposte (inferiore al totale dell'ordine) da rimborsare.


Gli sviluppatori avranno inoltre la possibilità di emettere più rimborsi parziali relativi a un medesimo ordine, senza però mai raggiungere un importo uguale o superiore al totale della spesa effettuata dall'utente.

Nel caso in cui foste degli sviluppatori per il sistema operativo del robottino verde, potrete trovare maggiori informazioni in merito alla gestione degli ordini direttamente all'interno della Play Console e nella pagina di supporto dedicata che trovate nel link in FONTE.

L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 509 euro oppure da Amazon a 681 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro