Google renderà le patch di sicurezza mensili obbligatorie per tutti gli OEM

11 Maggio 2018 119

Google ha introdotto moltissime novità legate al mondo Android durante il Google I/O 2018. Una delle più interessanti non è stata annunciata nel corso del keynote di apertura, bensì è emersa durante l'appuntamento What's new in Android security tenutosi nella giornata di ieri, durante il quale David Kleidermacher - capo della divisione Android Platform Security - ha annunciato importanti cambiamenti per quanto riguarda la distribuzione delle patch di sicurezza mensili.

Kleidermacher ha infatti reso noto che, a partire da Android P, gli OEM saranno obbligati a seguire il rilascio delle patch che Google pubblica ogni mese, dal momento che questo aspetto entrerà a far parte degli accordi di licenza che la casa di Mountain View stringe con i singoli OEM.

Questo significa che gli update di sicurezza mensili non saranno più facoltativi e dovranno essere rilasciati con cadenza regolare, mentre oggi assistiamo ad uno scenario abbastanza confusionario, fatto sia di dispositivi abbandonati o aggiornati una volta ogni 3-6 mesi, ma anche di terminali seguiti con precisione e costanza dai rispettivi produttori.

Al momento non è chiaro in che modo Google intenda assicurarsi che il rilascio delle patch venga rispettato, quindi non ci resta che attendere ulteriori dettagli. Anche in questo caso è Project Treble a giocare un ruolo da protagonista, dal momento che - come abbiamo visto ieri - permette di ridurre drasticamente i tempi necessari al rilascio di un update. Se volete approfondire il tema della sicurezza, vi lasciamo il video completo dell'intervento.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Mobzilla.it a 465 euro oppure da Amazon a 569 euro.

119

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
bruno

Mai detto che Windows gira meglio di Linux,aspetta di certe distro sicuramemte, di altre assolutamente no.
Windows 10 é un eccellente os ,ma non direi mai che Linux fa schifo, anche perché io usavo ,rear hat 6.0 quando molti qui dentro ancora, cucciavano il latte alla mamma.
Non era una frase accusatoria o burlesca ,ma goliardica.
E comunque paragonare ,android a Linux non ha senso.
Il kernel di Linux,quello vero risale al 1899 dentro android,giorno piu o giorno meno.
Android é miglioraro,e ci mancherebbe dopo 9 anni .
Ma non come doveva.
Come ho già stotto in precrdenza un os come android se avesse avuto la concorrenza, ora sarebbe già nei libri di storia.

beacon

Vuoi dire che Windows gira bene rispetto a una qualunque distro di Linux?
Google e Windows hanno in comune che sono compatibili con tutto, ma l'ottimizzazione ne risente.
Comunque Android dalla versione 4 è migliorato un casino e adesso è molto stabile, non so come fai a dire il contrario

bruno

P10 e Honor 9 in passato htc e Samsung.
Io uso android dalla prima versione.
Htc dream un telefono sufficente con os penoso.
Dopo 9 anni ancora ha una mare di problemi
Google ,deve solo ringraziare che non ha concorrenza, senno in informatica os cosi ,spariscono in meno di 2/3 anni.

beacon

Io ho sempre avuto Android fin dalla versione 2.x e anche io ho notato che dopo un paio di annetti bisognava formattare, top di gamma o fascia bassa che sia.
Quel momento però per il mio telefono non è ancora arrivato.

Tu invece che telefono hai scusa?

bruno

Ti dico la verità no ,ma cambia poco dai tantissimi smartphone con android
che ho provato.
Faccio assistenza e fanno tutti caga.e ,giusto quelli che paghi soldoni,(i top di gamma) se la cavano tra il sufficente e il discreto e non sempre bene.
Dopo tot tempo l'Os va formattato senno fa come gli pare.
Chi dopo un mese e chi dopo 7 mesi.
Dipende dal modello e dalla marca.

beacon

Beh sì. Stanno aggiornando adesso all'8 telefoni di punta del 2017 e poi il Nova gira bene già con la 7 quindi non ho tutta questa fretta

beacon

L'hai mai provato?

bruno

Sempre fluido quando lo tieni spento?

bruno

Ma p sta per puttana.a?

bruno

Ci hanno messo 9 anni per capirlo.
Ci vorranno altri 9 anni per capire come programmarlo decentemente?
Ai posteri l'ardua sentenza.

giorgio085

nexus 4 ebbe una storia particolare, in italia usci in ritardo e a 449 euro... la storia non è cambiata con nexus 6, semplicemente tornò ad essere quella di sempre. Nexus one, Nexus s, Galaxy nexus, al lancio costavano come qualsivoglia top gamma dell'epoca.

giorgio085

nokia 6.1 è un acquisto intelligente, android one, aggiornato, pure con google mini in omaggio... anche se io preferisco il 7plus per l'autonomia.

giorgio085

per galaxy nexus e nexus s si trattavano di promozioni di fine serie, quando il prodotto era ormai "datato", su nexus 4 ricordo bene in italia è uscito a 449, altrove era meno, ma vabè.... ad ogni modo era costruito molto bene, aveva pecche non da poco sul lato fotocamera, ma la costruzione era granitica, a contrario di nexus 5 che era cartapesta.

disqus_cd9Fk9yfYD

Dipende dai produttori,quelli Nougat forse si,quelli marshmallow o prima no

disqus_cd9Fk9yfYD

Dipende dai produttori,probabilmente quelli con Nougat si,ma quelli marshmallow no

disqus_cd9Fk9yfYD

Spero lo facciano

Daniele Cosentino

Si scusa vero! Non so perché avevo in mente dicembre...molto peggio di quello di cui mi ero convinto....:/

MG3

U11 normale è fermo addirittura a novembre! Politica degli aggiornamenti ridicola, inutile avere la major release tra i primi ma con le patch di tre mesi prima.
Per il resto confermo che il telefono è davvero ottimo!

Samuel

Sarebbe ora

Teo

E certo che capisco perché non ci vuole un genio per capire che la sicurezza è la prima cosa

Desmond Hume

In Wiko invece fanno trattamenti detox con le acque limpide del Gange.

pako8x

A me pare invece che hai difficoltà a comprendere i testi... Quello che dici dovrebbe presupporre che i "pochi" che hanno preferito pixel ad iphone si siano pentiti della scelta, cosa che invece non mi pare proprio!

Desmond Hume

Molto pochi viste le vendite ridicole dei Pixel

Desmond Hume

Sistema aperto ma il Pixel è comunque castrato a livello di possibilità quasi quanto un iPhone, non hai radio fm, non hai memoria espandibile, dual sim, jack audio, ecc ecc

Sistema aperto finché fa comodo a loro e non devono spingere cloud, servizi di streaming, accessori certificati google ehehe troppo comodo così.

Desmond Hume

Anche Nexus 4 costava poco ed era fatto con i piedi ma li dipende molto anche dal produttore che anche in quel caso era LG :AD

utente

Non ho detto che non sono validi, ho risposto a chi diceva "ti stupiresti sapendo quanta gente preferisce i pixel a parità di costo con iphone".

Lino linus

Ciao io ho un nokia 6.1 con Android oreo patch di sicurezza aprile 2018 . Appena comprato 15 giorni fa si è aggiornato subito. Ho preso anche un nokia 2 e la patch di sicurezza e sempre di aprile 2018 . A dimenticavo mi è arrivato già il Google home mini

Nurgiachi

Falso.
Nexus 4 = lancio novembre 2012 249€
Samsung Galaxy S3 = lancio maggio 2012 699€

I Nexus avevano SoC e prestazioni da top di gamma sebbene, da lato multimediale, fossero a tutti gli effetti dei medio gamma. Non nascevano come top ma nascevano per offrire la migliore esperienza Android con un supporto stabile ed affidabile di 3 anni.

La situazione è cambiata dal Nexus 6 in poi e con i Pixel si sta sfiorando il ridicolo, prezzi che neppure Apple ma con un supporto che resta di soli 3 anni rispetto ad i 5 che garantisce Apple.

giorgio085

anche i nexus costavano quanto qualsivoglia top gamma, con la sola eccezione di nexus 5, che di fatti era il peggior nexus di sempre.

giorgio085

e sei stupito positivamente? tra poco esce android 9 con l'8 fuori da oltre 10 mesi.

giorgio085

ottima mossa, anche se sarebbe opportuno imporre 36 mesi di supporto release con aggiornamenti entro 3 mesi dal rilascio di google... inoltre, sarebbe cosa gradita imporre android one a tutti.

Nurgiachi

E Google si occuperà anche di verificare se le patch sono complete o meno? No perché "le patch sono aggiornate al" si è scoperta essere solo una mezza farsa tra produttori che includevano solo pochi fix delle patch o che, addirittura, cambiavano solo la data senza inserire alcun fix.

Se Google prendesse le redini delle patch di sicurezza su Android sarebbe un passo in avanti per rendere questo OS affidabile, fino ad allora però continuo a diffidare ed a guardare altrove.

Alberto

Me pare una minchi@t@...o almeno leggendo i dati di vendita online che mi sembrano abbastanza oggettivi

Alberto

Straquoto...

DeeoK

D'altro canto l'iPhone viene aggiornato parecchio più dei Pixel.

Dimebag

Se la gente è disinformata non vuol dire che un prodotto non sia valido,che discorsi fai??

Dimebag

Meglio un sistema chiuso che non puoi nemmeno cambiare icon pack ,tu si che ne capisci!!!

Mr. Robot

Ma i dispositivi non nativi Oreo che riceveranno Android P avranno gli stessi privilegi?

Mr. Robot

Negr@ magari

Renato

Sarà nel programma del nuovo governo lega5stelle...

Giuseppe

Io ad esempio

beacon

Gnocca?

parabellum82

Il vero problema saranno gli operatori telefonici...

LowRangeMan

Si, lapsus.

utente

L'80% della gente comune non conosce i pixel.

Teo

Mai spendere tanti euro per android

Teo

Nova lite è di fascia bassa

pako8x

Interessante

Francesco

I driver li fa i produttore dell'hw, mica microsoft

pako8x

Forse parli di Android go, Android One è un altra cosa...

24 ore con Nokia 9 PureView: 5 fotocamere ma...

Huawei P30 e P30 Pro ufficiali: video anteprima

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO