Google annuncia Android Jetpack, nuovo tool per migliorare lo sviluppo delle app

09 Maggio 2018 45

Il Google I/O 2018 è prima di tutto una conferenza dedicata agli sviluppatori, e tra i suoi innumerevoli annunci e novità troviamo anche Android Jetpack, un nuovo set di strumenti per lo sviluppo di applicazioni, che dovrebbe semplificare la vita a chi lavora continuamente alla programmazione e ottimizzazione del codice.

Android Jetpack nasce prima di tutto come insieme di strumenti, API, librerie e linee guida per rendere più semplice e rapida la realizzazione di applicazioni Android. Grazie ad una struttura in grado di dividersi in quattro componenti - fondamenti, architettura, comportamento e UI - lo sviluppatore può anche scegliere di operare individualmente con ciascuno di essi, sfruttando sempre le funzionalità del linguaggio Kotlin.

Jetpack viene in aiuto in tutte quelle situazioni dove il programmatore deve scrivere molto righe di codice per eseguire operazioni di minore entità, cercando di ottenere il massimo dell'ottimizzazione nel minor tempo. Realizzato attorno alle più moderne pratiche di progettazione e sviluppo, i componenti di Jetpack dovrebbero consentire anche una gestione migliore della memoria.

Tra le altre novità incluse in Jetpack, gli sviluppatori potranno apprezzare il nuovo sistema di database SQLite denominato Room, un gestore di download, animazioni e transizioni e una nuova sezione di runtime per i test dell'interfaccia utente.

Per ulteriori informazioni potete consultare questo indirizzo, comprensivo di tutta la documentazione.


45

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
C#Dev

Nuovo?

ma se sono anni che è uscito!

Fra poco sta messo meglio kotlin su Android che Swift su iOS!

Fabio

Dovresti sapere allora che poter scegliere in quale maniera lavorare e con quale linguaggio è un vantaggio.

Antonio Mariani

dentro c'è un sacco di roba, è un sdk con miriadi di funzioni...

Antonio Mariani

ecco, un'app java è un'app che è tutta scritta in java, ed andrà eseguita dove c'è una versione di java compatibile; le app android possono essere scritte usando java, ma la cosa è ben differente. Anche perché il layout di default è nel file.xml dell'activity, ma si potrebbe anche creare elementi utilizzando java. Dipende molto da cosa si vuole fare...

Antonio Mariani

anche a swift; ovviamente Apple punta molto su swift e si suppone avrà più importanza

Antonio Mariani

beh si può usare anche java, ricordiamo il livello di interpolabilità elevato con kotlin. Comunque si può tranquillamente decidere di utilizzare solo java.

kesy85

questo lo dici tu, dropbox ad esempio è scritta in larga parte in c++, facebook se non sbaglio anche, si tende ad usare obj-c o swift solo per contenere i costi, nemmeno le app native sono sempre in questi linguaggi, la situazione è identica su tutti i sistemi mobile perchè si cerca di riusare i componenti e quindi si scelgono linguaggi condivisi almeno per le parti che stanno dietro (quindi ne java, ne obj-c ne swift) e spesso si usano compilatori che convertono da un linguaggio superiore ad un altro per lo stesso motivo

kesy85

che senso ha dire che android è confuso perchè se ne possono usare più di uno se poi scegli tu quali e quanti prendere in considerazione su iOS quando la situazione è pressochè la stessa?

Sagitt

di piccolo conto, non sul mobile o desktop :)

Sagitt

bhe certo, ma intendevo dire che si usano principalmente quei 2

Sagitt

si nel senso che si tende ad usare i 2 principali

Federico

Io sto facendo pratica con Clion per il porting di alcuni software su Linux da impiegare sul top di Android/Chrome OS... molto carino, ma Visual Studio è un altro pianeta.

Pincha96

Si e no.
Come scritto anche nell'articolo le nuove librerie di android sono scritte in Kotlin, quindi si può dire che il nuovo linguaggio 'ufficiale' sia per l'appunto Kotlin. Ma in realtà Kotlin altro non è che una skin di java, tant'è che queste nuove librerie potranno essere usate nello stesso modo sia in sorgenti java che Kotlin

Federico

Ma no, è molto simile a quello che si fa su Microsoft.
L'infrastruttura, la UI ed in generale tutto ciò che non necessita di velocità si scrive in Java e dove occorrono performance si usa il C.
Su Microsoft si fa lo stesso, solo che invece del Java si usa il C#.
Tanti anni fa, prima dell'avvento del .NET Framework in tanti scrivevamo le UI in Visual Basic e poi il codice operativo in C.
Insomma sono tecniche vecchie come il mondo che consentono di semplificare lo sviluppo usando il C laddove realmente serve, che non sono certo le interfacce grafiche.
Anzi spesso il lavoro di scrivere la UI è affidato a figure differenti (di livello e costo inferiore) rispetto a chi scrive la parte operativa.

Alessio Ferri

Volevano fare a gara con Visual Studio

Alessio Ferri

Considerando quanto poco è amato obj-c non mi sorprende.

qandrav

AHAHAHAHA verissimo XD

sagitt è un bravo ragazzo ma a volte si fissa troppo sul d10 apple :)

Fabio

Sei sviluppatore?

kesy85

E poi è risaputo che la maturità di un sistema è direttamente correlata al numero di linguaggi che supporta, meno ne supporta è più è maturo XD

~benzo

ahahahah lol

qandrav

2 su android = caos
2 su ios = va benissimo

ok :)

kesy85

ma che dici? di solito se ne supportano il maggior numero possibile, altro che 2, al massimo non ci saranno le librerie o i componenti di sistema

Sagitt

Parli peró di un linguaggio nuovo...

Poca scelta è male
Troppa è male

Sagitt

In linea di massima se ne usano 2

kesy85

e anche C, C++ e mille altri linguaggi tramite supporti o framework più o meno ufficiali, esattamente come su android, ma è giusto che sia così

kesy85

quindi non è passato a swift ma obj-c è stato affiancato da swift, e se ti informassi sapresti che obj-c è ancora consigliato per la sua stabilità nelle situazioni che richiedono totale affidabilità, al contrario di swift che non è ancora altrettanto maturo

Sagitt

Swift o Obj-c
Swift è recente

CAIO MARIOZ

Certo, non è che escludono i linguaggi da un giorno all’altro, ma ora praticamente quasi tutte le app pubblicate sullo store da un paio d’anni sono in Swift, e anche il 60-70% delle app di sistema.
macOS invece è leggermente più indietro

kesy85

fonte? da quanto so io continuano a coesistere esattamente come su android coesistono java, C e altri linguaggi

CAIO MARIOZ

iOS ormai è passato totalmente a Swift

Utente9000

Ma perché commentate a vanvera

C#Dev

Caos??

Scegliere quale linguaggio usare é caos?

Vogliamo parlare della situazione tragicomica della qualità Delle librerie Swift per iOs?

Quello sí che é caos.

qandrav

Uhm no, non c'è nessun caos, semplicemente gli sviluppatori possono scegliere cosa usare in base alla app che stanno realizzando.

Lo sai vero che esistono almeno 4 modi diversi di programmare per Ios?

ErCipolla

Perché caos scusa?

kesy85

ma iOS va ancora con app objective C? :) Non ho mai apprezzato Java ma è il linguaggio storico della piattaforma, quello di solito resta, al massimo gliene si affiancano altri più comodi e moderni o più di basso livello per applicazioni particolari, poi il grosso della differenza lo fanno le API, le varie librerie disponibili e i compilatori, virtual machine o runtime del caso

Sagitt

Caotico

Sagitt

Che caos però

Top Cat

https://uploads.disquscdn.c...

Ratchet

Jetpack

https://uploads.disquscdn.c...

manu1234

Fosse solo quello il problema, direi che le dinamiche di programmazione pensate da un folle sono una priorità maggiore

ErCipolla

Puoi usare Java come linguaggio (inteso come sintassi) ma ne supporta anche altri.

La runtime però non è la classica JVM, è una runtime scritta da loro ottimizzata per le App Android (ART, ovvero Android runtime)

BuBy

non sono propio app java , diciamo che il linguaggio è quello(una sua variante) ma il compilatore è differente..

BuBy

x quello devi chiedere a jetbrains, saranno pesanti i loro ide ..ma super comodi!! :)

Sagitt

Ma android va ancora con app java?

Dea1993

invece quando penseranno a rendere android studio, un software che non sia pesante quanto crysis??

24 ore con Nokia 9 PureView: 5 fotocamere ma...

Huawei P30 e P30 Pro ufficiali: video anteprima

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO