Oppo brevetta il suo sensore nel display per il rilevamento delle impronte digitali

16 Aprile 2018 26

Vivo è stata la prima azienda cinese a mostrare e commercializzare sul mercato uno smartphone con sensore per le impronte digitali integrato nel display, un primato che ben presto sarà seguito da molti altri produttori, come Oppo, che recentemente ha scelto di brevettare una soluzione analoga ed arrivare quanto prima sul mercato, con uno smartphone dotato di sensore integrato dentro allo schermo.

Analizzando la documentazione depositata presso la State Intellectual Property Office of China (SIPO) ed aiutandoci con le immagini, possiamo capire come Oppo voglia creare un sistema concentrico che permetta non solo di sbloccare lo smartphone tramite la propria impronta digitale, ma che autorizzi anche altre operazioni, come la possibilità di effettuare pagamenti in mobilità.


Il riconoscimento dell'impronta si concentrerebbe solo sulla parte inferiore del display, e tramite l'interazione con l'interfaccia utente, permetterebbe lo svolgersi di molteplici operazioni tramite le dita.

Il brevetto è stato depositato presso l'ente di certificazione quasi un anno fa, ma la sua approvazione è avvenuta soltanto il 30 marzo scorso. Considerando la recente uscita di Oppo R15, è molto probabile che questa nuova tecnologia possa venir impiegata su un prodotto che non vedremo tanto presto, forse per un nuovo smartphone di punta, visto che l'azienda cinese si è concentrata fino ad ora solo su dispositivi di fascia medio-alta ed entry-level.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 572 euro oppure da Amazon a 638 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
delpinsky

https://youtu .be/cwCiYZHQ0ms

A me l'idea intriga parecchio. Spero lo realizzino perché qualitativamente sembra ottimo. Stabilizzato otticamente a 5X è una figata.

In quanto allo spazio occupato, considera che questo occupa solo lo spazio in orizzonatale, quindi se ci pensi è limitato alla parte alta.

Oliver Cervera

ahahaha bellissima questa!

Ikaro

Come realizzazione ho diversi dubbi, in primis la resistenza del meccanismo, in secundis la qualità del prisma stesso, in un cellulare da poco abbiamo superato la qualità "lente di plastica", se il prisma non è fatto come si deve son caxxi... In terzis lo spazio occupato è lo stesso (se non maggiori) di tre fotocamere... A quel punto è meno costoso e doloroso mettere una grandangolare una standard e una "teleobiettivo"

thelion

Ad ora Oppo nessuno, solo concept.
Blackview presenterà qualcosa del genere fra non molto e mi sembra di aver letto anche Doogee. Però come discusso già l'anno scorso sia la dimensione del modulo che la qualità dell'immagine sono dei fattori limitanti. In futuro chissà, intanto c'è chi prova a innovare laddove altri ritagliano display.

Scarface11

Stavo pensando la stessa cosa.. Speriamo

Scarface11

Aziendine Cinesi.... Ahah si vede che te ne intendi.

delpinsky

Voglio vedere quel famoso smartphone Oppo con zoom 3X ottico +2 digitale senza perdita di qualità e con le lenti disposte in orizzontale, grazie al prisma interno. Speriamo esca dalla fase prototipale, perché era decisamente interessante come idea.

mruser2

Meglio tardi che faceid

mruser2

Su quale modello?

momentarybliss

L'importante è che questa tecnologia si diffonda. Voglio dire, quando uscì il primo sensore impronte su iPhone era un vero e proprio cesso. Questo è esattamente ciò che era. Un cesso. Adesso grazie all'adozione sulla quasi totalità dei moderno terminali è un fulmine

thelion

Fotocamera 5X a periscopio

matteventu

Mica BBK aveva annunciato la creazione di un altro brand qualche mese fa?

Vive

C'è tanta gente che parla un po' a caso.

Oppo ha brevetti su tecnologie oggettivamente migliori della concorrenza.

Dallo sblocco con l'impronta più veloce, al miglior sistema di ricarica rapida (migliore di quello Qualcomm),...

E' uno dei pochissimi brand cinesi che brevetta nuove tecnologie anzichè copiare solo.

Vive

Non è sempre detto, alcune features AI di Oppo (praticamente quello che fa già Google per il riconoscimento delle foto nel cloud lo ha anche Oppo nella sua app galleria) le hanno solo loro, cosi come sbaglio o il dash charging di Oneplus non è esattamente veloce quanto il VOOC?

Iphonedroid

hahahahahahahahahaha

Iphonedroid

bah... tutti ste aziendine cinesi e koreane che si affrettano a propinare una tecnologia fatta con i piedi al solo scopo di far figurare che loro si ed eppol no...

difatti su di un huawei da appena 1700 euro "porsche design e qualche cosa" abbiamo visto come funziona bene. hahaha..

ahhhhh, sempre la solita far.. hem... storia..

eric

...importante funzioni.....quelli attuali sono ancora troppo acerbi....

aless.96

ecco cosa avrà OP6T rispetto a OP6

sgru

oppo gangnam style

Paolo Giulio

OPPO, Vivo e OnePlus sono della stessa proprietà (BBK): ovvio si "scambino" le features... come si dice OP6 avrà un design simile all'R15... sono ovvie economie di scala per marchi diversi di una proprietà comune... non vedo la notizia...

Anal Natrak

divertenti i brevetti in cina

Lorenzo Cx

Sono tutte dello stesso gruppo cinese, BBK

PierCarlo

OP è una azienda satellite di Oppo o Vivo?

Giovanni S.

Stavo scrivendo esattamente la stessa cosa

Top Cat

Per fare una battuta...ma chiedere a Sherlock come si rilevano le impronte, no?

The

Abbiamo anche il 6T
ottimo</ottimo>

GUIDA | Android 9 Pie su Pocophone F1 e su tanti altri Smartphone | Video

OPPO Find X LIVE Batteria (3730 mAh): fine 20.45

I miracoli della Google Camera: Mi A2 VS Mi A2 Lite | Confronto fotografico

PocoPhone vs Honor Play vs Nokia 7 Plus: confronto | Video