Xiaomi Black Shark sarà presentato il 13 aprile, ma il design è ancora un mistero

03 Aprile 2018 28

Black Shark sarà il primo smartphone Xiaomi dedicato al gaming e, secondo le nuove informazioni emerse nelle ultime ore, dovrebbe essere presentato il prossimo 13 aprile nel corso di un evento dedicato che si terrà in Cina.

Stando ai recenti avvistamenti sui benchmark, il dispositivo sarà equipaggiato con SoC Qualcomm Snapdragon 845 e sarà affiancato da 8GB di memoria RAM e Android 8.0 Oreo, mentre oggi arrivano ulteriori indiscrezioni che suggeriscono la presenza di 3 diverse configurazioni di memoria, una base 6/128GB, una intermedia 8/128GB e la top 8/256GB.

Si parla anche della possibile presenza di un display a 120Hz, al pari di quanto presente sul suo diretto rivale, ovvero Razer Phone, quindi potremmo attenderci un pannello di tipo LCD anche su Black Shark. Oltre ai dettagli sulle specifiche tecniche, nelle ultime ore sono comparse delle immagini promozionali - o presunte tali - che mostrano quello che potrebbe essere il design del dispositivo. Fortunatamente, vi annunciamo che queste immagini sono false, quindi non dateci troppo peso.


Le immagini che vedete qui sopra - spacciate come primi render di Black Shark - ci descrivono un dispositivo da gioco che richiama fortemente il design di PlayStation VITA, la defunta console Sony. Le similitudini con la console portatile giapponese sono innumerevoli e cominciano già dai 4 tasti azione racchiusi in un elemento circolare, che riprendono gli stessi simboli del controller PlayStation ma con un layout leggermente diverso, e i tasti menù rotondi.

Altri punti in comune riguardano il led presente nella parte superiore - identico a quello di PS VITA (2000) - e i controlli dedicati ad accensione/spegnimento e volume. Tutto potrebbe sembrare quasi plausibile, considerando che i produttori cinesi sono soliti ispirarsi al design di altri prodotti famosi, tuttavia l'autore dei render si è scordato di cancellare bene ogni prova e ha lasciato il logo Sony in bella vista.

A sinistra un dettaglio di PS VITA (2000), mentre a destra una zoomata su "Black Shark". Il logo Sony è stato rimosso in maniera goffa e poco precisa.

Il design di Xiaomi Black Shark è ancora avvolto nel mistero e, con tutta probabilità, ci aspettiamo che non interferisca troppo con le doti di smartphone del dispositivo, quindi non ci aspettiamo alcun controller integrato nella scocca o altro ancora. Quella mostrata nei render, possiamo concludere, non è altro che una PS VITA (2000) ben camuffata. Non ci resta che attendere il 13 aprile per scoprire tutta la verità.

Xiaomi Black Shark è disponibile su a 428 euro.
(aggiornamento del 25 giugno 2019, ore 22:00)

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
artick82

400-450

Sacha89

E ma infatti non capisco perché sony non faccia uno smartphone da gaming con display a 120hz e speaker stereo veri come quelli del razer

Francesco Gazzotti

Don't Starve

The

Gaming di cosa?
Candy Crush?

drake

O magari una dock con controlli analogici connessa tramite pin con anche batteria aggiuntiva , già inclusa nella connessione di vendita .

Alessio Corona

curioso di sapere il prezzo

ciro mito

Dopo il notch , la pinna

Notch

Per giocare agli emulatori? Altrimenti non capisco davvero il senso

lore_rock

Non é essere visionari, basta chiedersi cosa dovrebbe avere un telefono per essere adatto al gaming

eL_JaiK

Beh questa soluzione a PspGo mi piacerebbe parecchio ancora oggi anche se diventasse un po' più spesso.

momentarybliss

Se lo smartphone sarà dotato di comandi analogici allora potrà definirsi da "gaming", in caso contrario sarà semplicemente uno smartphone con hardware da top di gamma come il Razer

Andee Kcapp

Probabilmente si.
Ma è certo che tu sei un visionario.
Nel senso buono si intende.

Sasi Basy

Se il design fosse questo non sarebbe meglio comprare uno smartphone normale insieme ad un joystick bluetooth?

Epicuro

Il meccanismo di scorrimento da solo era un piccolo capolavoro :')

Utente9000

Possibile design tamarro a parte lo comprerei anche se del gaming non mi interessa minimamente.

120Hz con le animazioni della MIUI sarebbero una gioia per gli occhi.

lore_rock

Peccato, la cosa aveva ed ha ancora del potenziale

lore_rock

Sarà una v4ccata

Epicuro

And what if...?
P.S. Foto live, con lacrimuccia :')
https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Pistacchio

Vediamo, avrà la forma di uno squalo di colore nero

ReArciù

A questo punto meglio il vecchio soxy Ericsson xperia play

Ezio

fanno bene a puntare sul gaming. il mercato mobile sta mangiando tutto il resto. prima o poi diventeranno standard anche dispositivi del genere

NaXter24R

Se ne sentiva il bisogno. Il 2018 si sta rivelando un grande anno per la telefonia, dai notch, allo sterminio finale dei jack fino ad arrivare a queste meraviglie per giustificare dei telefoni che sono ormai dei tablet e che fanno impallidire anche le tasche del tutone

B!G Ph4Rm4

Metterci i joystick e tutto il resto è una scelta decisamente intelligente, molto più adatto al gioco del Razer Phone.

josefor

Spero lo facciano 18:9, almeno avere più visuale in landscape

tommaso seneci

Speriamo di SI XD

Gaio Giulio Cesare

Se non ha il notch se lo possono mettere nell'ano.

Frank

Omg speriamo di no xD

J.H. Bolivar Pacheco

Nokia N-Gage returns

Recensione Xiaomi Mi Band 4, difficile chiedere di più a 35 euro

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50

Nokia 2.2 ufficiale: notch e Android Q (a breve) a circa 100 euro | VIDEO