Meizu, dopo la Serie 15 ci sarà anche la Meizu 16: parola del fondatore

16 Marzo 2018 39

Meizu sembrerebbe essere intenzionata a realizzare anche una serie 16, dopo la 15. L'ha dichiarato il fondatore della società Huang Zhang, implicando quindi che la nuova nomenclatura, inaugurata per celebrare i 15 anni di attività dell'azienda, potrebbe essere portata avanti nel tempo. La dichiarazione, rilasciata sui social cinesi, dice che la gamma Meizu 15 è destinata a durare molto nel tempo, ma che la gamma 16 è "il futuro". Purtroppo non ci sono ulteriori dettagli tecnici, almeno in questa fase.


La gamma Meizu 15 è stata confermata da Meizu, ma per il momento non ci sono ancora state presentazioni ufficiali. Stando a quanto emerso finora, dovrebbero esserci almeno tre modelli - Meizu 15 Lite, Meizu 15 e Meizu 15 Plus. Le prime indiscrezioni suggerivano dei prodotti "tutto schermo" e con rapporto di forma allungato, secondo i trend del momento, ma la pagina di Google sugli smartphone certificati per l'ambiente aziendale ha rivelato un design più tradizionale, con tanto di pulsante fisico frontale.

La dichiarazione di Huang Zhang dice che Meizu 16 sarà "tutto digitale", il che lascia ben sperare gli amanti dei rapporti schermo/scocca estremi. E chissà, magari ci sarà anche il tempo per rendere realtà quel brevetto sullo scanner di impronte sotto al display...

Meizu 16th è disponibile su a 379 euro.
(aggiornamento del 05 dicembre 2019, ore 08:40)

39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
nuccio

Si pensa gia' al 16? facciano uscire prima il 15.Robe da matti.

Federico

https://uploads.disquscdn.c...

Qualcosa si sta muovendo.

Luca Boss

Infatti con Honor mi ci sto trovando benissimo. Veloce, fluido, perfetto. Telefono eccezionale

Next

Honor 8 signor telefono in confront a m6 note , ottima scelta

Next

La cosa triste è che un fix a questi problemi arriverà forse tra mesi e mesi

Luca Boss

Allora telefono lento e impalloso , al ritorno nella schermata home molte volte si vedeva il ricaricamento Delle icone cosa inaccettabile nel 2018 . Ciò vuol dire pessima ottimizzazione della interfaccia,dato che lo snap 625 è un buon processore.
GPS molto pigro,mi serviva al volo il Waze e ci sono voluti 5 min. a prendere il satellite.
Sensore d'impronte non molto reattivo.
Gmail che ogni tanto mi andava in crash.
Per me non ci siamo ,considerando che costa al Unieuro 269 in offerta .
Dato dentro e preso Honor 8 un altro pianeta

mamadou diabate

Esatto, parlo degli aggiornamenti e le versioni di Android... La flyme in se racchiude tante cose altri ui non hanno, mi piaceva molto... ma gli aggiornamenti e le versioni di Android mi hanno deluso.

Dark!tetto

Se parli deghli aggiornamenti della versione di android sono totalmente d'accordo, se parli della flyme direi che sono poche le ui così complete reattive e piacevoli alla vista.

Vermillion

Ottimo. Prima o poi ci arrivano i Meizu.

Vermillion

Certo certo...

paolo

Meizu è il cellulare dei morti di fame

mamadou diabate

Meizu a livello software è una gran delusione

Next

Nono , è per tutti, ma solo da android 8 nativo in su

Vermillion

Non era solo per dispositivi con android stock?

Next

speriamo che project treble possa migliorare la situazione

Vermillion

Ho usato m2note, m3note,mx4,mx5,mx5pro,mx6,mx6pro plus se non ricordo si chiamasse così quello con exynos. Flyme4,5, 6(solo per mx6,mx6pro plus). Ho una politica di aggiornamento moltooo cauta su qualsiasi device, proprio perché ho molti amici nell'ingegneria TLC e piccole esperienze alle spalle dove:

Buttarsi nei nuovi aggiornamenti, specialmente su modelli vecchi già da un anno, beh...quasi mai giova all'esperienza utente, poiché le aziende (tutte nessun e escluse) tendono a dare priorità alla'ultimissimo modello uscito ieri praticamente.

Next

Ma per curiosità , che telefono Meizu hai e con che flyme ? Perché a questo punto possono essere anche i telefoni che mi sono capitati tra le mani che sono difettati eh

Vermillion

Non mi conosci per niente. Quando c'è da criticare Meizu io la critico eccome. Come l'ho fatto per le scelte estetiche, nome della nuova gamma, e anche aggiornamenti e anche riguardo il software.

La flyme è scritta benissimo, i developers facevano girare la ROM perfettamente su SoC mediatek cosa che nessuno fino ad ora ci è riuscito. La flyme6 non è stata all'altezza delle precedenti per i medio gamma è vero, casini innegabili. Sui top gamma come la serie MX va benissimo invece. Ma dire:

"Sul mercato sono i peggiori per quanto riguarda il software" beh, mi sembra una ca__ta immane."

Next

Ignoranza 0 te lo assicuro

Next

Seguo

Next

@Vermillion ti conosco , lo so che tu difendi Meizu a tutti i costi . Io di Meizu ne ho avuti ben 4 e ti posso assicurare che se vai sul sito flyme dove si scaricano gli update al note m5 c'è scritto ancora flyme 5, del 31 marzo 2017 .

Vermillion

Quanta ign0ranza in 4 righe di commento...

JUDVS

Seguo anche io ma ho paura che la risposta arriverà difficilmente

yessa772

uziem uip iam .

Gupi

idgaf
mai più meizu

Next

Parlano ancora , fanno telefoni belli ma sul mercato sono i peggiori per il software . Meizu m5 note è un anno che non riceve un update (e di problemi ne ha )

Bohh!

Mai più *mai più.

Gigi Porcaro

Come mai se posso chiederti?

JACK SIMON

O MY GAD.............ONE MORE SHIT??? NAUUUUUUUUUUUUUU

Luca Boss

Avuto un meizu m6 note ... Rivenduto quasi subito, un bidone di smartphone

qandrav

eheheheheheh

No Replay

Certo... Un Meizu 16 con altri Android Lollipop

Lukinho

E dopo il 7 viene il 15

Helix

È meglio che lascino perdere, fanno pena

Philip

Mi preoccupavo in effetti

Shane Falco

non dormo più perchè sto attendendo la serie 16

tonyX86

Quanto mi piacerebbero con Android one

Mr. Peanutbutter

Mai più PD

Sep

"... dopo il 15 viene il 16" https://uploads.disquscdn.c...

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente