Asus ZenFone 4 Pro si aggiorna ad Android 8.0 Oreo | Changelog

12 Marzo 2018 0

Lo ZenFone 4 Pro ha iniziato a ricevere l'aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo, una versione che va a modificare e migliorare diversi aspetti del sistema operativo.

Nello specifico, Asus ha rilasciato la versione firmware 15.0410.1802.34 per il modello ZS551KL che arriverà nel corso dei prossimi giorni via FOTA su tutti i device compatibili. Tra le principali novità troviamo la possibilità di effettuare uno screenshot della pagina completa, una migliore ottimizzazione del consumo energetico e l'implementazione dello swipe verso l'alto per aprire il drawer.

Vi lasciamo qui sotto il changelog completo:

  • Aggiornamento software ad Android 8.0 Oreo. La memoria interna diminuirà leggermente dopo l'aggiornamento, suggeriamo di effettuare un backup dei dati prima di avviare l'upgrade del software.
  • Swipe verso l'alto per aprire il drawer con tutte le app: dopo l'aggiornamento del SO, il launcher presenta alcune modifiche importanti: possibilità di effettuare uno swipe verso l'alto per mostrare le app e possibilità di modificare le icone di tutte le app.
  • Miglioramento del consumo energetico.
  • Screenshot lungo: aggiunta la funzionalità "screenshot lungo".
  • Sostituita la funzione "Cast" con la funzione "PlayTo".

Tutti i possessori di uno Zenfone 4 Pro possono farci sapere nei commenti se hanno già ricevuto l'update e se hanno riscontrato altri miglioramenti oltre a quelli citati ufficialmente.

Asus ZenFone 4 Pro è disponibile su a 219 euro.
(aggiornamento del 21 maggio 2019, ore 03:36)

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro

ASUS ZenFone 6 ufficiale: nuovo fuori, potente dentro | PREZZI

OnePlus 7 vs OnePlus 7 Pro: le differenze | VIDEO