Google I/O 2018: ecco il calendario degli appuntamenti

28 Febbraio 2018 10

Il Google I/O 2018 si terrà tra ben 3 mesi, tuttavia Google ha già pubblicato il calendario degli eventi che riguarderanno gli sviluppatori che saranno presenti dall'8 al 10 maggio. Oltre al keynote di apertura, che prenderà il via a partire dalle 10 del mattino dell'8, al quale ne seguirà un secondo dalle 12:45, la tre giorni di Google sarà caratterizzata da una lunga serie di sessioni e incontri che si concentreranno sulle principali novità che Big G intenderà presentare nel corso dell'anno.

Come detto poco fa, durante il primo giorno ci saranno due diversi keynote, una scelta del tutto inedita e che potrebbe suggerire l'intenzione di separare i diversi argomenti principali, come ad esempio il lancio di Android P e le possibili novità per Chrome OS. Questa è solo una nostra speculazione. quindi attendiamo ulteriori dettagli per capire meglio come sarà organizzata la giornata.


Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 374 euro oppure da ePrice a 699 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lorenzo

Grazie mille, lo apprezzo.
Se volessi vederti qualcosa di quello che ho fatto, puoi vedere "a bit of architecture" su fb.
:-)

Lorenzo

Grazie mille :-) si sono d'accordo... Spero solo che arcore si smuova un pó e che diventi accessibile cavolo!

Fra86

Non credo sia mancanza di rispetto (senza offesa, anzi complimenti per il lavoro su Tango).
Credo che sia stato un investimento, che come tutti gli altri, comportano rischi.
Si fanno ricerche e sviluppo di codice (quindi si spende) e si tirano conclusioni.
Non penso che lo abbiano buttato / abbandonato, ma messo nel loro armadio (vedi Google glasses).
Nel tuo caso, hai speso X soldi e X tempo, ma come detto da te stesso: ti ha permesso di crescere a livello di competenze. Sicuramente saprai adattarti meglio nei progetti futuri ;) .

Lorenzo

Hai ragione e sono d'accordo (in parte).
Ma Tango oggi (primo marzo) é stato abbandonato, Arcore é appena nato, e dopo aver buttato mesi di studio, programmazione, (ed anche parti del lavoro della tesi) vorrei avere una minima certezza...

Sta roba io la pago quando la compro, (tipo Tango), almeno qualche mese di supporto ed un SDK funzionante LO PRETENDO.

Io il Lenovo, primo dispositivo Tango l'hp pagato 450E, lo ricomprerei mille volte per quanto mi ha permesso di screscere a livello di competenze, ma ora... Quando c'é da lavorare, vorrei un minimo di "rispetto" in piú agli sviluppatori.

Fra86

Google ha le mani in pasta dappertutto.
Alcuni progetti li porta avanti ed altri li abbandona.

Lorenzo

Vorrei sapere cara Google, quando sapremo di cosa morire noi sviluppatori arcore/tango

Nicolò Veronese

Ancora nulla su Android IoT... Dopo anni di sviluppo ancora non si sa nulla di concreto!

virtual

Beh almeno c'è ancora (al keynote intendo) quindi è un buon segnale.

Luke_Friedman

Qualcuno sa cosa si fa durante le Sessions e i Codelabs?

AleW1S3

"What’s new in Android Wear" me lo chiedo da quasi 2 anni di LG G Watch R...

24 ore con Nokia 9 PureView: 5 fotocamere ma...

Huawei P30 e P30 Pro ufficiali: video anteprima

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Android Q: tutte le novità in costante aggiornamento | VIDEO