Google Assistant migliora la gestione di Home e degli smart speaker

02 Febbraio 2018 21

Google Assistant si arricchisce di nuove e preziose funzionalità, mirate ad offrire un'esperienza complessiva migliore quando si tratta di svegliarsi la mattina o guardare il proprio programma preferito. Le novità potranno essere sfruttate con dispositivi come Google Home, Google Home Max ed altri smart speaker.

Con un post sul blog ufficiale della società, Google annuncia nuovi comandi legati al proprio assistente vocale, ora in grado di selezionare un artista, un brano o una stazione radio per trasformare il suono della sveglia in qualcosa di meno traumatico.

La seconda novità riguarda i dispositivi da salotto come TV e set-top-box compatibili con Assistant. Grazie ad un nuovo comando sarà possibile impostare una notifica o un allarme per non perdere mai il proprio programma preferito. Infine, per tutti coloro che utilizzano Play Music, con un semplice comando vocale si può accedere a tutta la propria libreria musicale e riprodurla su un qualsiasi dispositivi compatibile, come il recente Google Home Max.

L'aggiornamento è attualmente già in distribuzione per Google Assistant.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sommesepino

Su iOS è diverso

Fez Vrasta

Io su iOS ho la voce "home control"

sommesepino

No penso lei si riferisca al Google home dispositivo, perché nell'app home non c'è la voce controllo domestico, ma solo 'dispositivi " ( e mi trova solo il chromecast, non l' hub hue)

Fez Vrasta

È un'applicazione

sommesepino

Ah scusa, non avevo capito. Io non ho il Google home( quel dispositivo intendo)

Francesca Atzori

Io parlo di google home. Non di google assistant.

sommesepino

Il punto è che non trovo controllo domestico nelle impostazioni dell'assistente https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Francesca Atzori

Per quelle preimpostate devi usare "set *scena* *room*"
Io uso questa formula.

Per quanto riguarda l'assistente faccio tutto da home che e sempre stato in italiano. Fai clic su controllo domestico e settimana li. Te le trova in automatico le luci, le devi solo assegnare alle stanze.

sommesepino

No quelle preimpostate, tipo "concentrazione".... E per l'associazione, come hai fatto scusa? Con Google assistant in italiano manca il pulsante. Che percorso hai seguito?

Francesca Atzori

Io ho impostati tutto in italiano, tanto che ho tutte le stanze settate in italiano (uso frasi tipo "ehi google turn on salotto"). E ovviamente anche hue è associata in italiano... Non capisco come mai a te non lo ha fatto fare ...
Comunque sia adesso mi sta sorgendo il dubbio: cosa intendi esattamente per scene? Quelle preimpostate delle luci hue, o quelle che prevedono più azioni con una unica frase? Le seconde puoi farle solo con tasker

sommesepino

In verità si.... Se non lo imposti in inglese non ti fa associare nemmeno Hue con assistant.
Cmq nemmeno le shortcut includono la possibilità di cambiare scena (puoi solo fargli settare il colore e la percentuale)

Francesca Atzori

Nemmeno a me, Mi dice che lo fara ma poi parte con il solito suono

Francesca Atzori

Non serviva settarlo in inglese... A meno che non ti serviva associare più account con voice match.

Comunque un vantaggio lo hai.. se lo setti in inglese puoi creare gli shortcut direttamente dall'applicazione di home e usare quelli senza passare da ifttt

sommesepino

Io per ora gli do comandi in inglese del tipo "turn on/ff the light" e "set light to 10/100%", ma per il resto.... Nulla da fare!!!!

sommesepino

Si ma io non voglio passare per ifttt.... Volevo un'azione diretta con l'assistente (anche xk l'Ho trovato piuttosto complicato ifttt)

Palux

Prova così:
Launch the Hue app. Set the mode (scene) you want to launch when you say your phrase by adjusting each bulb the way it should be. You then save this setting as a scene. Then you go to IFTTT and your "if" is the Google Assistant with your phrase. Your "that" is Hue where you select the scene you just created.

Palux

Devono ancora rendere disponibili quelli funzioni per le altre lingue.
Sia l'Home Control che le banalissime "scorciatoie" che sarebbero molto utili...integrandole soprattutto con AutoVoice/Tasker.
Per gestire le mie Yeelight lo tengo in inglese (USA), per poter accendere/spegnere, aumentare/diminuire la luminosità, cambiare colore e per chiedere a Google se l'ho lasciata accesa/spenta.

Lonza

anche io ho lo stesso problema. Cmq non sapevo prima che Goggle home non li gestiva in italiano e sono stato spiacevolmente sorpreso. in queste cose sono davvero dei buffoni

sommesepino

Ot. Per controllare le philips hue, l'assistente funziona dopo averlo configurato in inglese(e poi switchato nuovamente in Italiano, ma i comandi li recepisce cmq solo in inglese) . La domanda è : esiste un qualche modo per settare le scene?

Gianni
"Con un post sul blog ufficiale della società, Google annuncia nuovi comandi legati al proprio assistente vocale, ora in grado di selezionare un artista, un brano o una stazione radio per trasformare il suono della sveglia in qualcosa di meno traumatico."


A me non funziona...(google home mini, in inglese)

Dimebag

Delle factory Image di febbraio per i dispositivi Google nessuna novità?

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente